sabato 8 AGOSTO 2020
blank
 
chi siamo 
contatti

Ridanzeremo, l’arte non si ferma

dance 1940245 1280Tre rappresentazioni artistiche in due atti, nati dalla collaborazione di Vincenzo Veneruso (ballerino e coreografo internazionale) e Jean Sebastien Colau (etoile e coreografo internazionale proveniente dall’Opera de Paris). Si terranno in Villa Savonarola a Portici, dal 30 luglio a sabato 1 agosto 2020, gli spettacoli « “Ridanzeremo-l’arte non si ferma”, resi possibili grazie al bando del Comune di Portici “Teatro in Villa Estate 2020”.

Vincenzo Veneruso e Jean Sebastien Colau hanno condiviso le loro carriere artistiche. Con grande forza di volontà sono riusciti a dare a un gruppo di dieci danzatori (di cui 9 su 10 provenienti dal

Teatro San Carlo di Napoli), precari o senza lavoro per via del tragico periodo storico che stiamo vivendo , l’opportunità di esibirsi dal vivo ancora una volta, per diffondere la cultura dell’arte.

L’esigenza di questo spettacolo nasce a seguito del momento di riflessione post-lockdown, l’arte è uno dei settori più fortemente colpiti dal coronavirus, che ha messo in risalto tutte le problematiche del precariato vissute dagli artisti.

Gli artisti scelti per questo spettacolo non saranno mai più di dieci nello stesso momento e ogni rapporto di contatto avverrà secondo la regola degli affetti stabili, quindi tra congiunti. Il costo del biglietto di 5 euro è stato imposto dal Comune di Portici e i posti della platea all’aperto saranno numerati e distanziati . I proventi degli spettacoli saranno destinati agli stessi danzatori che si esibiranno in scena. Una ricompensa che va interpretata come biglietto di scuse per i ballerini costretti a fermarsi per mesi in assenza di spettacoli, con immense difficoltà per riprendere la piena forma fisica.

Lo spettacolo è suddiviso in due atti, dove coreografie del repertorio classico, neoclassico e danza contemporanea, si alternano legate dalla voce della soprano Rosa Veneruso. L’evento si aprirà con una coreografia collettiva (con le dovute distanze) alla sbarra, simbolo dello studio della danza, a seguito ci saranno 5 passi a due delle 5 coppie. La rappresentazione si conclude con un inno alla danza su musiche di Mozart .

Informazioni e contatti : 3273464404; vincent1993@hotmail.it

Articoli correlati

Notizie

  1. ULTIME
  2. PIU LETTE
teschioSanta Luciella: storia d’arte e...4 amici al bar: vi ricordate dalle canzone di Gino Paoli?
Giovanni Allevi 12Paestum, Giovanni Allevi apre...#Giffoni50 riparte dal mondo classico e dalle radici del...
amore oltreL’amore oltre il tempo, i premi e le...“L’amore oltre il tempo” diretto da Emanuele Pellecchia...
Al Premio Charlot si ride con Peppe...Continua all’Arena del Mare di Salerno  la XXXII...
ex-asilo-filangieri-estEx Asilo Filangieri: Libertà e...Si chiamano “abitanti” e da marzo 2012 stanno...
maurizio-de-giovanni-2I romanzi di de Giovanni al cinema e...Lo scrittore napoletano anticipa: “I Bastardi di...
skin careBotulino? No grazie. Arriva Sublime SkinNon è solo per donne e non ha controindicazioni, tranne...
crociera-con-delitto“La nostra missione è raccontare storie”Partito con i gialli e le cene con delitto, il teatro Il...
WCT banner
il poggio
napolicittasolidale
Amicar banner 500