sabato 4 DICEMBRE 2021
blank
 
chi siamo 
contatti

Il Museo dell'Acqua aperto ad agosto

Resta aperto per tutto il mese di agosto il Museo dell’Acqua a Napoli, collocato nel sottosuolo della Basilica della Pietrasanta. Qui si può vivere un suggestivo viaggio nel tempo, grazie anche al primo archeo-ascensore del centro storico napoletano.

Dall’area archeologica, dove si ammirano i resti dell’antico tempio della dea Diana, le originarie mura perimetrali dell’antica Neapolis, l’opus reticulatum di una grande insula romana, si raggiunge poi a circa 30 metri di profondità la cava della Pietrasanta, dove ha sede il Museo dell’Acqua vero e proprio.

Il visitatore sarà in introdotto alle antiche cisterne dell’Acquedotto Bolla da reali pezzi idraulici della rete post bellica dell’acquedotto napoletano: la cosiddetta “Cisterna delle anguille”, la più piccola delle due, e la “Sala delle Onde”. Quest’ultima, denominata la piscina del Principe che si trova esattamente sotto il Palazzo del Principe Gaetano Filangieri d’Arianello in via Atri, ed è considerata la più grande del centro antico, larga dieci metri, lunga oltre venti, profonda più di cinque e con una capacità di 400 metri cubi di acqua.

Fra giochi di luce e suoni, le cisterne sono il cuore di un percorso sotterraneo che si snoda per circa un chilometro, tra le cavità trasformate negli anni 40 del ‘900 in ricovero antiaereo, pannelli multimediali e interattivi, infografica e installazioni utili ad illustrare la storia dell’acquedotto.

Ad agosto il Museo è aperto tutti i giorni, su prenotazione, con visite dal lunedì al venerdì alle ore 10.15, 11.45, 13.15, 15.00, 16.30, 18.00 e il sabato e la domenica alle ore 10.30, 12.30, 16.30, 18.30.


Per info e prenotazioni:

Basilica della Pietrasanta

Piazzetta Pietrasanta, 17-18

80138 Napoli

www.lapismuseum.com

info@lapismuseum.com

tel. 08119230565

Facebook: lapismuseo

L'Autore
Ida Palisi
Author: Ida Palisi
Giornalista professionista, esperta di comunicazione sociale, dirige l’Ufficio Comunicazione Gesco. Collabora con il quotidiano Il Mattino per le pagine della Cultura.

Articoli correlati

Notizie

  1. ULTIME
  2. PIU LETTE
Persecuzione valdesi coverStorie dimenticate: la strage dei...Worms, 18 aprile 1521: dinanzi al Reichstag riunito dal...
bisbigliata creaturaBisbigliata Creatura. Da Chandra...Una poetica riflessione sull’interazione fra corpo e...
BarlumiMercatino Solidale di progetto...Con l’approssimarsi delle festività natalizie è...
Nuova Orchestra Scarlatti: concerti...“Promenade Performance” è il Concerto conclusivo...
Quale cuore metto Quale cuore metto?Noi essere umani abbiamo la capacità di complicarci la...
io speriamo che me la cavoIo speriamo che me la cavo: ecco i...È stato uno dei film simbolo degli anni Novanta. Tanti...
ex-asilo-filangieri-estEx Asilo Filangieri: Libertà e...Si chiamano “abitanti” e da marzo 2012 stanno...
maurizio-de-giovanni-2I romanzi di de Giovanni al cinema e...Lo scrittore napoletano anticipa: “I Bastardi di...
Agendo 2022 banner
Prenota la tua copia inviando una e-mail a comunicazione@gescosociale.it
tiSOStengo
unlibroperamico
selvanova natale 2020 banner
logo 30 anni
WCT banner
il poggio
napolicittasolidale
Amicar banner 500