sabato 4 DICEMBRE 2021
blank
 
chi siamo 
contatti

A Cuma si racconta il viaggio di Enea da Troia a Roma

Rotta mappa Enea da EneideIl viaggio di Enea da Troia a Roma diventa un Festival.

Dal 3 settembre fino al 5 si svolgerà  FIRE, il primo Festival Internazionale della Rotta di Enea, che prevede 3 giorni di spettacoli, musica, seminari, visite guidate nell’incantevole scenario dell’area archeologica di Cuma.

ll Festival vuole celebrare La Rotta di Enea, il mitico viaggio dell’eroe troiano cantato da Virgilio da Troia all’ Italia, che è entrato quest’ anno nel “gotha” degli itinerari certificati dal Consiglio d’ Europa, diventando così il 45° itinerario culturale europeo.

Proprio Cuma e i Campi Flegrei sono infatti tappe significative del viaggio dell’ Eroe troiano.

A Cuma la Sibilla, nel racconto di Virgilio nell’ Eneide, ha la doppia funzione di veggente e di guida di Enea nell'oltretomba e Il Parco archeologico dei Campi Flegrei custodisce tesori archeologici straordinari.

Il Festival dedicato ad Enea si inserisce all’ interno del Festival del Parco Archeologico dei Campi Flegrei Antro ed è organizzato dall’ Associazione Rotta di Eneae dal Parco Archeologico dei Campi Flegrei.

La Rotta di Enea è il primo Itinerario turistico-archeologico- marittimo che parte dalla Turchia e arriva in Europa e la mappa del percorso è l’Eneide di Virgilio. Attraversa 5 paesi: Turchia, Grecia, Albania, Tunisia e Italia e si snoda intorno a 21 tappe principali.

In Italia tocca 5 regioni: Puglia, Calabria, Sicilia, Campania e Lazio.

Programma

Si parte il 3 settembre alle 17.30 con  un incontro internazionale di presentazione dell’ Itinerario “Europa e Mediterraneo, Cuma, l’Egeo e le Cicladi. La Rotta di Enea, itinerario delle comuni radici certificato dal consiglio d’ Europa” con Giovanni Cafiero, Fabio Pagano e numerosi ospiti italiani e internazionali quali l’Ambasciatore della Grecia in Italia, Theodore M. Passas  e un concerto di musica tradizionale greca.

Il 4 settembre  alle 17.00 è prevista una “passeggiata” nel Parco Archeologico di Cuma con  una  lectio magistralisdel professor Claudio Buongiovanni, docente di letteratura latina e Claudio Rescigno, archeologo e  Accademico dei Lincei. Una degustazione di prodotti tipici del territorio in collaborazione Slow Food chiuderà la serata al tramonto.

Il Festival si conclude il 5 settembre alle 21 con una narrazione teatrale in musica ispirata al VI libro dell’Eneide impreziosita dall’intervento dei proff. Filomena Giannotti e Alessandro Fo dell’Università di Siena.

Scarica il programma

 

L'Autore
Giovanni Salzano
Author: Giovanni Salzano
Esperto di social media management, cura la rubrica di opinione Società.

Notizie

  1. ULTIME
  2. PIU LETTE
Persecuzione valdesi coverStorie dimenticate: la strage dei...Worms, 18 aprile 1521: dinanzi al Reichstag riunito dal...
bisbigliata creaturaBisbigliata Creatura. Da Chandra...Una poetica riflessione sull’interazione fra corpo e...
BarlumiMercatino Solidale di progetto...Con l’approssimarsi delle festività natalizie è...
Nuova Orchestra Scarlatti: concerti...“Promenade Performance” è il Concerto conclusivo...
Quale cuore metto Quale cuore metto?Noi essere umani abbiamo la capacità di complicarci la...
io speriamo che me la cavoIo speriamo che me la cavo: ecco i...È stato uno dei film simbolo degli anni Novanta. Tanti...
ex-asilo-filangieri-estEx Asilo Filangieri: Libertà e...Si chiamano “abitanti” e da marzo 2012 stanno...
maurizio-de-giovanni-2I romanzi di de Giovanni al cinema e...Lo scrittore napoletano anticipa: “I Bastardi di...
Agendo 2022 banner
Prenota la tua copia inviando una e-mail a comunicazione@gescosociale.it
tiSOStengo
unlibroperamico
selvanova natale 2020 banner
logo 30 anni
WCT banner
il poggio
napolicittasolidale
Amicar banner 500