sabato 4 DICEMBRE 2021
blank
 
chi siamo 
contatti

Le Donne del Mito. A Villa di Donato il finissage della mostra con una performance di Antico fa testo

FINISSAGE DONNE DEL MITOSi conclude il percorso espositivo di Teresa Cervo, Valeria Corvino, Antonella Lucarella Masetti, Viviana Rasulo e Antonella Romano nella mostra “Le Donne del mito”, dallo scorso giugno ospite nella settecentesca Villa di Donato, a Sant’Eframo Vecchio.

Giovedì 30 settembre, dalle ore 20,30 alle 23, si terrà infatti il finissage, che vedrà la partecipazione delle artiste con la curatrice del progetto Patrizia de Mennato. Il saluto al pubblico e alle sale della Villa, per cui la mostra si è in gran parte formata in una istallazione poliedrica “site-specific”, sarà celebrato con “Dell'Amore e di Altri Demoni - Intrecci di viaggi, di attese e di ritorni”, la performance a cura di Antico fa testo, con Francesco Puccio, Claudia Lo Casto, Ernesto Tortorella.

Una mostra sulla mitologia “al femminile”
Dai giardini alla corte per poi giungere alla rimessa, passando attraverso l'atrio e scivolando fra le sale consecutive fino a giungere alla limonaia: le opere di Teresa Cervo, Valeria Corvino, Antonella Lucarella Masetti, Viviana Rasulo e Antonella Romano come un filo di Arianna si legalo l'une alle altre. Sebbene nella loro diversità – Viviana Rasulo è una fotografa, Valeria Corvino e Antonella Lucarella Masetti prediligono l'arte pittorica, Teresa Cervo e Antonella Romano si esprimono soprattutto con l'istallazione e la scultura – le opere delle cinque artiste si coniugano armoniosamente intessendo una fitta trama di dialoghi sottesi e interrogativi irrisolti. Una vera e propria polifonia di colori, materiali e significati, a volte in totale accordo ma che non temono il contrasto, nella ricerca di rendere il senso di una femminilità “universale” che, in quanto tale, non sarà mai totalmente comprensibile.

foto 1 antonella masetti

La performance di Antico fa Testo
Breve percorso tra poesia e prosa, la performance di teatro, danza e musica “Dell’amore e di altri demoni” a cura di Antico fa testo, attraversa alcuni dei temi e dei personaggi della mostra "Le Donne del Mito”.
“Ad aprire la scena, un passo della Clitemnestra della Yourcenar, una donna terribile nella violenza della sua vendetta, eppure ormai stanca, che si presenta al cospetto di una Corte che, di fatto, ha già emesso un giudizio di colpevolezza su di lei per l’assassinio di Agamennone - racconta Francesco Puccio - Il racconto continua poi lambendo le coste di Itaca, dove la disperazione della Penelope di Ritsos si scontra con l’arrivo di un uomo ormai vecchio e affaticato, che forse non meritava un’attesa tanto lunga e sofferta. Trascorrono le stagioni, si avvicendano nel ciclo degli anni, e poesie di Achmatova, Hikmet, Wilde e Cardarelli segnano il tempo che fugge via. Ma questo breve viaggio nel mito non potrebbe dirsi concluso senza una sosta a Corinto, dove la Medea della Wolf insegue invano le ombre dei suoi demoni; e senza un ultimo ritorno a Itaca, dove stavolta è l’Ulisse di Kavafis, annoiato dalla prima odissea, a desiderane una seconda, e come il celebre antecedente dantesco, a sognare un'altra possibilità, un nuovo viaggio, una nuova partenza verso l’ignoto”.

foto 2 performance

Info e contatti:

LE DONNE DEL MITO - Teresa Cervo, Valeria Corvino, Antonella Lucarella Masetti, Viviana Rasulo e Antonella Romano
a cura di Patrizia de Mennato

DELL’AMORE E DI ALTRI DEMONI - Intrecci di viaggi, di attese e di ritorni
Performance itinerante di teatro, musica e danza s
a cura di Antico fa testo
in scena: Francesco Puccio, Claudia Lo Casto, Ernesto Tortorella
durata: 30 min.

Giovedì 30 settembre 2021, ore 20,30 – 23
orario performance: ore 21,30
Villa di Donato – Piazza S. Eframo Vecchio, Napoli

Ingresso libero.
Per accedere alla Villa è indispensabile green pass con documento di identità o, in alternativa, l’esito negativo di un tampone eseguito entro 48 ore dalla data dell’evento.
È obbligatorio indossare la mascherina negli spazi interni.
Nella Piazza antistante la Villa è disponibile un garage custodito a pagamento.

Villa di Donato – Piazza S. Eframo Vecchio, 80137, Napoli
Web: www.villadidonato.it

Articoli correlati

Notizie

  1. ULTIME
  2. PIU LETTE
Persecuzione valdesi coverStorie dimenticate: la strage dei...Worms, 18 aprile 1521: dinanzi al Reichstag riunito dal...
bisbigliata creaturaBisbigliata Creatura. Da Chandra...Una poetica riflessione sull’interazione fra corpo e...
BarlumiMercatino Solidale di progetto...Con l’approssimarsi delle festività natalizie è...
Nuova Orchestra Scarlatti: concerti...“Promenade Performance” è il Concerto conclusivo...
Quale cuore metto Quale cuore metto?Noi essere umani abbiamo la capacità di complicarci la...
io speriamo che me la cavoIo speriamo che me la cavo: ecco i...È stato uno dei film simbolo degli anni Novanta. Tanti...
ex-asilo-filangieri-estEx Asilo Filangieri: Libertà e...Si chiamano “abitanti” e da marzo 2012 stanno...
maurizio-de-giovanni-2I romanzi di de Giovanni al cinema e...Lo scrittore napoletano anticipa: “I Bastardi di...
Agendo 2022 banner
Prenota la tua copia inviando una e-mail a comunicazione@gescosociale.it
tiSOStengo
unlibroperamico
selvanova natale 2020 banner
logo 30 anni
WCT banner
il poggio
napolicittasolidale
Amicar banner 500