giovedì 22 GIUGNO 2017
blank
 
chi siamo 
contatti

Arte

Van Gogh e Picasso a Capodimonte

paradeDue grandi della pittura che si sono incrociati nell'arco della storia saranno ospiti al Museo di Capodimonte: Van Gogh dal 6 febbraio e Picasso dall'10 aprile. Sylvain Bellenger dà conferma del suo talento.

Il Museo di Capodimonte nel 2016 ha raggiunto la cifra record di 175.365 visitatori superando del 22 %quelli del 2015. Senza dubbio il merito va al neo direttore Sylvain Bellenger  che oltre a rilanciare Capodimonte attraverso una nuova immagine e tanti nuovi progetti ha attivato uno Schuttle: un servizio navetta che collega il centro storico di Napoli con Capodimonte in soli 20 minuti con un bus gran Turismo.

van gogh 1

Dopo la mostra del Vermeer"La suonatrice di liuto"che si chiuse il 9 febbraio, il 2017 di Capodimonte continua con due grandi esposizioni: quella dei due inediti di Van Gogh e l'esposizione delle opere di Picasso. Da lunedì 6 febbraio 2017 per tre settimane sarà possibile ammirare due capolavori di Vincent Van Gogh: “D” del 1882, e la “Chiesa di Nuenen” del 1884, rubati, dal museo Van Gogh di Amsterdam e ritrovati in Campania a 14 anni dal furto.

van gogh 2

Mentre una grandiosa mostra su Pablo Picasso si terrà a partire dal 10 aprile 2017 e fino al 10 luglio  “Picasso-Parade Napoli 1917” : 68 opere di Picasso, tra disegni, pitture e sculture dal Centro nazionale d’arte e di cultura Georges Pompidou di Parigi, saranno esposte a Napoli. Tra le varie opere spicca “Il sipario per “Parade” (10,60 x 17,25 metri) dipinto nel 1917  quando il pittore si trasferì a Roma. Sembra che Picasso per il “sipario” fu ispirato proprio da un viaggio tra Napoli e Pompei fatto assieme a Stravinsky in cui visitò Napoli e Pompei.

Il Museo di Capodimonte è aperto dalle 8.30 alle 19.30. Mercoledì chiuso

Info: http://www.museocapodimonte.beniculturali.it/

L'Autore
Alessandra del Giudice
Author: Alessandra del Giudice
Giornalista, fotografa, sociologa, attrice, cuoca, artigiana. Fa parte della redazione di Napoli Città Solidale e collabora con il Corriere del Mezzogiorno. Ama le storie e le inchieste: proverbiali i suoi scritti XL. L'eclettica Alessandra talvolta dimentica in quale iperspazio ha lasciato la testa, incorrendo in tragicomiche gaffe. Alice, per gli amici, appena può parte per qualche paese lontano, ma torna sempre nella sua città preferita: Napoli.

Articoli correlati

Tete a tete con l'architet(to)

La rubrica è dedicata a chi è in cerca di consigli e suggerimenti su come arredare casa, ristrutturarla, ma anche a coloro che hanno bisogno di indicazioni su come risolvere piccoli grandi problemi domestici, come la manutenzione degli impianti, le autorizzazioni da chiedere, i tecnici specializzati a cui rivolgersi, i negozi e i mercati dove trovare prodotti unici.
fa3 2015 banner
il poggio

Notizie

  1. ULTIME
  2. PIU LETTE
UzbekistanSai dov’è l’Uzbekistan?Già dal nome sembra ostico, poi metti che non ha il...
foja 3'O treno che va - IlluStazioniSabato 24 giugno il treno ripassa per casa con " 'O...
tony servilloWinckelmann: reading on facebookIn occasione della mostra su Winckelmann del MANN, in...
THE GREAT TAMERPapaioannou a NapoliUnica tappa italiana THE GREAT TAMER di Dimitris...
maurizio-de-giovanni-2I romanzi di de Giovanni al cinema e...Lo scrittore napoletano anticipa: “I Bastardi di...
skin careBotulino? No grazie. Arriva Sublime SkinNon è solo per donne e non ha controindicazioni, tranne...
ex-asilo-filangieri-estEx Asilo Filangieri: Libertà e...Si chiamano “abitanti” e da marzo 2012 stanno...
crociera-con-delitto“La nostra missione è raccontare storie”Partito con i gialli e le cene con delitto, il teatro Il...
amicar 500
mamacoca