domenica 22 OTTOBRE 2017
blank
 
chi siamo 
contatti

Arte

Sebastião Salgado: una mostra al PAN

salgadoDopo il successo delle mostre di Steve McCurry e Helmut Newton, al PAN di Napoli torna la grande fotografia d’autore con una mostra dedicata al fotografo brasiliano Sebastião Salgado.

Genesi, questo il titolo della mostra, verrà presentata alla stampa martedì 17 ottobre, per poi essere aperta al pubblico da mercoledì 18 ottobre fino a domenica 28 gennaio, dalle ore 9.30 alle ore 19.30.

Sebastião Salgado è uno dei più importanti fotografi del nostro tempo che, attraverso il suo lavoro, intende porre l’accento sulla salvaguardia del nostro pianeta e sul cambiamento dei nostri stili di vita per assumere un atteggiamento che sia più rispettoso nei confronti della natura che ci circonda. Le 245 fotografie esposte, infatti, attraverso un fantastico bianco e nero, raccontano la bellezza unica del patrimonio più importante che l’umanità detiene, cioè il pianeta terra.

La mostra sarà suddivisa in cinque sezioni che ripercorrono le terre visitate e fotografate da Salgad: il Pianeta Sud, i Santuari della Natura, l’Africa, il Grande Nord, l’Amazzonia e il Pantanàl. Un vero e proprio atlante antropologico del pianeta, ma anche un grido d’allarme affinché queste terre ancora incontaminate, in cui ancora vivono popolazioni “primitive”, non siano distutte dalla mano dell’uomo “civilizzato”.

Il tema da sempre interessa il fotografo brasiliano, il quale, con sua moglie Lèila, ha creato, nello stato di Minas Gerais (in Brasile), l’Instituto Terra che nella foresta equatoriale – a rischio sparizione – ha riconvertito una grossa aerea in cui sono stati piantati decine di migliaia di nuovi alberi.

Costo biglietto della mostra: € 11 – Ridotto € 10 per gruppi di almeno 12 visitatori e titolari di convenzioni appositamente - Ridotto speciale € 6,00 per scuole e giovani fino a 26 anni (comprensivo di audioguida) - Gratuito per minori di 6 anni, 2 accompagnatori per classe e accompagnatore di disabili

L'Autore
Giovanna Amore
Author: Giovanna Amore
Laureata in Scienze della Comunicazione, si è specializzata nel linguaggio per il cinema e la televisione con una tesi sulla cinematografia documentaristica. Ama, a livelli patologici, la Fotografia e la Settima Arte. Si occupa di videomaking. Dal 2012 è nello staff comunicazione della squadra multietnica Afro-Napoli United.

Articoli correlati

Tete a tete con l'architet(to)

La rubrica è dedicata a chi è in cerca di consigli e suggerimenti su come arredare casa, ristrutturarla, ma anche a coloro che hanno bisogno di indicazioni su come risolvere piccoli grandi problemi domestici, come la manutenzione degli impianti, le autorizzazioni da chiedere, i tecnici specializzati a cui rivolgersi, i negozi e i mercati dove trovare prodotti unici.
fa3 2015 banner
agendo 2018 banner 2
Prenota la tua copia inviando una e-mail a comunicazione@gescosociale.it
lo faccio io
il poggio

Notizie

  1. ULTIME
  2. PIU LETTE
Callejon goalIl Napolista che sfida la squadra...«Siamo noi sempre solo noi quelli che, quelli che non...
marketMarkett: grande successo per il...La night life partenopea si impreziosisce grazie a...
Martin Rua nel Museo Cappella SanseveroCappella Sansevero: un percorso...La Cappella Sansevero è uno dei monumenti più suggestivi...
il w 2 1Le 10 cose da non perdere a Napoli...Selezionati per voi, 10 eventi, tra concerti,...
maurizio-de-giovanni-2I romanzi di de Giovanni al cinema e...Lo scrittore napoletano anticipa: “I Bastardi di...
skin careBotulino? No grazie. Arriva Sublime SkinNon è solo per donne e non ha controindicazioni, tranne...
ex-asilo-filangieri-estEx Asilo Filangieri: Libertà e...Si chiamano “abitanti” e da marzo 2012 stanno...
crociera-con-delitto“La nostra missione è raccontare storie”Partito con i gialli e le cene con delitto, il teatro Il...
amicar 500
mamacoca