lunedì 18 MARZO 2019
blank
 
chi siamo 
contatti

...Tiè: la mostra che racconta la scaramanzia napoletana

tièEssere superstiziosi è da ignoranti, ma non esserlo porta male!”: parola di Eduardo De Filippo.

Napoli, terra di riti, di miti e di superstizioni; terra di munacielli e cornetti portafortuna, di numeri della smorfia e di scaramanzie. Per raccontare la superstizione a Napoli, il centro commerciale NEAPOLIS ospita la mostra "…tiè! / Amuleti, portafortuna, riti e scongiuri: 10 simboli per raccontare la scaramanzia a Napoli”.

Un viaggio ideale, divertente e divertito, nella storia della superstizione a Napoli: la mostra si inaugurerà – molto simbolicamente – VENERDI 13 LUGLIO 2018. L’orario dell’inaugurazione? Le 17, naturalmente!

Nel corso dell’evento di inaugurazione verranno illustrati i pannelli della mostra e donati 90 (il numero della ‘paura’ nella smorfia napoletana) cornetti portafortuna ai clienti del centro commerciale e verrà proposta una degustazione con tranci di pizza al peperoncino, elemento gastronomico che rimanda alla forma del ‘curniciello’ portafortuna!

La mostra – ideata e curata dall’agenzia Michelangelo Comunicazione di Napoli – è strutturata su 10 pannelli espositivi che, tra immagini e testi, raccontano i simboli della scaramanzia partenopea, anche con riferimenti a icone della ‘napoletanità’ come Totò, Pino Daniele o Marek Hamsik: dal cornetto portafortuna al gesto delle corna, passando per gobbetti, gatti neri, aglio o numeri simbolici come il 13 e il 17!

La mostra si chiuderà domenica 22 luglio alle ore 18.00 con un concerto intitolato proprio “TIE’”: la band guidata dal cant-attore Marco Francini eseguirà dal vivo 13 canzoni che hanno come tema la fortuna o la superstizione, da “Bella ‘mbriana” di Pino Daniele a “Superstition” di Stevie Wonder!

Per scoprire il calendario degli eventi è possibile consultare il sito www.ccneapolis.it e la pagina https://facebook.com/centrocommercialeneapolis/.

Articoli correlati

Notizie

  1. ULTIME
  2. PIU LETTE
TIZIANO AI RAGGI XTiziano ai raggi X: a Capodimonte un...Se pensate che le tecniche di restauro e i metodi...
eraL’archetipo Era: e vissero per...Ci sono donne che non prendono pace finché non si...
MENAGE A TROISI pupazzi di lana di Enanas de lanas...Il teatro di figura con l’utilizzo della tradizionale...
spiaDiosLa Spia de Dios, il libro sui...Un investigatore che ricorda il suo passato, una Napoli...
ex-asilo-filangieri-estEx Asilo Filangieri: Libertà e...Si chiamano “abitanti” e da marzo 2012 stanno...
maurizio-de-giovanni-2I romanzi di de Giovanni al cinema e...Lo scrittore napoletano anticipa: “I Bastardi di...
skin careBotulino? No grazie. Arriva Sublime SkinNon è solo per donne e non ha controindicazioni, tranne...
crociera-con-delitto“La nostra missione è raccontare storie”Partito con i gialli e le cene con delitto, il teatro Il...
agendo 2019 banner
Prenota la tua copia inviando una e-mail a comunicazione@gescosociale.it
il poggio
napolicittasolidale
amicar 500