mercoledì 20 FEBBRAIO 2019
blank
 
chi siamo 
contatti

Napoli Svelata 4.0, una mostra fotografica sui misteri di Partenope

Napoli SvelataÈ giunta alla IV edizione la mostra fotografica di Mario Zifarelli“Napoli Svelata 4.0” che, dopo i successi del 2012 al Comitato de L’Avana della Società Dante Alighieri a Cuba, nel 2013 al Castel dell’Ovo e nel 2017 a Santa Maria La Nova a Napoli, si inaugurerà al MAV – Museo Archeologico virtuale di Ercolano.

Aperta al pubblico da martedì 4 dicembre, la mostra di Zifarelli si pone l’obiettivo di metter a nudo una Napoli nascosta intrisa di esoterismo e mistero. La Napoli delle origini, dei culti sacri che svela i simboli di una città dalle tante vite.

“È la ricerca di tutto ciò che è nascosto e non immediatamente visibile agli occhi, – spiega Mario Zifarelli –  scatti che indagano le diverse anime di Napoli e i tanti culti esoterici celati dietro i simboli presenti nelle architetture dei palazzi, delle chiese: dal mausoleo a Posillipo al diavolo di Mergellina, dal sangue di Santa Patrizia alla statua di Giordano Bruno, con l’aggiunta di foto che immortalano le bellezze di Ercolano.”

Napoli Svelata 1

L’evento NAPOLI SVELATA 4.0 è organizzato dalle associazioni culturali I’M Perfect, Terra del Sud in collaborazione con Confartigianato Napoli, Assidal e Pastorale Universitaria Chiesa di Napoli e gode dei patrocini morali della Regione Campania, Città Metropolitana di Napoli, Comune di Ercolano e Assessorato al Turismo del Comune di Ercolano, Azienda autonoma di turismo soggiorno e cura di Napoli, Osservatorio astronomico di Capodimonte, Ente Parco Nazionale del Vesuvio, Ordine degli ingegneri di Napoli, Ordine architetti pianificatori paesaggisti conservatori di Napoli e Provincia, MAV, Istituto Italiano di Cultura Napoli.

La mostra, a cura di Pina Sorrentino, sarà aperta, tutti i giorni, fino a venerdì 28 dicembre dalle ore 10.00 alle ore 16.00 con ingresso gratuito.

Cosa: mostra fotografica “Napoli Svelata 4.0”

Dove: MAV – Museo Archeologico Virtuale di Ercolano

Quando: dal 4 dicembre al 28 dicembre 2018 – dalle ore 10.00 alle 16.00 

Articoli correlati

Notizie

  1. ULTIME
  2. PIU LETTE
allenamento napoliVoglia di “segnare” saltami addossoChiudere la pratica Zurigo al San Paolo il prima...
frontieraFrontiera, il corto premiato ai...Frontiera, regia di Alessandro di Gregorio, è il...
Ogni bellissima cosaOgni Bellissima Cosa: Al Teatro Nest...Chiunque può riconoscere parti più o meno nutrite della...
scartoLo Scarto, il libro-diario de ò...È finalmente nelle migliori librerie Lo scarto, il libro...
maurizio-de-giovanni-2I romanzi di de Giovanni al cinema e...Lo scrittore napoletano anticipa: “I Bastardi di...
ex-asilo-filangieri-estEx Asilo Filangieri: Libertà e...Si chiamano “abitanti” e da marzo 2012 stanno...
skin careBotulino? No grazie. Arriva Sublime SkinNon è solo per donne e non ha controindicazioni, tranne...
crociera-con-delitto“La nostra missione è raccontare storie”Partito con i gialli e le cene con delitto, il teatro Il...
agendo 2019 banner
Prenota la tua copia inviando una e-mail a comunicazione@gescosociale.it
il poggio
napolicittasolidale
amicar 500