domenica 22 SETTEMBRE 2019
blank
 
chi siamo 
contatti

Il bozzetto come idea origiaria - Da Baroq una mostra dedicata ai grandi del Seicento e del Settecento napoletano

SolimenaCinque grandi interpreti della pittura napoletana tra Seicento e Settecento con alcuni loro preziosi bozzetti autografatisaranno i protagonisti della nuova mostra di Baroq, spazio dedicato al connubio fra arte classica e cucina di tradizione da poco aperto a Piazza Vittoria a Napoli, che inaugurerà martedì 12 febbraio alle ore 19,00. Dopo la prima mostra interamente dedicata a Massimo Spadaro, adesso è la volta di Massimo Stanzione, Luca Giordano, Francesco Solimena, Giacinto Diano e Giovanni Lanfranco.

In esposizione nove studi preparatori di altrettanti capolavori che costituiscono patrimoni inestimabili della nostra città e della storia dell’arte italiana. È questo il caso de “I due Angreli” di Solimena, olio su tela realizzato per l’affresco “La Cacciata di Eliodoro dal Tempio” che può essere ammirato sulla controfacciata della chiesa del Gesù Nuovo a Napoli; o della “Deposizione della croce” di Diano, realizzato su committenza per l’altare maggiore della Chiesa della Pietà dei Turchini sul finire del settecento. Il bozzetto in quanto primo pensiero, idea originaria che si apre a molteplici declinazioni realizzative, è qui rappresentato con informalità che nulla toglie all’autorevolezza delle opere esposte ma, al contrario, dà esempio di come l’arte classica non debba essere relegata unicamente a spazi preposti, regalando momenti di bellezza inaspettati.

La mostra sarà visitabile fino a Maggio.

L'Autore
Chiara Reale
Author: Chiara Reale
Project manager della rivista di arte contemporanea Racna Magazine, si occupa di promozione, strategia di comunicazione e management nel settore arte e cultura collaborando con l'Istituzione Internazionale Art1307, Villa di Donato, Casa Morra – Fondazione Morra e diversi artisti. Curatrice d'arte contemporanea e scrittrice compulsiva, collabora fra l'altro con il quotidiano “Roma”, come referente Arte Contemporanea. Dal 2012 collabora con la casa editrice Marchese editore, occupandosi di pubbliche relazioni, promozione e creazione di eventi culturali.

Notizie

  1. ULTIME
  2. PIU LETTE
villa ginestre 2Passeggiate culturali alle Ville...La Fondazione Ente Ville Vesuviane partecipa per il...
kiRicomincio con un Risotto profumato...Cari amici, ben ritrovati dopo una lunga pausa estiva....
greg regaLa musica live è di casa al POST di...Entra nel vivo il weekend al POST di via Coroglio, la...
immagine di copertina capodimonteNapoli Napoli. Di lava, porcellana e...L’Appartamento Reale del Museo di Capodimonte diventano...
ex-asilo-filangieri-estEx Asilo Filangieri: Libertà e...Si chiamano “abitanti” e da marzo 2012 stanno...
maurizio-de-giovanni-2I romanzi di de Giovanni al cinema e...Lo scrittore napoletano anticipa: “I Bastardi di...
skin careBotulino? No grazie. Arriva Sublime SkinNon è solo per donne e non ha controindicazioni, tranne...
crociera-con-delitto“La nostra missione è raccontare storie”Partito con i gialli e le cene con delitto, il teatro Il...
Agendo 2020 banner
Prenota la tua copia inviando una e-mail a comunicazione@gescosociale.it
il poggio
napolicittasolidale
amicar 500