lunedì 27 GENNAIO 2020
blank
 
chi siamo 
contatti

Tornano le domeniche gratis a Capodimonte, non mancate!

CapodimonteUno dei musei più celebri e celebrati d’Italia rinnova l’appuntamento con la prima domenica gratuita del mese. Domenica 3 febbraio sarà visitabile gratuitamente il primo piano del Museo di Capodimonte dalle 8.30 alle 19.30. Il secondo piano, dalle ore 9.30 alle ore 17.00, con la mostra Depositi di Capodimonte. Storie ancora da scrivere, sarà visitabile con un supplemento di 4 euro.

Il Museo

Il Museo nazionale di Capodimonte ospita gallerie di arte antica, una di arte contemporanea e un appartamento storico. È stato ufficialmente inaugurato nel 1957, anche se le sale della reggia hanno ospitato opere d'arte già a partire dal 1758. Conserva prevalentemente pitture, distribuite largamente nelle due collezioni principali, ossia quella Farnese, di cui fanno parte alcuni grandi nomi della pittura italiana e internazionale (tra cui Raffaello, Tiziano, Parmigianino, Bruegel il Vecchio, El Greco, Ludovico Carracci, Guido Reni), e quella della Galleria Napoletana, che raccoglie opere provenienti da chiese della città e dei suoi dintorni, trasportate a Capodimonte a scopo cautelativo dalle soppressioni in poi (Simone Martini, Colantonio, Caravaggio, Ribera, Luca Giordano, Francesco Solimena). Importante anche la collezione di arte contemporanea, unica nel suo genere in Italia, in cui spicca Vesuvius di Andy Warhol. Si ricorda, infine, che per garantire la tutela delle opere d’arte e dare a tutti l’opportunità di godere al meglio della visita al museo, nelle domeniche ad ingresso gratuito, in considerazione della grande affluenza di pubblico, è vietato l’accesso ai gruppi organizzati.

Cosa: ingresso gratuito al Museo di Capodimonte

Quando: domenica 3 marzo

Dove: Museo di Capodimonte

Costi: gratuito

L'Autore
Eva de Prosperis
Author: Eva de Prosperis
giornalista e scrittrice, ha lavorato come reporter dai Balcani e da Parigi

Articoli correlati

Notizie

  1. ULTIME
  2. PIU LETTE
oh scusaL’amore liquido secondo Jane BirkinL’icona british è l’autrice del testo Oh scusa dormivi...
sacra neapolisFocusing-Art nel Museo LapisCome ci sentiamo quando ci troviamo davanti ad un’opera...
LA NOVIAIl cinema andaluso a NapoliCivile Meridionale e Instituto Cervantes de Nápoles...
sal da vinciSal Da Vinci: “La Fabbrica dei Sogni...“È una scommessa vinta. Il messaggio è arrivato forte e...
ex-asilo-filangieri-estEx Asilo Filangieri: Libertà e...Si chiamano “abitanti” e da marzo 2012 stanno...
maurizio-de-giovanni-2I romanzi di de Giovanni al cinema e...Lo scrittore napoletano anticipa: “I Bastardi di...
skin careBotulino? No grazie. Arriva Sublime SkinNon è solo per donne e non ha controindicazioni, tranne...
crociera-con-delitto“La nostra missione è raccontare storie”Partito con i gialli e le cene con delitto, il teatro Il...
Agendo 2020 banner
Prenota la tua copia inviando una e-mail a comunicazione@gescosociale.it
il poggio
napolicittasolidale
amicar 500