giovedì 25 APRILE 2019
blank
 
chi siamo 
contatti

Al Madre la performance “Anna Cappelli adora i Baustelle”

ANNA CAPPELLI

Fra moda, musica e teatro, si muove la performance che vede l’attrice Bianca Nappi impegnata domenica 14 aprile nel suo nuovo lavoro Anna Cappelli adora i Baustelle “, presso la Sala Re_pubblica del Museo MADRE.

Una performance trasversale che riesce a parlare molteplici linguaggi, con la regia di Rossano Giuppa e la capsule collection di Italo Marseglia. Non una pièce teatrale, né un trattato di psichiatria o un concerto, né tantomeno una sfilata: Anna Cappelli adora i Baustelle  è insieme un atto d’amore e un grido di liberazione. La performance è ispirata liberamente ad Anna Cappelli, l’ultima opera di Annibale Ruccello, drammaturgo con la passione per le figure femminili estreme. L’evento, che è parte del nuovo format Piazza Madre, si inserisce fra gli appuntamenti della seconda edizione della rassegna “Voci ed altri invisibili”che ha messo in connessione, in una serie di appuntamenti performativi,  Sala Assoli – Casa del Contemporaneo con il museo MADRE e la Fondazione Morra.

A seguire, Dj set di Rachele Bastreghi dei Baustelle

Informazioni utili:

Domenica 14 aprile, ore 19.00 - museo Madre 

Rassegna Voci e altri invisibili

Anna Cappelli adora i Baustelle - Performance tra teatro, moda e musica

Ispirata a Anna Cappelli di Annibale Ruccello e alla discografia dei Baustelle

Con Bianca Nappi 

Capsule collection di Italo Marseglia

Regia di Rossano Giuppa

Ingresso 8 euro fino ad esaurimento dei posti disponibili, Ultimo ingresso ore 21.00 

 Prenotazioni: info@madrenapoli.it

+39.081.197.37.254

L'Autore
Chiara Reale
Author: Chiara Reale
Project manager della rivista di arte contemporanea Racna Magazine, si occupa di promozione, strategia di comunicazione e management nel settore arte e cultura collaborando con l'Istituzione Internazionale Art1307, Villa di Donato, Casa Morra – Fondazione Morra e diversi artisti. Curatrice d'arte contemporanea e scrittrice compulsiva, collabora fra l'altro con il quotidiano “Roma”, come referente Arte Contemporanea. Dal 2012 collabora con la casa editrice Marchese editore, occupandosi di pubbliche relazioni, promozione e creazione di eventi culturali.

Articoli correlati

Notizie

  1. ULTIME
  2. PIU LETTE
PREMIO DE FELICEPremio Nazionale Ezio De Felice 2019...C'è tempo fino al 26 luglio per partecipare al bando di...
MAGGIO DEI MONUMENTI 2019Maggio dei Monumenti 2019: una...Con un omaggio ad uno dei più grandi intellettuali...
La montagna ci invita escursioni sul VesuvioLa montagna ci invita, escursioni...Torna ad Ottaviano l’evento “La montagna ci invita”,...
SHAKESPEARETutti il mondo è Palcoscenico. al...“Tutta Napoli è un palcoscenico”, verrebbe da esclamare...
ex-asilo-filangieri-estEx Asilo Filangieri: Libertà e...Si chiamano “abitanti” e da marzo 2012 stanno...
maurizio-de-giovanni-2I romanzi di de Giovanni al cinema e...Lo scrittore napoletano anticipa: “I Bastardi di...
skin careBotulino? No grazie. Arriva Sublime SkinNon è solo per donne e non ha controindicazioni, tranne...
crociera-con-delitto“La nostra missione è raccontare storie”Partito con i gialli e le cene con delitto, il teatro Il...
agendo 2019 banner
Prenota la tua copia inviando una e-mail a comunicazione@gescosociale.it
il poggio
napolicittasolidale
amicar 500