domenica 16 FEBBRAIO 2020
blank
 
chi siamo 
contatti

Ritrovato il forziere di una “maga” nel parco Archeologico di Pompei

PompeiIl Parco Archeologico di Pompei è un forziere senza fondo, da cui emergono continuamente tesori. Dagli scavi in corso presso la Casa del Giardino è emerso a metà agosto il contenuto di uno scrigno.

Specchi e collane, cristalli e scarabei, ma soprattutto tantissimi amuleti e portafortuna. Massimo Osanna, direttore del Parco di Pompei, ipotizza che possano essere appartenuti alla padrona di casa, anche se ciò non è sicuro in quanto i resti in legno e metallo dello scrigno sono stati ritrovati in una zona della grande casa, lontana dagli spazi abitativi dei proprietari della casa. In oltre fra gli oggetti non sono presenti esemplari particolarmente preziosi, come ori e pietre preziose. La grande quantità di protafortuna, amuleti e strumenti legati ai rituali farebbero pensare che lo scrigno fosse appartenuto a una persona, con ogni probabilità di sesso femminile, dotata di competenze taumaturgiche, una sorta di “maga” della casa. È ancora troppo presto per avanzare delle ipotesi fondate: dalla prima fase di pulizia e catalogazione, si passa ora a quella di studio. L'identità della padrona così come i modi in cui erano utilizzati sono ancora avvolti nel mistero.

L'Autore
Chiara Reale
Author: Chiara Reale
Project manager della rivista di arte contemporanea Racna Magazine, si occupa di promozione, strategia di comunicazione e management nel settore arte e cultura collaborando con l'Istituzione Internazionale Art1307, Villa di Donato, Casa Morra – Fondazione Morra e diversi artisti. Curatrice d'arte contemporanea e scrittrice compulsiva, collabora fra l'altro con il quotidiano “Roma”, come referente Arte Contemporanea. Dal 2012 collabora con la casa editrice Marchese editore, occupandosi di pubbliche relazioni, promozione e creazione di eventi culturali.

Articoli correlati

Notizie

  1. ULTIME
  2. PIU LETTE
Innamorati di Napoli visite guidate con personaggi illustri coverInnamorati di Napoli: visite guidate...Napoli travolta dall’amore, non solo nel giorno di San...
archivi mario franco copiaGli Archivi Mario Franco rende...Con la rassegna “L’occhio anarchico del cinema”, che si...
tram ph tommaso le peraIn Fondo Agli Occhi. Al TRAM la...Con il nuovo spettacolo “In fondo agli occhi” sarà a...
chocoliamoWeekend al cioccolatoPiazza Dante così dolce non l'avete mai vista.
ex-asilo-filangieri-estEx Asilo Filangieri: Libertà e...Si chiamano “abitanti” e da marzo 2012 stanno...
maurizio-de-giovanni-2I romanzi di de Giovanni al cinema e...Lo scrittore napoletano anticipa: “I Bastardi di...
skin careBotulino? No grazie. Arriva Sublime SkinNon è solo per donne e non ha controindicazioni, tranne...
crociera-con-delitto“La nostra missione è raccontare storie”Partito con i gialli e le cene con delitto, il teatro Il...
Agendo 2020 banner
Prenota la tua copia inviando una e-mail a comunicazione@gescosociale.it
il poggio
napolicittasolidale
amicar 500