mercoledì 19 GENNAIO 2022
blank
 
chi siamo 
contatti

Fra Capodimonte e il Madre i preziosi frammenti di Yeesookyung

yeesCiò che è rotto ha un valore: oggetti, rapporti, sentimenti. Basta rimettere tutto insieme come un puzzle tridimensionale sigillando i margini dei frammenti fra loro attraverso una foglia d’oro. Da ciò che solo apparentemente non serve più nasce qualcosa di nuovo, ancora più prezioso, in quanto si porta dietro una storia.

L’artista coreana Yeesookyung, con la mostra “Whisper Only to You” al Museo di Capodimonte e al MADRE aperta al pubblico dal  12 ottobre 2019,  crea le proprie istallazioni, a metà fra vasi e sculture, a partire da porcellane cinesi dipinte a mano, antiche o di nuova produzione, scartate dai produttori perché lievemente difettate e fatte per questo motivo in mille pezzi. L’artista parte quindi da questi pezzi, manifestazione di qualcosa di “sbagliato”e quindi da scartare, per dar vita a preziose opere d’arte. Per la doppia esposizione al Museo di Capodimonte e al Museo MADRE – Museo d’arte contemporanea Donnaregina, Yeesookyung lega la sua tecnica alla Storia della città di Napoli intessendo un dialogo con la tradizione secolare delle porcellane di Capodimonte, fondata da Carlo di Borbone nel ‘700, producendo appositamente per questa esposizione una serie di lavori utilizzando frammenti settecenteschi della Real Fabbrica. Le incrinature sono legate fra loro con l’utilizzo di foglie d’oro a 18 carati, simboleggiando quanto siano proprio le fratture, gli “incidenti di percorso”, gli imprevisti della vita a rendere questa unica e preziosa. “La porcellana è per antonomasia simbolo di fragilità – spiega il direttore del Museo e Real Bosco di Capodimonte Sylvain Bellenger – La fragilità ha un potere intrinseco, un fascino a cui è difficile resistere. Carlo di Borbone fu vittima di questo fascino, e diede un grande contributo allo sviluppo delle manifatture di Capodimonte che divennero note in tutto il mondo. Portò con sé in Spagna numerosi artisti del territorio per insegnare agli artigiani locali questo difficile lavoro”. “La tradizione della porcellane di Capodimonte è stata solo di recente recuperata con i laboratori della  scuola della porcellana, che ha messo in connessione gli studenti dell’Istituto Caselli con la Real Fabbrica  - prosegue Valter Luca De Bartolomeis, dirigente scolastico dell’istituto Superiore ad indirizzo Raro Caselli / De Sancits -  Si è instaurata una collaborazione con i Musei napoletani: si pensi che siamo un punto di riferimento per il restauro delle opere in ceramica anche di artisti contemporanei. La collaborazione con Yeesookyung, che ha utilizzato i nostri spazi e si è confrontata con studenti e professori , ha dato vita ad un dialogo meraviglioso fra culture lontane, scrivendo un nuovo pezzo della storia  della manifattura di Capodimonte. Lavoriamo per far rinascere il marchio forti della tradizione, ma cercando anche di evolverci guardando al futuro”. Della contaminazione che è stata già nel passato elemento fondamentale per lo sviluppo dell’arte della porcellana a Napoli e di rinascita parla anche il direttore del Museo MADRE Andrea Viliani: “il lavoro fatto in sinergia da numerosi musei campani, fra cui quello di Capodimonte e il Museo Madre, mira a riportare l’attenzione sulla manifattura campana, caduta per troppo tempo nel dimenticatoio. Una tradizione importante in quanto ha in sé una multiculturalità. La mostra di Yeesookyung mira a perpetuare e ad attualizzare questa tradizione, dimostrando che quello sulla porcellana è un discorso ancora in essere”. Il secondo piano del Museo MADRE ospita il prosieguo della mostra “diffusa” dell’artista, inquadrandola nella sua molteplicità espressiva che non si limita al lavoro scultoreo.  Dalla performance alle produzioni multimediali: fra i lavori visibili nella sede del Museo in via Settembrini compare Whisper Only to You, da cui la mostra trae il titolo, istallazione audio-video in cui alle immagini di particolari di disegni fatti dalla stessa artista sono accompagnate da una voce fuoricampo che sussurra in coreano una storia infinita; e Thousand Leaves, l’istallazione composta da un paravento pieghevole a cui è unita una radice d’albero e la sua riproduzione in stampa 3D. Le opere di Yeesookyoung, ricche di simboli derivanti dalla sua cultura d’origine  ma anche dalla mitologia occidentale,  sondano spesso il concetto di scorrere del tempo, dell’unione in un solo ciclo della vita e della morte e il significato di storia. A chiudere il percorso al Museo MADRE un’opera appartenente al ciclo  Translated Vase, il progetto inaugurato nel 2002 e di cui fa parte anche l’esposizione di Capodimonte, a simboleggiare un cerchio che si chiude e l’unità imprescindibile nel presente fra arte del passato e arte del futuro.

Yeesookyung – Whisper Only to You

Dal 12 ottobre 2019 al 13 gennaio 2020

Museo e Real Bosco di Capodimonte e Museo MADRE – Fondazione Donnaregina per le Arti Contemporanee

www.museocapodimonte.beniculturali.it

L'Autore
Chiara Reale
Author: Chiara Reale
Si occupa di promozione, strategia di comunicazione e management nel settore arte e cultura. Cura mostre di arte contemporanea ed eventi culturali.

Articoli correlati

Notizie

  1. ULTIME
  2. PIU LETTE
B Tragedies Ph Laura Farneti 1Trilogia shakespeariana trashLa compagnia Meridiano Zero è in scena con “B-TRAGEDIES...
Due napoletani doc al Primafestival...Sempre più vicino l'appuntamento con Sanremo, il...
Concerto NanasiTeatro San Carlo, Henrik Nánási sul...Quinto appuntamento della stagione di concerti 2021/2002...
dodecaedro adoneE Adone non lo sa, al Mann la mostra...Dodici tele ispirate ad una celebre scultura che...
Quale cuore metto Quale cuore metto?Noi essere umani abbiamo la capacità di complicarci la...
io speriamo che me la cavoIo speriamo che me la cavo: ecco i...È stato uno dei film simbolo degli anni Novanta. Tanti...
ex-asilo-filangieri-estEx Asilo Filangieri: Libertà e...Si chiamano “abitanti” e da marzo 2012 stanno...
maurizio-de-giovanni-2I romanzi di de Giovanni al cinema e...Lo scrittore napoletano anticipa: “I Bastardi di...
Agendo 2022 banner
Prenota la tua copia inviando una e-mail a comunicazione@gescosociale.it
tiSOStengo
unlibroperamico
selvanova natale 2020 banner
logo 30 anni
WCT banner
il poggio
napolicittasolidale
Amicar banner 500