giovedì 16 LUGLIO 2020
blank
 
chi siamo 
contatti

Maresistere

Roxy in the boxVite di carta, vite digitali, vite in carne e ossa. Maresistere è il progetto elaborato da Roxy In The Box sull’emigrazione che, tra Otto e Novecento, si svolse sulla rotta Napoli-New York: il 41° parallelo.

Partendo dai documenti dell'Archivio Storico del Banco di Napoli e dell'Archivio di Stato, incrociati con il database di Ellis Island, l'artista partenopea ha intrecciato i fili della propria ricerca in diverse direzioni: intima, pubblica, internazionale. Alla prima si lega l'installazione al Museo Archeologico Nazionale: una camera da letto, interamente “arredata” con le riproduzioni delle fonti consultate. Monitor collocati all'interno dei mobili trasmettono due video: dal cassetto del comò spunta il mare, simbolo di divisione e, allo stesso tempo, di unione; nell’armadio, gli attori Gianfranco Gallo e Fabiana Fazio recitano un testo “cucito” con pezzi di celebri canzoni a tema, capolavori di quella cultura popolare che da sempre è uno dei cardini del lavoro di Roxy. Dalle stanze del MANN, l'azione si sposta in vari luoghi della città, con una capillare campagna di affissione nelle strade e nei vicoli di Napoli, dove stickers appositamente personalizzati indicheranno i portoni da cui risultano partiti gli emigranti incontrati nelle carte d'archivio. Le modalità di coinvolgimento e accessibilità che caratterizzano l'intero percorso di Roxy In The Box vengono sviluppate in spazi e tempi ancor più estesi: l'artista ha infatti inviato lettere ai presunti discendenti newyorchesi delle famiglie partenopee, invitandoli a condividere i propri ricordi, le proprie esperienze e le proprie emozioni, nella convinzione che – come lei stessa dichiara - “la testimonianza di chi oggi vive anche grazie allo sforzo e al sacrificio di chi ha lasciato la propria terra possa essere fondamentale per completare il racconto di MARESISTERE”. Lo stesso titolo - coniato per sintetizzare l'idea del resistere al mare, resistere alla traversata e continuare ad esistere, nonché del mare come ponte che non dovrebbe mai crollare - indaga un processo che interessa fin dagli albori la storia dell'uomo: emigrazione come necessità, bisogno, esigenza, desiderio.

Roxy In The Box, artista pop, ha radici a Napoli, ma il suo terzo occhio è il mondo. Ha dipinto quadri, girato video, realizzato installazioni e performance, campagne di advertising, collaborato a progetti discografici, ideato una capsule collection per un noto brand della moda, interpretato un documentario sulla sua vita applaudito in festival internazionali. Si è trasformata in Elvis Presley, ha affisso icone di ogni epoca in giro per i vicoli di Napoli e le strade di Osnabruck, in Germania. Dietro i suoi colori sgargianti, i fiori e i gadget di plastica ci sono il dolore, la violenza, la diversità, l’inadeguatezza, le disparità di genere. Negli ultimi anni, ha intensificato la propria riflessione sulla memoria, personale e collettiva, come strumento di coscienza e conoscenza.

Leggi anche l’intervista a Roxy in the box: http://www.napoliclick.it/portal/il-click/9488-roxy-in-the-box-per-la-prima-volta-senza-colori.html

Cosa: Maresistere, personale di Roxy in the box.

Quando: lunedì 16 dicembre alle 17, l’inaugurazione. Esposizione fino al 9 marzo 2020.

Dove: Museo MANN, Museo Archeologico di Napoli, Piazza Museo, 19 Napoli.

Articoli correlati

Notizie

  1. ULTIME
  2. PIU LETTE
MANN Oh My GuideVisite virtuali al MANN con esperti...Come la prenotazione di un aereo o di un treno,...
Bestie di scenaBestie di scenaPer due giorni animali di varie specie come lumache,...
Il blu di Sorrento veste l'uomo di...Il genio creativo di Dolce & Gabbana si fonde con il blu...
Vladimiro Bottone Non c ero mai statoNon c’era mai stato, il libro di...Vladimiro Bottone e “Non c’ero mai stato” (Neri Pozza),...
ex-asilo-filangieri-estEx Asilo Filangieri: Libertà e...Si chiamano “abitanti” e da marzo 2012 stanno...
maurizio-de-giovanni-2I romanzi di de Giovanni al cinema e...Lo scrittore napoletano anticipa: “I Bastardi di...
skin careBotulino? No grazie. Arriva Sublime SkinNon è solo per donne e non ha controindicazioni, tranne...
crociera-con-delitto“La nostra missione è raccontare storie”Partito con i gialli e le cene con delitto, il teatro Il...
WCT banner
il poggio
napolicittasolidale
amicar 500