giovedì 16 LUGLIO 2020
blank
 
chi siamo 
contatti

Mostra collettiva Scandagli

scandagliLa mostra collettiva Scandagli intende esplorare le profondità dell’ignoto attraverso le opere di 26 artisti contemporanei provenienti da 15 nazioni. Continua la collaborazione tra la Fondazione Valenzi e l'associazione Nartwork che ha già prodotto nel corso del 2019 due collettive e una personale.

Venerdì 10 gennaio, dalle ore 17 presso la sala espositiva della Fondazione Valenzi, Maschio Angioino, avrà luogo il vernissage della collettiva visitabile in maniera gratuita fino al 20 gennaio. Dopo i saluti di Lucia Valenzi e delle responsabili Nartwork Giulia Mazzilli, Rossella Bellan e Antonietta Panico, interverranno Cristiana Cordova e Gianpasquale Greco, storici dell’arte che hanno curato i contributi presenti nel catalogo della mostra. Verranno poi distribuiti gratuitamente i cataloghi dell’esposizione. Al termine è previsto piccolo rinfresco.

La mostra, ad ingresso libero, sarà visitabile da venerdì 10 a lunedì 20 gennaio tutti i giorni escluso la domenica: dal lunedì al venerdì, orari 10-13/15,30-18,30; sabato 10-13.

Artisti in mostra: Brigitte Ali (Francia), Ekaterina Art (Israele), Alina Ciuciu (Italia), Nicola Costanzo (Italia), Paul Delannée (Francia), Raimund Denscherz (Austria), Anna Di Maria (Italia), Eivor Ewalds (Finlandia), Marita Fernandez Barragan (Argentina), Mario Formica (Italia), Luibov Fridman (Russia), Monika Hartl (Austria), Elke Hubmann Kniely (Austria), Arne Johansen (Norvegia), Pia Kintrup (Germania), Rada Koleva-Genova (Bulgaria), Erich Kovar (Austria), Marta Melniczuk (Germania), Mahdi Naas (Algeria), Mouhamed Ndiaye (Senegal), Attila Olasz (Ungheria), Britta Ortiz (Danimarca), Gilda Pantuliano “Fluida” (Italia), Elin Steffensen (Danimarca), Peter Woodburn (Regno Unito), Ute Zeuschner (Germania).

La collettiva ha ricevuto il matronato della Fondazione Donnaregina per le arti contemporanee di Napoli (Museo Madre) e il patrocinio morale della Regione Campania, Comune di Napoli, dell’Università Suor Orsola Benincasa e della Fondazione Valenzi. 

Cosa: Mostra collettiva “Scandagli”

Dove: Maschio Angioino, sala espositiva Fondazione Valenzi

Quando: Dal 10 al 20 gennaio 2020

INGRESSO GRATUITO

Notizie

  1. ULTIME
  2. PIU LETTE
MANN Oh My GuideVisite virtuali al MANN con esperti...Come la prenotazione di un aereo o di un treno,...
Bestie di scenaBestie di scenaPer due giorni animali di varie specie come lumache,...
Il blu di Sorrento veste l'uomo di...Il genio creativo di Dolce & Gabbana si fonde con il blu...
Vladimiro Bottone Non c ero mai statoNon c’era mai stato, il libro di...Vladimiro Bottone e “Non c’ero mai stato” (Neri Pozza),...
ex-asilo-filangieri-estEx Asilo Filangieri: Libertà e...Si chiamano “abitanti” e da marzo 2012 stanno...
maurizio-de-giovanni-2I romanzi di de Giovanni al cinema e...Lo scrittore napoletano anticipa: “I Bastardi di...
skin careBotulino? No grazie. Arriva Sublime SkinNon è solo per donne e non ha controindicazioni, tranne...
crociera-con-delitto“La nostra missione è raccontare storie”Partito con i gialli e le cene con delitto, il teatro Il...
WCT banner
il poggio
napolicittasolidale
amicar 500