giovedì 15 APRILE 2021
blank
 
chi siamo 
contatti

#barsport

I commenti “ormonali” della scrittrice Serena Venditto sulle partite accompagnati dagli scatti del fotoreporter sportivo Carlo Hermann scelti apposta per Napoliclick. E ancora: le riflessioni sui protagonisti del campionato, del calciomercato e sull’universo calcio Napoli a cura del nostro giornalista sportivo Alessio Bocchetti.

Aria di primavera

1CHN9586Sembrava tutto finito. Fuori dalla Coppa Italia, fuori dall’Europa League, spargevamo punti per la via del campionato come al parco si sparge il miglio ai colombi: pareva veramente impossibile avere delle ambizioni che non fossero di mera sopravvivenza, del vivacchiare a metà classifica sperando in un colpo di fortuna che ci permettesse di arrivare almeno alla qualificazione nell’Europa meno vip.

Leggi tutto...

E non sto parlando di calcio

1CHN8186iCi sei mancato, e non abbiamo avuto bisogno di rivederti in campo per sapere quanto. Nel momento esatto in cui abbiamo saputo che era distorsione alla caviglia abbiamo capito che avremmo dovuto fare a meno di te per almeno un mese (tempo dolorosamente raddoppiato), e ci sei mancato. E il motivo non è (solo) per una questione di pallone.

Leggi tutto...

Buon San Valentino, amore mio

1CHN5093La verità è che nessuno ci aveva sperato. Chi di voi, prima del fischio di inizio non avrebbe firmato per il pari? Il meno peggio, insomma, qualcosa giusto per tirare fuori la testa e prendere una boccata d’aria fresca da questo periodo travagliato assai, e nel contempo fermare la corsa della detestatissima. E invece è stata ben più di una boccata d’aria, è stata proprio una bombola d’ossigeno puro!

Leggi tutto...

Napoli in rima

1CHN4330Ladies and gentlemen oggi c’è il Parma!

Giochiamo in casa, questo era un’arma

Avere i tifosi proprio al fianco

Nessun di gridare era mai stanco

Adesso però il Maradona è deserto

Finché c’è il virus, tutti al coperto!

Davanti Insigne, Lozano e Petagna

Speriamo soltanto non sia una lagna.

Leggi tutto...

Tutti a Ercolano!

1CHN3506Io me la immagino la scena, deve essere stata bellissima. Tutti insieme a Castelvolturno il giorno dopo aver passato il turno con l’Empoli in Coppa Italia, stanno là in campo con la tuta e le scarpette, tutti ad aspettare il mister, Gattuso arriva li passa in esame e fa: «Guagliù, andatevi a cambiare, c’amma fa cu stu pallone! Andiamo a Ercolano a scassarci in un posticino che ho trovato». E il nome di questo ristorante noi mo lo dobbiamo conoscere assolutamente.

Leggi tutto...

Caro Babbo Natale

IMG 0314Caro Babbo Natale,

eccoci qui, come ogni anno, a scrivere la letterina dei desideri. Io potrei fare tranquillamente la fotocopia di quella dell’anno scorso, tanto sempre le stesse due cose ti chiedo: lo scudetto del Napoli e il metabolismo veloce.

Leggi tutto...

Milone, Crotone e i lupi

F23Q6149Secondo le fonti, Crotone fu la città greca con il più alto numero di vittorie alle Olimpiadi, tanto affermata e con un così alto numero di atleti vittoriosi che si affermò addirittura il proverbio “ultimo dei crotoniati, primo dei greci”. Il più celebre degli atleti della città fondata alla fine dell’ottavo secolo avanti Cristo dagli achei fu Milone, vissuto nella seconda metà del VI secolo a.C., che vinse sette olimpiadi consecutive. Una sorta di precursore di Usain Bolt, ma della lotta: in 28 anni di carriera, la prima vittoria la conseguì all’età di quindici anni, Milone vinse 33 volte.

Leggi tutto...

Le parole per dirti addio

1CHN6247È uno stadio che forse per l’ultima volta porta il nome di un santo, e presto sarà ribattezzato con quello di un dio, quello che accoglie una partita sontuosa, imponente, commossa, per l’addio a D10S.

Leggi tutto...

D10S non è morto

Io dico che vi sbagliate, non è così. Lo può dire la CNN, la BBC, Repubblica, Sky o chi volete voi, la notizia può rimbalzare sui social di tutto il mondo, ma non è così, credetemi. D10S non è morto. 

Leggi tutto...

La “raggia” della classe ’81

1CHN2448Il Milan non vinceva in casa del Napoli da moltissimo. Anzi, l’ultima volta che il Milan ha vinto al San Paolo era il 25 ottobre 2010, c’erano sempre Gattuso e Ibrahimovic, ma erano entrambi in campo e giocavano insieme.

Leggi tutto...

La settimana santa, fra Maradona e Omero

1CHN1911C’è una cosa da dire, riguardo la partita di ieri, ovvero che almeno abbiamo onorato la festa di Ognisanti: in varie forme, qualcuno calendario alla mano, li abbiamo nominati uno a uno, coscienziosamente dal primo all’ultimo nel corso di quasi cento minuti di gioco. Che non si dica che non siamo stati religiosi.

Leggi tutto...

Notizie

  1. ULTIME
  2. PIU LETTE
libro per amicoUn libro per amico, consegna...Verranno donati agli ammalati, ancora più soli in questi...
Come cambia la culturaDialoghi sul futuro. Come cambia la...“Dialoghi sul futuro -Come cambia la cultura: i musei e...
The Real Housewives di Napoli, in...Dopo una sorprendente prima stagione arrivano le nuove...
Di PietrantonioAdotta uno scrittore arriva in CampaniaSaranno Diego De Silva e Tiziana Triana ad aprire in...
ex-asilo-filangieri-estEx Asilo Filangieri: Libertà e...Si chiamano “abitanti” e da marzo 2012 stanno...
maurizio-de-giovanni-2I romanzi di de Giovanni al cinema e...Lo scrittore napoletano anticipa: “I Bastardi di...
Quale cuore metto Quale cuore metto?Noi essere umani abbiamo la capacità di complicarci la...
io speriamo che me la cavoIo speriamo che me la cavo: ecco i...È stato uno dei film simbolo degli anni Novanta. Tanti...
Agendo 2021 banner
Prenota la tua copia inviando una e-mail a comunicazione@gescosociale.it
tiSOStengo
unlibroperamico
selvanova natale 2020 banner
logo 30 anni
WCT banner
il poggio
napolicittasolidale
Amicar banner 500