mercoledì 26 GIUGNO 2019
blank
 
chi siamo 
contatti

#barsport

I commenti “ormonali” della scrittrice Serena Venditto sulle partite accompagnati dagli scatti del fotoreporter sportivo Carlo Hermann scelti apposta per Napoliclick. E ancora: le riflessioni sui protagonisti del campionato, del calciomercato e sull’universo calcio Napoli a cura del nostro giornalista sportivo Alessio Bocchetti.

Il Napoli nel mito, un secolo di calcio a Napoli in mostra al Museo Archeologico

Schermata 2017 12 22 alle 16.47.26Secondo lo scrittore britannico Simon Kuper “Il calcio è un gioco ma anche un fenomeno sociale. Quando miliardi di persone si preoccupano di un gioco, esso cessa di essere solo un gioco”. Il calcio fa parte del tessuto, dell’anima di una città, ne rappresenta le passioni, le contraddizioni, le speranze e le delusioni. In una parola, la sua Storia. Del resto, sport e città sono collegate, da sempre, dall’istituzione delle Olimpiadi in poi si crea un legame che non può essere ignorato.

Leggi tutto...

“E per sognare poi qualcosa arriverà”

Mertens sognare«Ho un patto con la città che aspetta di vincere. Sarri ci ha cambiato la vita, ma siamo vittime del nostro gioco …». Promesse, verità e perché no anche coerenza: è l’analisi traslucida di Mertens, che quando parla non è mai banale, sul momento di appannamento del Napoli in campionato.

Leggi tutto...

Osare

sarri 1Ho una memoria narrativa, dimentico date, nozioni e compleanni, ma ricordo perfettamente aneddoti anche assolutamente insignificanti a distanza  di anni.

Leggi tutto...

Alla fine sono tre punti

napoli juve dic 2017Ho sentito qualcuno dire che forse dovremmo cominciare a pensare a Napoli-Juve come a una partita come tanti, ai punti conquistati o persi come punti e basta e a Gonzalo Higuaín come a un banalissimo avversario.

Leggi tutto...

Prima di venerdì

udinese napoli 2017 11 26Inutile sottolineare che non è il Napoli visto a Udine ieri pomeriggio non è quello che vedremo venerdì prossimo contro un’altra squadra che gioca con la casacca a strisce bianche e nere, no? è vero che se il risultato è lo stesso possiamo anche accontentarci di vincere e non convincere, ma figuriamoci se Sarri non gli tirerà fuori il 110%, per convincere, vincere e se possibile stravincere.

Leggi tutto...

La vera sfida

napoli milan 18 11 2017Potete sfoggiare vetrine e bacheche stracariche di coppe, medaglie, stelline e stellette, gagliardetti, sciarpe e bandiere, e foto che vi raffigurano vincenti negli stadi più blasonati d’Europa e del pianeta tutto, uno stadio fighetto e un allenatore in impermeabile che passeggia su e giù per il campo con una faccia di vetro.

Leggi tutto...

VERGOGNA VENTURA, DISASTRO ITALIA!

Buffon«Cosa ti manca cosa non hai, cos’è che insegui se non lo sai, se la tua corsa finisse qui forse sarebbe meglio così». Lo avevano predetto apertis verbis Gianni Morandi, Umberto Tozzi ed Enrico Ruggeri nella canzone Si può dare di più che l’Italia avrebbe ciccato la qualificazione ai Mondiali di Russia 2018.

Leggi tutto...

Regalo di Natale

Insigne 8Sì, lo so, mancano due mesi al 25 dicembre, ma non è a quello che mi riferisco. Oggi, in tutto il mondo, ma a Napoli prima di tutto, si festeggia un compleanno che è molto di più di un genetliaco di un comune mortale: oggi è il compleanno di Maradona. Secondo la Iglesia Maradoniana, oggi è Natale.

Leggi tutto...

I figli di Goldrake

mertens 7La seconda contro la prima in classifica, che se vince è sorpasso. La migliore difesa contro il migliore attacco del campionato. Una squadra che gioca solo il campionato contro una che mercoledì ha giocato fuori casa con il Manchester City in Champions.

Leggi tutto...

Il Napolista che sfida la squadra interista

Callejon goal«Siamo noi sempre solo noi quelli che, quelli che non hanno età e chi arriverà si ricorderà di noi». Queste parole energiche, tratte dal testo di una nota canzone del gruppo musicale Eiffel 65, rispecchiano appieno la mentalità del Napoli in campionato che non teme nessuno perché è consapevole della propria forza anche per il gioco espresso fin qui che incanta milioni di persone.

Leggi tutto...

Quel che unisce i cuori

roma napoli ott 2017Sabato pomeriggio, sono le 20 meno qualcosa. Sto andando a vedere Roma-Napoli a casa di amici, quando sono uscita di casa la Lazio stava vincendo allo Juventus Stadium, ma figuriamoci.

Leggi tutto...

Più in alto e ancora su!

napoli warriors«E poi di colpo eccomi qua, sarei arrivato io, in vetta al sogno mio, com’è lontano ieri. E poi, più in alto e ancora su». Renato Zero con questa canzone significativa di rara bellezza ha emozionato e impressiona tuttora milioni di persone infondendo loro la speranza a non mollare mai nella vita e a lottare per conseguire risultati sempre più grandi, ad andare appunto sempre più su.

Leggi tutto...

Notizie

  1. ULTIME
  2. PIU LETTE
cercolaPer chi suona la buatta, la storia...Tony Cercola, mitico percussionista di Pino Daniele...
lambertiAmato Lamberti ricordato a San...Amato Lamberti, uomo politico, giornalista, ricercatore....
festivalIl Festival del consumo criticoUn week-end con convegni per adulti e giochi educativi...
Addio RicciardiAddio Commissario Ricciardi: “Sono...È la fine di un’era: dopo 14 anni in compagnia del...
ex-asilo-filangieri-estEx Asilo Filangieri: Libertà e...Si chiamano “abitanti” e da marzo 2012 stanno...
maurizio-de-giovanni-2I romanzi di de Giovanni al cinema e...Lo scrittore napoletano anticipa: “I Bastardi di...
skin careBotulino? No grazie. Arriva Sublime SkinNon è solo per donne e non ha controindicazioni, tranne...
crociera-con-delitto“La nostra missione è raccontare storie”Partito con i gialli e le cene con delitto, il teatro Il...
agendo 2019 banner
Prenota la tua copia inviando una e-mail a comunicazione@gescosociale.it
il poggio
napolicittasolidale
amicar 500