mercoledì 19 GENNAIO 2022
blank
 
chi siamo 
contatti

NAPOLANDIA!

hamsik insigne mertensUna squadra cinica nonché aggressiva capace di restare a punteggio pieno dopo 7 giornate di campionato e stabilendo quindi un nuovo primato per il club azzurro.

Stiamo parlando del Napoli di Sarri che è capolista solitaria della Serie A dopo aver battuto il Cagliari per 3-0 e con il conseguente pareggio della Juve a Bergamo. La vittoria contro i sardi ha confermato l’ottimo momento di forma degli azzurri che hanno praticamente dominato durante tutto l’arco della partita con Reina spettatore non pagante. Il match si sblocca al 4’: passaggio filtrante di Mertens per Hamsik che si incunea in area di rigore e trafigge Cragno. Per il capitano goal numero 114 con la maglia del Napoli a cui gli basta una sola rete per battere il leggendario record di Maradona come miglior marcatore di tutti i tempi del club. Al 26’ colpo di testa prodigioso di Insigne che per pochi centimetri non trova lo specchio della porta. Il raddoppio degli uomini di Sarri arriva al 40’: Mertens trasforma un rigore concesso per un goffo intervento di Romagna su di lui. Nel secondo tempo la musica non cambia: al 2’ di gioco Koulibaly firma il tris sugli sviluppi di un calcio di punizione battuto da Jorginho. Al 10’ Callejon dribbla due avversari, entra in area di rigore, calcia da buona posizione e solo una prodezza di Cragno gli nega la gioia del goal. Il Napoli senza ombra di dubbio è la vera favorita insieme alla Juve per la vittoria del campionato e ora non si può più nascondere alla luce delle sue splendide perfomance in campo. Il gioco degli azzurri, avvincente e apprezzato dagli addetti ai lavori per la sua estetica, è un valore aggiunto per questa rosa che sa di poter recitare un ruolo di primo piano quest’anno.

Sarà importante che i giocatori mantengano sempre lo stesso entusiasmo tra loro quando scendono in campo, lo stesso sentimento che i bambini provano quando vanno tutti insieme al parco giochi per divertirsi.

L'Autore
Alessio Bocchetti
Author: Alessio Bocchetti
Giornalista pubblicista, scrive di cronaca e di sport. Collabora con il quotidiano Roma e con lo staff comunicazione della squadra multietnica Afro-Napoli United.

Articoli correlati

Notizie

  1. ULTIME
  2. PIU LETTE
Catacombe San Gennaro CoverUna discesa nella storia tra mistero...Hanno sfidato i siti più famosi e ricercati del globo e...
B Tragedies Ph Laura Farneti 1Trilogia shakespeariana trashLa compagnia Meridiano Zero è in scena con “B-TRAGEDIES...
Due napoletani doc al Primafestival...Sempre più vicino l'appuntamento con Sanremo, il...
Concerto NanasiTeatro San Carlo, Henrik Nánási sul...Quinto appuntamento della stagione di concerti 2021/2002...
Quale cuore metto Quale cuore metto?Noi essere umani abbiamo la capacità di complicarci la...
io speriamo che me la cavoIo speriamo che me la cavo: ecco i...È stato uno dei film simbolo degli anni Novanta. Tanti...
ex-asilo-filangieri-estEx Asilo Filangieri: Libertà e...Si chiamano “abitanti” e da marzo 2012 stanno...
maurizio-de-giovanni-2I romanzi di de Giovanni al cinema e...Lo scrittore napoletano anticipa: “I Bastardi di...
Agendo 2022 banner
Prenota la tua copia inviando una e-mail a comunicazione@gescosociale.it
tiSOStengo
unlibroperamico
selvanova natale 2020 banner
logo 30 anni
WCT banner
il poggio
napolicittasolidale
Amicar banner 500