venerdì 19 OTTOBRE 2018
blank
 
chi siamo 
contatti

Ricomincio da tre

de laurentiis firmeIl mercato del Napoli finora non è stato caratterizzato da nomi altisonanti sebbene il club di De Laurentiis abbia ufficializzato gli acquisti di Fabian Ruiz dal Betis Siviglia, Meret e Karnezis dall’Udinese.

L’unico vero colpo è stato l’arrivo di Carlo Ancelotti in panchina e il paradosso è che attualmente non è arrivato nessun top player per colmare il gap con la Juventus ma solo ottimi prospetti dal sicuro avvenire (eccezion fatta per Karnezis per ovvie ragioni anagrafiche visto che compirà 33 anni l’11 luglio).

Il centrocampista Fabian Ruiz, autentica rivelazione dell’ultima Liga che abbina quantità e qualità, ha sottoscritto un contratto di durata quinquennale da 2,5 milioni a stagione e il Napoli per accaparrarselo ha versato 30 milioni nelle casse del Betis come stabilito nella clausola rescissoria. Anche Alex Meret è sbarcato a Napoli con l’etichetta di predestinato essendo un giovane talentuoso di buone prospettive pronto per il grande salto: non a caso il portiere friulano, classe ’97, che ha firmato un contratto con gli azzurri fino al 2023 è considerato uno degli eredi di Buffon nonostante la sua giovane età (21 anni) per il suo ottimo posizionamento tra i pali e la sua reattività nel leggere in anticipo le traiettorie del pallone. Per assicurarsi le prestazioni sportive dell’enfant prodige il Napoli ha pagato 27,5 milioni di euro (22 milioni + 3 di bonus) all’Udinese con l’inserimento nella trattativa anche dell’altro portiere Karnezis (valutato 2,5 milioni di euro). E per chi non lo sapesse il portiere greco è il primo giocatore ellenico a vestire la maglia del Napoli nella storia del club partenopeo. Dal sito della Lega Calcio è emersa però una novità sulle trattative dei due estremi difensori: entrambi, si legge, sono arrivati a titolo temporaneo all’ombra del Vesuvio e ciò lascia presagire dunque che si tratterebbe di una doppia operazione in prestito con obbligo di riscatto.

Intanto il ds partenopeo Cristiano Giuntoli è attivo anche sul fronte cessioni: Emanuele Giaccherini si è legato al Chievo Verona fino al 2021 mentre per Jorginho si registra probabilmente un clamoroso inserimento del Chelsea nella trattativa tra il Napoli e il Manchester City. Il regista italo-brasiliano sarebbe la chiave per sbloccare la situazione di Maurizio Sarri, ormai promesso sposo del club di Abramovich, dal momento che Antonio Conte appare sempre più lontano ogni giorno che passa dalla panchina dei Blues. Ma nel calciomercato si sa l’imprevedibilità la fa da padrona e tutto può succedere nel giro di poche ore.

Intanto Aurelio De Laurentiis e Carlo Ancelotti si sono riservati un weekend a Capri (con le loro rispettive famiglie) per godersi gli ultimi giorni di vacanza e per parlare soprattutto delle strategie di mercato del nuovo Napoli in attesa del ritiro estivo fissato a Dimaro Folgarida dal 10 al 30 luglio.

L'Autore
Alessio Bocchetti
Author: Alessio Bocchetti
Giornalista pubblicista, scrive di cronaca e di sport. Collabora con il quotidiano Roma e con lo staff comunicazione della squadra multietnica Afro-Napoli United.

Articoli correlati

Notizie

  1. ULTIME
  2. PIU LETTE
HamsikIl viaggio dei tre punti a UdineRitorna la Serie A dopo la sosta per l’impegno delle...
intrecci“Intrecci d’autore” nati dall’unione...L’idea nasce in un pomeriggio d’estate: favorire la...
tempoVivere il nostro tempo tra...Il tempo scandisce le vite di tutti noi e la nostra vita...
PYLeDuc setting upAndare avanti sino al «via!»Per la prima volta in assoluto Andare avanti sino al...
maurizio-de-giovanni-2I romanzi di de Giovanni al cinema e...Lo scrittore napoletano anticipa: “I Bastardi di...
ex-asilo-filangieri-estEx Asilo Filangieri: Libertà e...Si chiamano “abitanti” e da marzo 2012 stanno...
skin careBotulino? No grazie. Arriva Sublime SkinNon è solo per donne e non ha controindicazioni, tranne...
crociera-con-delitto“La nostra missione è raccontare storie”Partito con i gialli e le cene con delitto, il teatro Il...
agendo 2019 banner
Prenota la tua copia inviando una e-mail a comunicazione@gescosociale.it
il poggio
napolicittasolidale
amicar 500