venerdì 24 MAGGIO 2019
blank
 
chi siamo 
contatti

Seconda Stella (Rossa) a destra, questo è il cammino…

champions league«Seconda Stella (Rossa) a destra, questo è il cammino. E poi dritto fino al mattino. Non ti puoi sbagliare, perché quella è l'isola che non c'è. E ti prendono in giro se continui a cercarla. Ma non darti per vinto, perché chi ci ha già rinunciato e ti ride alle spalle forse è ancora più pazzo di te». Proviamo per un attimo a chiudere gli occhi con l’intento di rilassarci ascoltando il celebre brano “L’isola che non c’è” di Edoardo Bennato.

Poi soffermiamoci sulla parte finale del testo e l’accostamento sorge spontaneo, metaforicamente parlando, al Napoli di Carlo Ancelotti: gli azzurri si apprestano ad affrontare per la seconda volta, questa volta al San Paolo, la Stella Rossa di Belgrado al fine di raggiungere la meta: gli ottavi di Champions League, ovvero la cosiddetta “Isola che non c’è”, un miraggio per il recinto dei critici e dubbiosi, invece un sogno a portata di mano che si può trasformare in realtà nella cinta muraria dei pensieri partenopei. Non bisogna rinunciare alle proprie ambizioni, mai, anche se gli altri ti sottovalutano (come è successo al Psg e al Liverpool nei confronti del Napoli) e pensano che tu non sia all’altezza delle aspettative. Anzi è proprio per questo motivo che si scende in campo per smentire i denigratori e con un po’ di sana follia salire in alto guardando oltre i propri orizzonti. In quest’ultimo concetto traspare tutta la mentalità vincente di Carletto Ancelotti che in conferenza stampa di presentazione alla gara ha affermato senza troppi giri di parole che «non passare il turno arrivati a questo punto sarebbe da coglioni» per come si è messa la situazione nel gruppo C. Un leitmotiv di un allenatore che non pone limiti a sé stesso né tantomeno alla squadra che dirige.

Ora li possiamo aprire gli occhi: siamo pur certi che la canzone di Edoardo Bennato ci ronza nella testa e che le parole di Ancelotti sono rimaste impresse nel nostro cuore. Questo è il cammino…

L'Autore
Alessio Bocchetti
Author: Alessio Bocchetti
Giornalista pubblicista, scrive di cronaca e di sport. Collabora con il quotidiano Roma e con lo staff comunicazione della squadra multietnica Afro-Napoli United.

Articoli correlati

Notizie

  1. ULTIME
  2. PIU LETTE
ORIANA LIPPAÈ napoletana la cover di Calcutta:...Un cielo azzurro in mezzo ai palazzi, percussioni e poi...
Storia di un alberoStoria di un albero e di un bambino...Nell’ambito della 23° edizione di Fiabe di Primavera,...
Mathelda BalatresiMathelda Balatresi a Piazzetta NiloMathelda Balatresi torna alla Galleria Alfonso Artiaco...
FragolaFragole, deliziose alleate per una...Le fragole il rosso e deliziosamente profumato frutto...
ex-asilo-filangieri-estEx Asilo Filangieri: Libertà e...Si chiamano “abitanti” e da marzo 2012 stanno...
maurizio-de-giovanni-2I romanzi di de Giovanni al cinema e...Lo scrittore napoletano anticipa: “I Bastardi di...
skin careBotulino? No grazie. Arriva Sublime SkinNon è solo per donne e non ha controindicazioni, tranne...
crociera-con-delitto“La nostra missione è raccontare storie”Partito con i gialli e le cene con delitto, il teatro Il...
agendo 2019 banner
Prenota la tua copia inviando una e-mail a comunicazione@gescosociale.it
il poggio
napolicittasolidale
amicar 500