lunedì 27 GENNAIO 2020
blank
 
chi siamo 
contatti

Benessere

Approfondimento sui temi della salute e del benessere, sia del corpo che della mente. La rubrica tratta di prevenzione, visite gratuite, ricerche significative in ambito scientifico, bellezza e alimentazione, con particolare attenzione a.

Ode ai calzini. Il simbolo dello sfigato diventa cool

calziniPer anni confinati nel mondo dello sportswear sono rimasti stipati negli angoli bui dei cassetti, inconfessabilmente indossati nelle solitarie notti invernali dai piedi freddi. Eppure da qualche anno il famigerato calzino è comparso sulle passerelle d’alta moda come accessorio colorato, autoironico e, perché no, decisamente trendy.

Leggi tutto...

Scoprire il vero se attraverso la propria maschera

benessere le maschere“Ogni uomo mente, ma dategli una maschera e sarà sincero! Oscar Wilde” Partendo da questo presupposto nasce il laboratorio esperienziale della Igcema (Istituto Gestalt Counselling e Mediazione Artistica): "Le maschere che non ti ho detto" che si terrà domenica 26 gennaio.

Leggi tutto...

Influenza: picchi in arrivo e come proteggersi

thermometerTra la fine di gennaio e i primi di febbraio 2020 si prevede il picco dell’influenza, un problema da non sottovalutare, soprattutto per la gestione dei casi più difficili e delle complicanze della malattia. Le sindromi simil-influenzali (ILI) colpiscono ogni anno il 9% della popolazione italiana.

Leggi tutto...

Vitrizia “cappelli? I miei sono sogni lavorati a maglia”

copertina vitriziaMani che si muovono veloci, quasi scollegate dal pensiero, da cui, una maglia dopo maglia, prendono forma i sogni.

Dietro ogni progetto di artigianato c’è tutta una vita. Storie di passione e di tenacia, con partenze spesso difficili. Quella di Vitrizia, al secolo Patrizia Visone, è una di queste. Un background famigliare – l’antica sartoria napoletana Visone – l’amore per i cappelli e per il lavoro a maglia portano la designer a creare il brand VTRZ, con il quale crea accessori in filato. Oggetti estrosi e rigorosamente “hand made” che si ispirano alla musica, alla storia, all’arte e alla letteratura. per donne autoironiche e consapevoli.

Leggi tutto...

Dermatologia sociale: visite gratuite per migranti

skin 1200933 960 720Ritornano gli appuntamenti della Dermatologia Sociale dell’Azienda Ospedaliera Universitaria Federico II. Nell’ambito delle iniziative gratuite dedicate alla promozione della salute dei cittadini e alla prevenzione, sabato 25 gennaio dalle 9 alle 12 si terrà un Open day presso gli ambulatori di Dermatologia Etnica (situati per l’occasione al 2° piano dell’edificio 10 Dermatologia del Policlinico, in via Pansini 5, Napoli) con visite dermatologiche 'facilitate' per i migranti. “L’evento riveste grande importanza per un’adeguata educazione sanitaria finalizzata alla prevenzione ed alla cura di molteplici malattie e disturbi della pelle e della sfera sessuale”, spiegano dall’organizzazione. Gli appuntamenti proseguono fino a giugno.

Leggi tutto...

Capodanno: come mi vesto?

outfit capodanno 2020Oro, argento e rosso e si va sul sicuro. Ma il Capodanno 2020 ci chiede qualcosa in più: ci chiede di osare.  

Dalle passerelle alla strada, dalle bancarelle ai negozi di lusso i trend si affermano durante l’anno per tirare le somme nel momento in cui ci si appresta a fare il fatidico conto alla rovescia. Cosa indossare quindi per festeggiare degnamente il grande salto nella terza decade?

Leggi tutto...

La dieta mediterranea raccontata ai Millennials

Il Convivio Mediterraneo®, format registrato nel 2013 dalla Fondazione ITS BACT, che ha l’obiettivo di mobilitare e mettere in rete i soggetti determinanti e di stimolare la cultura e la partecipazione allo stile di vita e di alimentazione della Dieta Mediterranea, quest’anno vede protagonisti i giovanissimi della Generation Next.

La X edizione della Rassegna sulla cultura gastronomica della Fondazione sarà curata con la collaborazione dei giovanissimi Millenials, e andrà in scena Venerdì 21 Dicembre 2019 presso il Medina Art District di Palazzo Fondi.

Leggi tutto...

Pignatiello: lo storico salone di bellezza di via Santa Teresa compie 60 anni

coverHa pettinato grandi dive degli anni ’60 come Mina e Ornella Vanoni, ma anche acconciato i capelli dei piccoli ospiti dell’allora Orfanatrofio di Capodimonte. Claudio Pignatiello, grazie alla sua arte di acconciatore, nel 1959 fonda a Napoli insieme alla fidanzata di allora Pina, che poi sarebbe diventata sua moglie, nella centralissima Via Santa Teresa degli Scalzi, una bottega artigianale di pochi metri quadri. Oggi, a distanza di 60 anni, quel piccolo negozio non solo è sopravvissuto ma si è ingrandito e specializzato nella bellezza a 360 gradi diventando “Pignatiello Space”, il salone di bellezza più alla moda di via Santa Teresa degli Scalzi 58/60.

Leggi tutto...

Chic and choc: l'outfit di Natale è sempre sull'orlo del trash

natale trashNatale! Il mondo si ammanta dei colori delle feste catapultandoci in un caleidoscopio di bagliori dorati, leggeri fiocchi di neve e pennellate vermiglie. Immersi in questo clima caldo e gioioso non è difficile lasciarsi prendere la mano, anche quando si tratta di pensare al proprio outfit: insomma, da vestitino cangiante eccentrico ma elegante a maglione con la renna il passo è breve. 

Leggi tutto...

Prevenzione: visite gratuite all’Annunziata

air pollutionPrevenzione e diagnosi precoci: sono queste le parole chiave delProgramma Salute e Ambiente” dell’Asl Napoli 1 Centro che propone a presidio ospedaliero SS. Annunziata di via Egiziaca, ospedale storico del centro antico della città, una serie di visite gratuite. Ricco e articolato il programma messo in campo dalla Direzione Generale dell'Asl: saranno attivi percorsi di prevenzione gratuita rivolti ai cittadini residenti in questo ambito territoriale, accessibili attraverso prenotazione diretta al CUP del Presidio SS. Annunziata e senza impegnativa del medico di medicina generale. In questo modo, tutti i cittadini che lo vorranno potranno sottoporsi a visite mediche ed esami diagnostici per valutare il proprio stato di salute e l'eventuale rischio di ammalarsi delle principali patologie croniche.

Leggi tutto...

Collezione Maison Cilento 1780. Presentata a Pietrarsa la capsule di cravatte e foulard dedicata alla Storia delle FS italiane

cilento per FSDalle locomotive a vapore all’avvento di quelle elettriche, senza dimenticare le iconiche “Littorine” degli anni Quaranta, divengono eleganti motivi decorativi sulle sete delle cravatte e dei foulard di Maison Cilento. Nessun luogo sarebbe stato migliore del Museo ferroviario di Pietrarsa che ha infatti ospitato la presentazione della capsule collection in edizione limitata: cinque cravatte e sei foulard che sanciscono un la partnership fra due aziende che hanno fatto, ognuna nel proprio ambito, la storia d’Italia.

Leggi tutto...

Notizie

  1. ULTIME
  2. PIU LETTE
napoli juve gen 2019Il bello deve ancora venireDa dove si parte per raccontare una serata così? Ci...
Gnocchetti calamaro rucola e speckGnocchetti calamaro, rucola e speckDalla cucina de Il Poggio (via Nuova Poggioreale 160/C),...
Dracula copiaDracula: Lo Cascio e Rubini di nuovo...Portare in scena Dracula senza – o quasi – Dracula...
Dracula copiaDracula: Lo Cascio e Rubini di nuovo...Portare in scena Dracula senza – o quasi – Dracula...
ex-asilo-filangieri-estEx Asilo Filangieri: Libertà e...Si chiamano “abitanti” e da marzo 2012 stanno...
maurizio-de-giovanni-2I romanzi di de Giovanni al cinema e...Lo scrittore napoletano anticipa: “I Bastardi di...
skin careBotulino? No grazie. Arriva Sublime SkinNon è solo per donne e non ha controindicazioni, tranne...
crociera-con-delitto“La nostra missione è raccontare storie”Partito con i gialli e le cene con delitto, il teatro Il...
Agendo 2020 banner
Prenota la tua copia inviando una e-mail a comunicazione@gescosociale.it
il poggio
napolicittasolidale
amicar 500