sabato 17 AGOSTO 2019
blank
 
chi siamo 
contatti

Benessere

Approfondimento sui temi della salute e del benessere, sia del corpo che della mente. La rubrica tratta di prevenzione, visite gratuite, ricerche significative in ambito scientifico, bellezza e alimentazione, con particolare attenzione a.

Napoli è una fumata di sigaretta?

Smog over AlmatyDice uno studio del CNR che respirare l’aria di Parigi è come a star chiusi in una stanza con 8 fumatori. E Napoli? Possiamo respirare a pieni polmoni senza timore di dare una boccata ad un sigaro?

Leggi tutto...

Stai bene … con la testa?

large melfiDal 17 al 22 novembre, la Settimana del Benessere Psicologico: un fitto programma di iniziative, dai convegni al tango, per prenderci cura di una parte importante di noi stessi: la testa!

Leggi tutto...

Tagliarsi i capelli fa molto. Bene

TaglioSolidalePer sentirci più belle, per fare bello anche il portafogli ma, soprattutto, per diffondere una prassi solidale: un salone romano propone un’iniziativa che andrebbe replicata e sostenuta anche da noi!

Leggi tutto...

Schiena dritta sì, ma con lo yoga

yogaMai pensato che mettervi stesi da un lato, spostando il peso del corpo sull’esterno del piede sinistro e sulla mano sinistra con il busto teso possa liberarvi dal mal di schiena? E invece sì.

Leggi tutto...

Cambia look con un tutorial!

cambia-lookSe avete sognato, almeno una volta, di rivoluzionare il look seguendo i trend del momento senza stravolgere il portafogli e il vostro corpo, avete il nostro completo appoggio (e svariati link)!

Leggi tutto...

Pompelmo salva (punto)vita

pompelmoQuante volte avremo sentito dire che il pompelmo fa dimagrire? Milleeuna. Ma quanti di noi avranno pensato che si trattasse della solita bufala?

Leggi tutto...

Grasso è bello?

bilancia-helpNon sempre le forme rotonde sono sinonimo di salute. E anche se a nessuno piace contraddire le nonne, è necessario  seguire un’alimentazione corretta.

Leggi tutto...

Come salvarsi la pelle (dall'autunno)

RoyalTenenbaumsMargotBathAvete presente la sensazione di avere sulla faccia una mappa del rientro dalle vacanze che tira? Scommettiamo di sì, perché ammettiamolo: l'estate è finita e l'anticipo di fresco lo si sente sulla propria pelle. 

Leggi tutto...

Birra alla plastica? No grazie!

birraProdotta dall’uomo sin dal settimo millennio a.C., la birra è ancora oggi una delle bevande più diffuse sulle nostre tavole, bionda, rossa, scura, e da oggi anche alla plastica.

Leggi tutto...

Da oggi aperitivo per tutti

aperitiviMomento di aggregazione, rito irrinunciabile, occasione di incontro e di socialità, l’aperitivo è un appuntamento che scandisce le giornate di molti di noi.

Che si pasteggi a base di cocktail sofisticati, bibitoni analcolici, birre alla spina, succhi di frutta, l’aperitivo si colloca in quel felice limbo che succede la giornata lavorativa e precede il rientro a casa. Diverso da città a città è caratterizzato comunque, ad ogni latitudine, dalla presenza di stuzzichini e piccole golosità. Sulle altre domina, incontrastata, sua maestà l’arachide: uno snack molto economico, ma comunque non per tutti. Causa di violente allergie, la nocciolina americana è spesso causa di orticaria, asma e disturbi gastrointestinali (più raramente shock anafilattico), tuttavia, il massiccio consumo che se ne fa, soprattutto oltreoceano in forma di burro di arachidi, ha spinto gli scienziati americani a cercare –e trovare- una soluzione al problema: i ricercatori della scuola di agricoltura del North Carolina hanno di recente dato vita alle prime noccioline anti-allergiche mai esistite. Verranno commercializzate da un’azienda americana, la Xemerge e contengono bassissimi livelli di quelle componenti allergeniche che di norma scatenano reazioni violente. ‘Si tratta di uno dei prodotti tecnologicamente piu' avanzati nel campo dell'industria alimentare che abbia mai visto - ha detto Johnny Rodrigues, dirigente della Xemerge – è un composto non modificato organicamente, non cambia le caratteristiche ed il sapore delle noccioline, ne mantiene la funzionalità ed i valori nutritivi, ed abbiamo dati provenienti da sperimentazioni cliniche’. Immergendo le normali arachidi in una soluzione enzimatica, il team di ricercatori americani ha così privato il goloso legume delle sue proprietà dannose, rendendole accessibili davvero a tutti.

 

Notizie

  1. ULTIME
  2. PIU LETTE
123cozzeUNO, DUE, TRE… COZZECari amici, è arrivato finalmente il momento del...
sancarkoIl San Carlo Dentro e FuoriDopo il grande successo dello scorso anno, torna...
Enzo Gragnanirello"Lo chiamano vient' 'e terra" il...Fresco della vittoria della Targa Tenco 2019, la quarta...
MigrationsAl Pan le "Migrations" di Francesca...Migrations è un’esperienza artistica che analizza i...
ex-asilo-filangieri-estEx Asilo Filangieri: Libertà e...Si chiamano “abitanti” e da marzo 2012 stanno...
maurizio-de-giovanni-2I romanzi di de Giovanni al cinema e...Lo scrittore napoletano anticipa: “I Bastardi di...
skin careBotulino? No grazie. Arriva Sublime SkinNon è solo per donne e non ha controindicazioni, tranne...
crociera-con-delitto“La nostra missione è raccontare storie”Partito con i gialli e le cene con delitto, il teatro Il...
Agendo 2020 banner
Prenota la tua copia inviando una e-mail a comunicazione@gescosociale.it
il poggio
napolicittasolidale
amicar 500