mercoledì 1 APRILE 2020
blank
 
chi siamo 
contatti

Resistere si, ma con l’alimentazione giusta

alimentazione sanaClausura forzata, ansia e stress.  E poi ci si mette anche il cambio di stagione. In questo momento di “emergenza Coronavirus” il nostro fisico e il sistema immunitario sono messi a dura prova. Per mantenerci forti e sani partiamo innanzitutto dall’alimentazione.

“Il Sistema immunitario è alla base non solo della fortificazione del nostro organismo, ma anche della resistenza” Spiega la dottoressa Federica Claar, biologa nutrizionista. “E la sede del nostro sistema immunitario è l’intestino. Mantenere l’intestino sano e pulito quindi è sempre molto importante, ma in questo momento è fondamentale. Dobbiamo salvaguardare la flora batterica, nutrendo i batteri buoni e eliminando quanto più possibile quelli cattivi” Quali sono gli alleati che a tal fine troviamo in frigo o in dispensa? “frutta, verdura, cibi integrali sono essenziali, fra gli integratori che troviamo in commercio molto efficaci sono quelli a base di lattoferrina.  Riduciamo il consumo di dolci, carboidrati e grassi perché in questo momento di inattività non ne abbiamo bisogno come prima, mentre lasciamo invariato l’apporto proteico. Chi non ha problemi di intolleranza ai latticini può consumare un paio di volte la settimana ricotta o primo sale, prodotti ottimi perché nutrienti e poco grassi. Abbinati a una verdura e a una porzione di pane integrale costituiscono un pasto perfetto, tenendo in considerazione fra l’altro che adottando uno stile di vita forzatamente più sedentario il nostro fabbisogno calorico si riduce. Per fortificarci dobbiamo mangiare meglio e non di più”.

Poca vita all’aria aperta è purtroppo anche sinonimo di  invecchiamento precoce: altri nemici da sconfiggere sono quindi i radicali liberi. Fra i banchi delle farmacie e delle parafarmacie le proposte sono numerose, ma bisogna sapere come orientarsi. “Per contrastare la formazione di  radicali liberi ricorriamo agli antiossidanti: Vitamina E, C e il resveratrolo li troviamo in complessi multivitaminici facilmente reperibili in commercio, ma anche negli alimenti, come le mandorle e la frutta secca in generale”.

Anche l’umore “vuole la sua parte” e una corretta alimentazione, con qualche strategia, può aiutarci a tirarlo su. “Evitate i dolci ma concedetevi un po’ di cioccolata ogni giorno, meglio se fondente – continua la dottoressa Claar – la cioccolata determina la liberazione di endorfine provocandoci una sensazione immediata di benessere. Dedicatevi poi al pasto, alla sua preparazione: apparecchiate una bella tavola e curate l’impiattamento dei cibi. Anche l’occhio vuole la sua parte, soprattutto quando abbiamo particolarmente bisogno di uno sprint”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

L'Autore
Chiara Reale
Author: Chiara Reale
Project manager della rivista di arte contemporanea Racna Magazine, si occupa di promozione, strategia di comunicazione e management nel settore arte e cultura collaborando con l'Istituzione Internazionale Art1307, Villa di Donato, Casa Morra – Fondazione Morra e diversi artisti. Curatrice d'arte contemporanea e scrittrice compulsiva, collabora fra l'altro con il quotidiano “Roma”, come referente Arte Contemporanea. Dal 2012 collabora con la casa editrice Marchese editore, occupandosi di pubbliche relazioni, promozione e creazione di eventi culturali.

Articoli correlati

Notizie

  1. ULTIME
  2. PIU LETTE
alanisDa Pearl Jam a de Andrè, le novità...Alanis Morissette, Dua Lipa, Pearl Jam e un concerto...
fusilliCarciofi e funghi più salsiccia e...Siamo arrivati al giro di boa di questa difficile...
Pillole d'arteUn'opera in un minuto, le pillole...Si tratta di vere e proprie pillole d'arte quelle...
peppa pigPeppa Pig, in arrivo le nuove...Un mese con la simpatica maialina rosa più amata dai...
ex-asilo-filangieri-estEx Asilo Filangieri: Libertà e...Si chiamano “abitanti” e da marzo 2012 stanno...
maurizio-de-giovanni-2I romanzi di de Giovanni al cinema e...Lo scrittore napoletano anticipa: “I Bastardi di...
skin careBotulino? No grazie. Arriva Sublime SkinNon è solo per donne e non ha controindicazioni, tranne...
crociera-con-delitto“La nostra missione è raccontare storie”Partito con i gialli e le cene con delitto, il teatro Il...
Agendo 2020 banner
Prenota la tua copia inviando una e-mail a comunicazione@gescosociale.it
il poggio
napolicittasolidale
amicar 500