lunedì 30 NOVEMBRE 2020
blank
 
chi siamo 
contatti

La libertà della schiena

ginnasticaAlzi la mano chi, almeno una volta nella vita, non ha avuto a che fare con il mal di schiena.  Nessuno, eh? Allora il metodo Feldenkrais fa per voi!

Che il dolore si risolva in fretta con un panno caldo strategicamente posizionato o resti a farci compagnia per un periodo più lungo (con il corollario di farmaci, esercizi, richieste d’aiuto anche ai santi minori del paradiso) il mal di schiena arriva inatteso e ci cristallizza immobili sul divano (perché spesso non ci si può mettere neppure per bene a letto). Ma martedì 25 febbraio, dalle 18.00 alle 19.30, potreste trovare una nuova strada (e cura) all’angolo di piazza Medaglie d’Oro. Siamo da “Alchemilla Bellezza e Benessere” in via Libroia, 7 e qui si tengono delle lezioni di approfondimento sul respiro e la libertà della schiena per restituire flessibilità e leggerezza a questa parte dolente del nostro corpo. Come? Attraverso una respirazione più efficace per mantenerla libera da tensioni.

L’ insegnante è la dott.ssa Rosa del Vasto, specializzata sia nel Metodo Feldenkrais® che nel Metodo Bones for Life®, il costo della lezione è di 20 euro (in pratica quanto una confezione di quei cerotti medicati che promettono miracoli e infine né fanno, sì, per il rivenditore) ed è richiesta la prenotazione entro due giorni prima della lezione scrivendo a valeria@alchemillabenessere.it o telefonando al 081 5781716. Se non vi abbiamo ancora convinti, però, eccovi un po’ di materiale informativo sul metodo e sul suo inventore.

Moshe Feldenkrais, laureato in ingegneria meccanica ed elettrica, un dottorato in fisica, cintura nera di Judo è un uomo che ha messo assieme questa formazione tanto particolare per elaborare un metodo pratico di lavoro sul corpo che ha poi esposto nel rivoluzionario libro “Il corpo e il comportamento maturo”. Il metodo nato grazie a lui  si basa sull’idea che la persona sia un unità complessa costituita da corpo, mente, pensiero ed emozioni, un insieme che interagisce costantemente con l’ambiente esterno: migliorando anche solo uno degli elementi costitutivi, si può innescare un miglioramento significativo in tutto l’insieme.

Ergo: magari mettendo apposto la schiena, a mettersi meglio saranno anche le cose!

La foto è dell'AIIMF - Associazione Italiana Insegnanti Metodo Feldenkrais

© RIPRODUZIONE RISERVATA

L'Autore
Raffaella R. Ferrè
Author: Raffaella R. Ferrè
Giornalista, scrittrice, le piacciono un botto di cose tra cui la Storia del '900, gli Smiths e Napoli. Ha pubblicato romanzi e racconti, fa parte della redazione di Napoli Città Sociale e collabora con Il Mattino. Pensa che il codice Html sia poesia pura. Le dicono spesso che assomiglia a Scarlett Johansson e la cosa le fa piacere anche perché, per la maggior parte del tempo, è convinta di assomigliare ad una piccola nerd.

Articoli correlati

Notizie

  1. ULTIME
  2. PIU LETTE
pena di morteSalviamo Caino. È la Giornata...Chi è senza peccato scagli la prima pietra, recita la...
notebook 614213 960 720Napoli, ecco tutto quello che si può...Nel weekend dal 27 al 19 novembre, speriamo l’ultimo in...
InferenzeINFERENZE SHORT FILM FESTIVAL 2020....È partita ieri la seconda edizione dell'Inferenze Short...
archeocineMANNArcheocineMANN: il festival in...Un appuntamento che si rinnova online, per non perdere...
ex-asilo-filangieri-estEx Asilo Filangieri: Libertà e...Si chiamano “abitanti” e da marzo 2012 stanno...
maurizio-de-giovanni-2I romanzi di de Giovanni al cinema e...Lo scrittore napoletano anticipa: “I Bastardi di...
skin careBotulino? No grazie. Arriva Sublime SkinNon è solo per donne e non ha controindicazioni, tranne...
crociera-con-delitto“La nostra missione è raccontare storie”Partito con i gialli e le cene con delitto, il teatro Il...
Agendo 2021 banner
Prenota la tua copia inviando una e-mail a comunicazione@gescosociale.it
tiSOStengo
unlibroperamico
WCT banner
il poggio
napolicittasolidale
Amicar banner 500