lunedì 21 GENNAIO 2019
blank
 
chi siamo 
contatti

Conoscersi e conoscere attraverso il sogno

libro 2Il sogno è da sempre un terreno affascinante e semiconosciuto, alla cui conquista generazioni di scienziati, e non solo, hanno dedicato la loro vita. In che modo i sogni influenzano la nostra realtà? Come vanno interpretati o cosa vogliono dirci quelli più strambi? Ed è vero che la loro interpretazione, ammesso che sia possibile, ci aiuterebbe a vivere meglio e a conoscere meglio ciò che ci circonda?

Una materia misteriosa e ammaliante quella del sogno, di cui hanno parlato tutti, poeti, musicisti, artisti, scrittori, non solo confinato, quindi, ai saperi specialistici della psicologia e psicoterapia. Questo interessante tema sarà al centro di un incontro per psicologi e addetti ai lavori - ma gratuito e aperto anche a tutti coloro che vogliano parteciparvi per puro interesse - organizzato dall’Associazione culturale Virgilio - ricerca e percorsi in psicologia in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura e Turismo del Comune di Napoli e il gruppo di imprese sociali Gesco.

Dal titolo “Sogno di pomeriggi di mezzo inverno. Il potere evocativo e trasformativo del sogno”, l’evento si svolgerà al Palazzo delle Arti di Napoli (via Dei Mille 60, terzo piano, sala Di Stefano), nei giorni 1, 8, 15 e 22 febbraio 2019, come parte di una serie di iniziative volte a promuovere il dialogo e l’integrazione tra i diversi linguaggi, scientifico, culturale ed artistico, riguardo ai maggiori temi di interesse socio-culturale.

Un approccio trasversale e multidisciplinare al sogno

“I sogni interessano ogni settore ma restano relegati nella maggior parte dei casi alla psicoterapia – spiega la presidente dell’Associazione Virgilio, Daniela Moriniello, psicologa e psicoterapeuta – La nostra idea è quella di un approccio trasversale, che debba dialogare con l’arte, la letteratura, la musica, aprire i contenuti fuori dai suoi setting, contaminarsi con le altre discipline, condividere i linguaggi, parlare con tutti”. In questa ottica, sono attesi all’evento per parlare di sogno anche personaggi del mondo della cultura come lo scrittore Lorenzo Marone, l’autore di cinema Stefano Gabbrini, l’attore e regista Max Foà, a cui sarà affidata la lettura di alcuni brani.

L’evento si articolerà in 4 incontri pomeridiani, consentendo di elaborare ed esplorare insieme le diverse declinazioni, sia psicologiche che culturali ed artistiche in gioco intorno ad un tema così affascinante per l’essere umano come quello del sogno. Quando parliamo di sogno avvertiamo il profondo fascino verso un elemento che apre la porta a mondi non conosciuti, mondi che ci danno la possibilità di far accedere alla consapevolezza diversi elementi che spesso appaiono come caotici, confusivi e disturbanti ma che, se esplorati, consentono di rivelare il potenziale creativo di espansione e rinascita fondamentale per attivare veri e propri processi di cambiamento. Gli interventi saranno organizzati in modo da far interagire e dialogare il mondo della cultura, della psicologia e dell’arte facendo così emergere il potere trasformativo ed evocativo del sogno.

Attraverso diversi stimoli, tra cui la lettura di famosi brani di letteratura italiana e straniera e la visione di noti stralci di film, e attraverso l’intervento di noti esponenti della psicologia, della letteratura e della cultura napoletana, l’evento sarà suddiviso in quattro moduli in cui verranno approfondite le seguenti tematiche: il sogno come possibile risveglio della coscienza; il sogno come voce per una possibile trasformazione e bussola nella ricerca della propria identità; sogno e cambiamento nei percorsi di malattia; il sogno, l'arte e la cultura popolare.

L’obiettivo è proprio di “restituire” conoscenze che emergono proprio dalla culla della cultura di una comunità e che, troppo spesso finiscono per diventare “proprietà” esclusiva di setting specialistici. 

sogno di pomeriggio di mezzo inverno

L’Associazione culturale Virgilio

L’Associazione culturale Virgilio ha come obiettivo la diffusione dei principi della psicologia umanistica e della psicoterapia della Gestalt, con particolare riferimento agli insegnamenti di Barrie Simmons, allo scopo di esplicitarne, nei diversi ambiti clinici, sociali e culturali, la duttile capacità di interpretazione ed intervento nella realtà.

Uno degli obiettivi dell’Associazione è quello di porsi come promotore di dialoghi e confronti al fine di interconnettere diverse competenze e know-how per co-creare una rete fertile che possa restituire, dotati di senso, all’intera collettività costrutti e conoscenze importanti.

Programma degli incontri

Ingresso libero con iscrizione obbligatoria via mail all’indirizzo associazioneculturalevirgilio@gmail.com; massimo 80 partecipanti per incontro.

Cosa: “Sogno di pomeriggi di mezzo inverno. Il potere evocativo e trasformativo del sogno”, evento organizzato dall’Associazione culturale Virgilio

Dove: Palazzo delle Arti di Napoli, via Dei Mille 60, terzo piano, sala Di Stefano

Quando: 1, 8, 15 e 22 febbraio 2019

Ingresso gratuito 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

Notizie

  1. ULTIME
  2. PIU LETTE
leoparediLeopardi, la #10YearChallenge e la...Cosa c’entra l’Infinito di Leopardi con la...
dizionario appasionato di napoliDizionario appassionato di Napoli,...L’ultimo libro del più napoletano dei francesi, Jean...
microbladingMicroblading, ecco la tecnica per...Valorizza lo sguardo e ha un effetto naturale...
CatemarioNasce l’Accademia Catemario, un...Presso la Chiesa di Santa Caterina da Siena, si svolgerà...
maurizio-de-giovanni-2I romanzi di de Giovanni al cinema e...Lo scrittore napoletano anticipa: “I Bastardi di...
ex-asilo-filangieri-estEx Asilo Filangieri: Libertà e...Si chiamano “abitanti” e da marzo 2012 stanno...
skin careBotulino? No grazie. Arriva Sublime SkinNon è solo per donne e non ha controindicazioni, tranne...
crociera-con-delitto“La nostra missione è raccontare storie”Partito con i gialli e le cene con delitto, il teatro Il...
agendo 2019 banner
Prenota la tua copia inviando una e-mail a comunicazione@gescosociale.it
il poggio
napolicittasolidale
amicar 500