giovedì 25 APRILE 2019
blank
 
chi siamo 
contatti

Ibuprofene? No grazie, Mozart!

musicoterapiaUno studio dell’Università di medicina dello Utah dimostra che ascoltare musica aiuta ad alleviare il dolore. In medicina il legame tra musica e guarigione è sempre stato studiato con interesse e nella praxis medica la Musicoterapia è uno strumento molto utilizzato.Un team di scienziati americani è riuscito a portate la ricerca un poco più lontano dimostrando, grazie ad un lavoro di ricerca meticoloso, la correlazione che esiste tra Musica e benessere.

Il risultato del loro lavoro è stato pubblicato, ed è consultabile, sulla rivista specializzata Frontiers in Neurology. Il dato più interessante è il potere analgesico della musica. Il team ha sottoposto sei cavie a farmaci (ibuprofene, cannabinoidi) e musica (Sonate di Mozart) e laddove i farmaci riducevano il dolore del 99%la sola musica riusciva a far abbassare il livello di dolore del 77%.

“L’interesse verso le terapie non farmacologiche non cessa di crescere, questo anche per il trattamento di dolori cronici. Per esempio l’American College of Physicians ha aggiornato le linee guida in termini di cure consigliando lo Yoga come terapia per la risoluzione dei dolori cronici alla schiena” si può leggere nell’articolo.

musicoterapia 1

La musica influisce sul nostro corpo in molti modi, ha un effetto sulla nostra respirazione, sul battito cardiaco, sulle endorfine. Se ci avviciniamo alla cassa dei bassi sentiamo come le onde attraversare il corpo e farlo vibrare come vibra una corda. Ovviamente la musica non è la medicina universale ma crea un ponte di interesse che toglie la priorità al dolore, la nostra mente di sintonizza sulle note invece che sulle terminazioni nervose che lanciano impulsi di dolore.  La musica può aiutare ad alleviare i dolori durante il parto, ridurre il senso di nausea, o può aiutare in caso di dolori cronici o terapie del dolore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

L'Autore
Eva de Prosperis
Author: Eva de Prosperis
giornalista e scrittrice, ha lavorato come reporter dai Balcani e da Parigi

Articoli correlati

Notizie

  1. ULTIME
  2. PIU LETTE
PREMIO DE FELICEPremio Nazionale Ezio De Felice 2019...C'è tempo fino al 26 luglio per partecipare al bando di...
MAGGIO DEI MONUMENTI 2019Maggio dei Monumenti 2019: una...Con un omaggio ad uno dei più grandi intellettuali...
La montagna ci invita escursioni sul VesuvioLa montagna ci invita, escursioni...Torna ad Ottaviano l’evento “La montagna ci invita”,...
SHAKESPEARETutti il mondo è Palcoscenico. al...“Tutta Napoli è un palcoscenico”, verrebbe da esclamare...
ex-asilo-filangieri-estEx Asilo Filangieri: Libertà e...Si chiamano “abitanti” e da marzo 2012 stanno...
maurizio-de-giovanni-2I romanzi di de Giovanni al cinema e...Lo scrittore napoletano anticipa: “I Bastardi di...
skin careBotulino? No grazie. Arriva Sublime SkinNon è solo per donne e non ha controindicazioni, tranne...
crociera-con-delitto“La nostra missione è raccontare storie”Partito con i gialli e le cene con delitto, il teatro Il...
agendo 2019 banner
Prenota la tua copia inviando una e-mail a comunicazione@gescosociale.it
il poggio
napolicittasolidale
amicar 500