sabato 27 NOVEMBRE 2021
blank
 
chi siamo 
contatti

A ogni fisico il proprio costume da bagno. Guida pratica per “tipi” da spiaggia

BoteroPera o mela? No amiche, non stiamo preparando una macedonia, la questione è ben più complessa. Sembra che le forme del corpo femminile siano riconducibili a dei “modelli prestabiliti” e che ad ogni tipologia stia bene un certo tipo di costume da bagno. Le forme del corpo si dividono in cinque macrocategorie: a pera, a mela, a rettangolo, a clessidra e a triangolo capovolto. Per capire a quale categoria si appartiene (ovviamente a grandi linee) è sufficiente misurare con un metro da sarta il punto vita, i fianchi, e il busto.

Vi proponiamo quindi un piccolo vademecum utile ai vostri acquisti (oltretutto sono già iniziati i saldi!). Da prendere molto poco sul serio: il bello dell’estate (e dello shopping) è che possiamo e dobbiamo fare quello che ci pare!

PERAA pera. è la categoria a cui appartiene la donna mediterranea: busto minuto, sedere pronunciato, cosce importanti. Per dare armonia alla figura, sarà quindi fondamentale “allargare” otticamente la parte superiore del corpo. Se amate il bikini, via libera a top con righe orizzontali, fantasie optical e fiori grandi e colorati. Sarà anche possibile giocare con la forma: un triangolo con rouches o una fascia leggermente imbottita vi aiuteranno ad ottenere l’effetto desiderato. Diversamente, lo slip dovrà essere molto semplice: da evitare laccetti e vita troppo bassa, possiamo invece scegliere un modello a culottes e un po’ più alto in vita.

CLESSIDRAA clessidra. Beate voi amiche con il fisico a clessidra! Dovrete preoccuparvi ben poco di equilibrare le vostre proporzioni, perché con vita sottile e fianchi e spalle della stessa misura potrete permettervi praticamente qualsiasi modello di costume. Attenzione però se avete un seno molto prosperoso: sono da evitare i triangoli con laccetti, a vantaggio di un modello con spalline doppie regolabili e con ferretto per un sostegno maggiore.

MELAA mela. Il “punto critico di chi ha un fisico “a mela” è la zona addominale, mentre generalmente punto di forza sono gambe slanciate e magre e seno. Sembrano fatti proprio per chi ha questo tipo di forme i costumi interi che giocano sulle diverse gradazioni di colori (più scure nella zona inferiore e più chiare verso la scollatura) e i costumi profilati. Da evitare invece trikini e costumi con stampe vistose. 

RETTANGOLOA rettangolo e a triangolo. Sono i tipi di fisici delle donne sportive, quelli in cui le spalle sono più ampie dei fianchi, o in cui le misure di spalle, fianchi e vita non si discostano fra loro particolarmente. Il problema (se problema lo vogliamo chiamare) in questi casi sarà conferire al corpo maggiore femminilità e morbidezza. Via libera a bikini minimali e sportivi con laccetti, dai colori fluo e con stampe colorate, ma anche costumi interi con gonnellini con applicazioni di fiori di stoffa e rouches. Per minimizzare spalle molto larghe e ossute puntate su un top molto semplice ma che valorizzi il seno: particolarmente indicato può essere un modello a vela con coppa preformata e con lievi drappeggi. Magari in un colore vivace, come il rosso ciliegia o l’arancio. 

TRIANGOLO

© RIPRODUZIONE RISERVATA

L'Autore
Chiara Reale
Author: Chiara Reale
Si occupa di promozione, strategia di comunicazione e management nel settore arte e cultura. Cura mostre di arte contemporanea ed eventi culturali.

Articoli correlati

Notizie

  1. ULTIME
  2. PIU LETTE
coverPietrarsa: i mercatini di Natale tra...Al via i mercatini di Natale al Museo nazionale...
Premio Napoli 2021Premio Napoli, rush finaleIl Premio Napoli si avvia verso la fase finale della...
CANNAVACCIUOLOIl ritorno di Lino Cannavacciuolo al...“Lino Cannavacciuolo – Experience” è lo spettacolo che...
Ipogeo chiesa Santa Maria la Sanità Barra NapoliAlla scoperta dell'ipogeo della...Ultimo appuntamento di “Barra sotterranea” domenica 28...
Quale cuore metto Quale cuore metto?Noi essere umani abbiamo la capacità di complicarci la...
io speriamo che me la cavoIo speriamo che me la cavo: ecco i...È stato uno dei film simbolo degli anni Novanta. Tanti...
ex-asilo-filangieri-estEx Asilo Filangieri: Libertà e...Si chiamano “abitanti” e da marzo 2012 stanno...
maurizio-de-giovanni-2I romanzi di de Giovanni al cinema e...Lo scrittore napoletano anticipa: “I Bastardi di...
Agendo 2022 banner
Prenota la tua copia inviando una e-mail a comunicazione@gescosociale.it
tiSOStengo
unlibroperamico
selvanova natale 2020 banner
logo 30 anni
WCT banner
il poggio
napolicittasolidale
Amicar banner 500