mercoledì 27 MAGGIO 2020
blank
 
chi siamo 
contatti

“Ricomincio da me”: riparte il laboratorio di bellezza per le pazienti oncologiche

coverLa salute passa anche attraverso il prendersi cura di sé, da un punto di vista psicologico ma anche fisico. Questo è lo scopo di “Ricomincio da me”, il progetto di volontariato che si occupa della bellezza delle pazienti oncologiche, ideato dalla farmacista Myriam Mazza. Il progetto, diventato di respiro nazionale, è gratuito e si rivolge alle donne in cura alle strutture che aderiscono all’iniziativa. A Napoli si ricomincia ad ottobre. D’intesa con l’Associazione “Genitori insieme”, le cure specialistiche del confort e della cosmetica sociale saranno dedicate alle mamme coraggiose dei piccoli dell’ospedale Pediatrico Santobono – Pausilipon per 6 incontri organizzati nel 2019.

Il progetto dedicato alla bellezza delle pazienti oncologiche

“Ricomincio da me” è un progetto di estetica sociale nato nell’ottobre del 2015 e dedicato alle donne affette da patologie oncologiche. La mission del progetto è di accompagnare la riabilitazione delle pazienti attraverso l’estetica e la dermocosmetica professionale, intese come supporto psicologico per tornare a prendersi cura e credere in se stesse. Il laboratorio di estetica oncologica e sociale è partito un anno fa presso la Clinica Villa Salus di Messina e sta diventando un progetto nazionale.

L’ideatrice del progetto, Myriam Mazza

Ideatrice del progetto è la farmacista e cosmetologa Myriam Mazza di Torre del Greco, che ha portato personalmente nelle realtà ospedaliere i laboratori gratuiti di prevenzione attraverso incontri mensili con estetiste specializzate a disposizione delle pazienti. Dal 13 marzo “Ricomincio da me” arriva a Napoli con “Coccoliamoci”, la prima iniziativa in Italia sul caregiver, ossia chi accompagna il malato nel percorso curativo.

interno

Il tour nazionale

Il progetto, diventato di respiro nazionale, riparte a settembre con nuove e importanti iniziative in tutta Italia. Dopo Bari e Bologna, l’ultimo appuntamento del mese di settembre sarà il 27 a Roma, con la partecipazione al convegno “Il corpo ritrovato- Prendersi cura della cura”, organizzato da Pucci Romano con il patrocinio di Skineco, Ospedale Gemelli-Roma, Università Federico II–Napoli, Tor Vergata–Roma.

Per chi volesse seguire e sostenere tutte le iniziative del progetto, e per tutti gli aggiornamenti, consultare la pag fb: Ricomincio da me- laboratorio sociale e oncologico.

Altre informazioni qui

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

Notizie

  1. ULTIME
  2. PIU LETTE
foto giuseppe scognamiglioLa Cooperativa Sociale Giancarlo...Impegno ed esempio sul territorio, un muro sociale alla...
tony tammaro‘A gente fanno tanto ‘e signuri ma...Dalla frittata di maccheroni consumata dalla “bella e...
cuntastroppoleIl tempo e lo spazio della creazioneLe Cuntastroppole raccontano dell’importanza del lavoro...
NonEandatoTuttoBeneNon è andato tutto bene: ecco il...Quale società ci attende? Che tipo di comunità siamo...
ex-asilo-filangieri-estEx Asilo Filangieri: Libertà e...Si chiamano “abitanti” e da marzo 2012 stanno...
maurizio-de-giovanni-2I romanzi di de Giovanni al cinema e...Lo scrittore napoletano anticipa: “I Bastardi di...
skin careBotulino? No grazie. Arriva Sublime SkinNon è solo per donne e non ha controindicazioni, tranne...
crociera-con-delitto“La nostra missione è raccontare storie”Partito con i gialli e le cene con delitto, il teatro Il...
WCT banner
il poggio
napolicittasolidale
amicar 500