mercoledì 16 AGOSTO 2017
blank
 
chi siamo 
contatti

Cinema

“MalaMènti” a Venezia

malamentiMalaMènti è il cortometraggio diretto e prodotto dal napoletano Francesco Di Leva, che, direttamente dal Nest (Napoli Teatro Est), sbarca alla Biennale di Venezia. Il film verrà presentato in anteprima alla 32° edizione della Settimana Internazionale della Critica nella sezione “corti” in occasione della 74° Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica della Biennale di Venezia che si terrà dal 30 agosto al 9 settembre.

Il film è la storia di Ciccio “O’ Pazz” e Ciruzzo “Pesce Bello, due spietati killer che esercitano la loro violenza sui più deboli in un clima ostile in cui entrano in scena nuove forze nemiche. Riconosciuta dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo come pellicola di interesse culturale, MalaMènti nasce dalla necessità di raccontare la criminalità organizzata mediante il linguaggio dell’assurdo e le dinamiche estreme della psicologia dei personaggi. Il corto, che è una produzione di TerraNera S.A.S. con Parallelo 41 Produzioni Coop., è stato girato interamente con un telefono cellulare grazie al lavoro di post produzione di esperti e professionisti. Inoltre la pellicola si avvale della partecipazione di Ciro Petrone, Francesco Di Leva, Sergio Rubini e Nicola Di Pinto.

L'Autore
Alessio Bocchetti
Author: Alessio Bocchetti
Mi sono diplomato al liceo scientifico tecnologico. Nel tempo libero mi diletto a scrivere poesie sempre quando c'è di mezzo l'ispirazione. Scrivo abitualmente sul giornalino della mia parrocchia che è stampato ad uso interno. Mi piace cantare e ho partecipato a un coro gospel e a un concorso canoro. Ho debuttato a teatro con la compagnia teatrale "l'Alveare" presso l'Accademia Musicale Giuseppe Verdi. Mi piace seguire le partite di calcio e amo molto il cinema. Mi definisco una persona che vuole bene ai suoi amici e aperta al dialogo.

Articoli correlati

Tete a tete con l'architet(to)

La rubrica è dedicata a chi è in cerca di consigli e suggerimenti su come arredare casa, ristrutturarla, ma anche a coloro che hanno bisogno di indicazioni su come risolvere piccoli grandi problemi domestici, come la manutenzione degli impianti, le autorizzazioni da chiedere, i tecnici specializzati a cui rivolgersi, i negozi e i mercati dove trovare prodotti unici.
fa3 2015 banner
output 9SRciO
Prenota la tua copia inviando una e-mail a comunicazione@gescosociale.it
lo faccio io
il poggio

Notizie

  1. ULTIME
  2. PIU LETTE
family hotel la grottaIn viaggio con gli occhi dei bimbi 3°Dopo in viaggio con gli occhi dei bimbi 1° e in viaggio...
polePiovono polpette (e anche hamburger)!Polpette, panini con l’hamburger e chi ne ha più ne...
canoIl caldo e le bufale della nonnaIl bagno tre ore dopo i pasti, no ai capelli asciugati...
mereNapoli a tutta birra!Con la vittoria maturata contro l’Espanyol per 2-0, il...
maurizio-de-giovanni-2I romanzi di de Giovanni al cinema e...Lo scrittore napoletano anticipa: “I Bastardi di...
skin careBotulino? No grazie. Arriva Sublime SkinNon è solo per donne e non ha controindicazioni, tranne...
ex-asilo-filangieri-estEx Asilo Filangieri: Libertà e...Si chiamano “abitanti” e da marzo 2012 stanno...
crociera-con-delitto“La nostra missione è raccontare storie”Partito con i gialli e le cene con delitto, il teatro Il...
amicar 500
mamacoca