martedì 11 DICEMBRE 2018
blank
 
chi siamo 
contatti

“Due soldati”, il film in anteprima alla Sanità

duesoldatiSasà e Enzo sono due ragazzi di 20 anni, abitano nello stesso paese vicino Napoli. Stessa età e stessa provenienza, ma storie opposte: il primo scorta i camion che trasportano droga, l’altro è arruolato nell’Esercito ed è in missione in Afghanistan.

Quando le loro storie si incrociano diventano il soggetto di “Due Soldati”, di Marco Tullio Giordana, coprodotto da Cross Promotions e Beta, in collaborazione con Rai Fiction. Il film sarà presentato in anteprima nella Basilica di San Gennaro Extra Moenia del rione Sanità di Napoli, in via Capodimonte, 13; a disposizione degli spettatori il parcheggio, gratuito, sul piazzale della Basilica dell’Incoronata Madre Buon Consiglio a Capodimonte. L’evento è ad ingresso libero, fino ad esaurimento dei posti. Alla proiezione, giovedì 6 dicembre alle 20, sarà presente il regista con alcuni protagonisti del film tv. Per prenotazioni: prenotazioni@catacombedinapoli.it

Articoli correlati

Notizie

  1. ULTIME
  2. PIU LETTE
musicantiNuove date per MusicantiStanding ovation per il debutto nazionale...
Maria Luisa Acquaviva. Xilografie 19602018Arriva a Napoli Maria Luisa...Arriva al Pan “Maria Luisa Acquaviva. Xilografie...
veleno del teatro“Il veleno del teatro”, sul palco le...Manuele Morgese e Salvatore Della Villa. Uno rappresenta...
napoli panoramaA Natale, ritorna “Mercato Meraviglia”Ritorna l’immancabile appuntamento natalizio nella...
maurizio-de-giovanni-2I romanzi di de Giovanni al cinema e...Lo scrittore napoletano anticipa: “I Bastardi di...
ex-asilo-filangieri-estEx Asilo Filangieri: Libertà e...Si chiamano “abitanti” e da marzo 2012 stanno...
skin careBotulino? No grazie. Arriva Sublime SkinNon è solo per donne e non ha controindicazioni, tranne...
crociera-con-delitto“La nostra missione è raccontare storie”Partito con i gialli e le cene con delitto, il teatro Il...
agendo 2019 banner
Prenota la tua copia inviando una e-mail a comunicazione@gescosociale.it
il poggio
napolicittasolidale
amicar 500