lunedì 17 FEBBRAIO 2020
blank
 
chi siamo 
contatti

Il cinema andaluso a Napoli

LA NOVIACivile Meridionale e Instituto Cervantes de Nápoles presentano a Napoli la prima rassegna di cinema andaluso organizzata in Italia.

Fra il 28 gennaio e il 18 febbraio sono previste sette proiezioni ripartite fra la sala del Cervantes (i lunedì, h.18) e quella dell’ex-Asilo Filangieri (i martedì, h.21).  Al Cervantes saranno proiettati film a tema artistico-culturale, come per il caso di Flamenco, Flamenco(lunedì 3 febbraio), la seconda opera dedicata da Carlos Saura a questo mondo prettamente andaluso e gitano, o per quello di La novia (17 febbraio), in cui Paula Ortiz adatta al grande schermo le Nozze di sangue lorchiane.

Il programma dell’ex-Asilo ha invece un taglio maggiormente sociale: si inizia martedì 28 gennaio con 7vírgenes, storia di un ragazzo fra riformatorio e quartieri difficili di una città andalusa, che ha rivelato al pubblico spagnolo il talento del regista sivigliano Alberto Rodriguez. Sarà sua, martedì 4 febbraio, anche un’altra opera in programma, La islamínima, thriller nel contesto politico e sociale dell’Andalusia post-franchista, vincitore di 10 premi Goya (massimo riconoscimento cinematografico spagnolo) e unico ad avere avuto distribuzione in Italia.

I film saranno in lingua originale sottotitolata in spagnolo o inglese, con l’unica eccezione di sottotitoli italiani per La islamínima.

La rassegna apre il mese di Andalucía a Napoli, che si concluderà nell’ultima settimana di febbraio (dal 25 al 29) con giorni di arte e cultura viva andalusa all’ex-Asilo Filangieri, a cura ancora di Civile Meridionale.

I cinque Días de Andalucía en Nápoles prevedranno nell’ordine: lezioni di ballo sevillanas, cinema di danza flamenca contemporanea, teatro lorchiano da Granada, spettacolo flamenco da Sevilla, e culmineranno sabato 29 febbraio nella prima Feria de Nápoles, festa grande come quelle che si tengono ogni anno in ciascuna località andalusa (fiestasmayores), da vivere in partecipazione.

PROGRAMMA


martedì 28 gennaio 2020 h.21, ex-Asilo Filangieri 7  V í r g e n e s di Alberto Rodriguez (2005, 86')


lunedì 3 febbraio h.18, Instituto Cervantes F l a m e n c o ,  f l a m e n c o di Carlos Saura (2010, 100')


martedì 4 febbraio h.21, ex-Asilo Filangieri L a  i s l a  m í n i m a di Alberto Rodriguez (2014, 105')


lunedì 10 febbraio h.18, Instituto Cervantes O m e g a di José Sánchez - Montse Gervasio Iglesias (2016, 80')


martedì 11 febbraio h.21, ex-Asilo Filangieri L a  c a j a  5 0 7 di Enrique Urbizu (2002, 104')


lunedì 17 febbraio h.18, Instituto Cervantes L a  n o v i a di Paula Ortiz (2015, 93')


martedì 18 febbraio h.21, ex-AsiloFilangieri E l   m a r   n o s  m i r a  d e s d e   l e j o s di Manuel MuñozRivas (2017, 93')

Cosa: Festival del cinema andaluso

Quando: da martedì 28 gennaio a martedì 18 febbraio 2020.

Dove: Instituto Cervantes è in via Nazario Sauro 23, l'ex-Asilo Filangieriè in vico Giuseppe Maffei 4 (San Gregorio Armeno).

Info: la manifestazione è a ingresso libero.



Notizie

  1. ULTIME
  2. PIU LETTE
orgoglioAl Mercadante Orgoglio e pregiudizio...Torna sul palcoscenico sul quale debuttò in anteprima...
primavera estate 2020Spiate di moda: i magnifici sette...Settimana della moda: mentre addetti ai lavori, trend...
CallToPrayer GhaliaBenali RominaLischkaChiamata alla preghiera (in musica)Una chiamata alla preghiera, tradotta in musica e canto...
Chiesa Santa Luciella ai LibraiChiacchiere, Tammorre e Femmene:...Respiriamo Arte, Le Capere e Napulitanata hanno...
ex-asilo-filangieri-estEx Asilo Filangieri: Libertà e...Si chiamano “abitanti” e da marzo 2012 stanno...
maurizio-de-giovanni-2I romanzi di de Giovanni al cinema e...Lo scrittore napoletano anticipa: “I Bastardi di...
skin careBotulino? No grazie. Arriva Sublime SkinNon è solo per donne e non ha controindicazioni, tranne...
crociera-con-delitto“La nostra missione è raccontare storie”Partito con i gialli e le cene con delitto, il teatro Il...
Agendo 2020 banner
Prenota la tua copia inviando una e-mail a comunicazione@gescosociale.it
il poggio
napolicittasolidale
amicar 500