sabato 4 DICEMBRE 2021
blank
 
chi siamo 
contatti

35 voci taggate "Call Center"

Risultati 1 - 10 di 35

Tra le macerie con Davide D’Urso

tra-le-macerieUn romanzo che racconta l’esistenza precaria, quella dove non esisti se nessuno ti vede. E’ ‘Tra le macerie’ opera prima di Davide D’Urso che usa il call center come metafora di vita.

Tra le macerie con Davide D’Urso

tra-le-macerieUn romanzo che racconta l’esistenza precaria, quella dove non esisti se nessuno ti vede. E’ ‘Tra le macerie’ opera prima di Davide D’Urso che usa il call center come metafora di vita.

Tra le macerie con Davide D’Urso

tra-le-macerieUn romanzo che racconta l’esistenza precaria, quella dove non esisti se nessuno ti vede. E’ ‘Tra le macerie’ opera prima di Davide D’Urso che usa il call center come metafora di vita.

Tra le macerie con Davide D’Urso

tra-le-macerieUn romanzo che racconta l’esistenza precaria, quella dove non esisti se nessuno ti vede. E’ ‘Tra le macerie’ opera prima di Davide D’Urso che usa il call center come metafora di vita.

Tra le macerie con Davide D’Urso

tra-le-macerieUn romanzo che racconta l’esistenza precaria, quella dove non esisti se nessuno ti vede. E’ ‘Tra le macerie’ opera prima di Davide D’Urso che usa il call center come metafora di vita.

Tra le macerie con Davide D’Urso

tra-le-macerieUn romanzo che racconta l’esistenza precaria, quella dove non esisti se nessuno ti vede. E’ ‘Tra le macerie’ opera prima di Davide D’Urso che usa il call center come metafora di vita.

Tra le macerie con Davide D’Urso

tra-le-macerieUn romanzo che racconta l’esistenza precaria, quella dove non esisti se nessuno ti vede. E’ ‘Tra le macerie’ opera prima di Davide D’Urso che usa il call center come metafora di vita.

Tra le macerie con Davide D’Urso

tra-le-macerieUn romanzo che racconta l’esistenza precaria, quella dove non esisti se nessuno ti vede. E’ ‘Tra le macerie’ opera prima di Davide D’Urso che usa il call center come metafora di vita.

Tra le macerie con Davide D’Urso

tra-le-macerieUn romanzo che racconta l’esistenza precaria, quella dove non esisti se nessuno ti vede. E’ ‘Tra le macerie’ opera prima di Davide D’Urso che usa il call center come metafora di vita.

Tra le macerie con Davide D’Urso

tra-le-macerieUn romanzo che racconta l’esistenza precaria, quella dove non esisti se nessuno ti vede. E’ ‘Tra le macerie’ opera prima di Davide D’Urso che usa il call center come metafora di vita.

Notizie

  1. ULTIME
  2. PIU LETTE
Persecuzione valdesi coverStorie dimenticate: la strage dei...Worms, 18 aprile 1521: dinanzi al Reichstag riunito dal...
bisbigliata creaturaBisbigliata Creatura. Da Chandra...Una poetica riflessione sull’interazione fra corpo e...
BarlumiMercatino Solidale di progetto...Con l’approssimarsi delle festività natalizie è...
Nuova Orchestra Scarlatti: concerti...“Promenade Performance” è il Concerto conclusivo...
Quale cuore metto Quale cuore metto?Noi essere umani abbiamo la capacità di complicarci la...
io speriamo che me la cavoIo speriamo che me la cavo: ecco i...È stato uno dei film simbolo degli anni Novanta. Tanti...
ex-asilo-filangieri-estEx Asilo Filangieri: Libertà e...Si chiamano “abitanti” e da marzo 2012 stanno...
maurizio-de-giovanni-2I romanzi di de Giovanni al cinema e...Lo scrittore napoletano anticipa: “I Bastardi di...
Agendo 2022 banner
Prenota la tua copia inviando una e-mail a comunicazione@gescosociale.it
tiSOStengo
unlibroperamico
selvanova natale 2020 banner
logo 30 anni
WCT banner
il poggio
napolicittasolidale
Amicar banner 500