lunedì 19 APRILE 2021
blank
 
chi siamo 
contatti

331 voci taggate "Musei"

Risultati 51 - 60 di 331

“MANN at Work” Il museo Archeologico come non l’avete mai visto, programmazione

Mann 2019Il Museo Archeologico Nazionale è quasi irriconoscibile, profondamente cambiato sia nel funzionamento che in termini di offerta al pubblico. Dopo un piano strategico triennale immaginato dal nuovo direttore, Paolo Giulierini, e tanto, tantissimo lavoro di ristrutturazione e riapertura degli spazi del Museo,  sono stati premiati con un anno record, il 2018 che registra 615.00 entrate (15% in più dell’anno precedente).  Il Museo che cresce presenta la programmazione 2019/2020 .Tra grandi eventi e restyling delle aree espositive ci aspettano eventi imperdibili!

“MANN at Work” Il museo Archeologico come non l’avete mai visto, programmazione

Mann 2019Il Museo Archeologico Nazionale è quasi irriconoscibile, profondamente cambiato sia nel funzionamento che in termini di offerta al pubblico. Dopo un piano strategico triennale immaginato dal nuovo direttore, Paolo Giulierini, e tanto, tantissimo lavoro di ristrutturazione e riapertura degli spazi del Museo,  sono stati premiati con un anno record, il 2018 che registra 615.00 entrate (15% in più dell’anno precedente).  Il Museo che cresce presenta la programmazione 2019/2020 .Tra grandi eventi e restyling delle aree espositive ci aspettano eventi imperdibili!

“MANN at Work” Il museo Archeologico come non l’avete mai visto, programmazione

Mann 2019Il Museo Archeologico Nazionale è quasi irriconoscibile, profondamente cambiato sia nel funzionamento che in termini di offerta al pubblico. Dopo un piano strategico triennale immaginato dal nuovo direttore, Paolo Giulierini, e tanto, tantissimo lavoro di ristrutturazione e riapertura degli spazi del Museo,  sono stati premiati con un anno record, il 2018 che registra 615.00 entrate (15% in più dell’anno precedente).  Il Museo che cresce presenta la programmazione 2019/2020 .Tra grandi eventi e restyling delle aree espositive ci aspettano eventi imperdibili!

“MANN at Work” Il museo Archeologico come non l’avete mai visto, programmazione

Mann 2019Il Museo Archeologico Nazionale è quasi irriconoscibile, profondamente cambiato sia nel funzionamento che in termini di offerta al pubblico. Dopo un piano strategico triennale immaginato dal nuovo direttore, Paolo Giulierini, e tanto, tantissimo lavoro di ristrutturazione e riapertura degli spazi del Museo,  sono stati premiati con un anno record, il 2018 che registra 615.00 entrate (15% in più dell’anno precedente).  Il Museo che cresce presenta la programmazione 2019/2020 .Tra grandi eventi e restyling delle aree espositive ci aspettano eventi imperdibili!

“MANN at Work” Il museo Archeologico come non l’avete mai visto, programmazione

Mann 2019Il Museo Archeologico Nazionale è quasi irriconoscibile, profondamente cambiato sia nel funzionamento che in termini di offerta al pubblico. Dopo un piano strategico triennale immaginato dal nuovo direttore, Paolo Giulierini, e tanto, tantissimo lavoro di ristrutturazione e riapertura degli spazi del Museo,  sono stati premiati con un anno record, il 2018 che registra 615.00 entrate (15% in più dell’anno precedente).  Il Museo che cresce presenta la programmazione 2019/2020 .Tra grandi eventi e restyling delle aree espositive ci aspettano eventi imperdibili!

“MANN at Work” Il museo Archeologico come non l’avete mai visto, programmazione

Mann 2019Il Museo Archeologico Nazionale è quasi irriconoscibile, profondamente cambiato sia nel funzionamento che in termini di offerta al pubblico. Dopo un piano strategico triennale immaginato dal nuovo direttore, Paolo Giulierini, e tanto, tantissimo lavoro di ristrutturazione e riapertura degli spazi del Museo,  sono stati premiati con un anno record, il 2018 che registra 615.00 entrate (15% in più dell’anno precedente).  Il Museo che cresce presenta la programmazione 2019/2020 .Tra grandi eventi e restyling delle aree espositive ci aspettano eventi imperdibili!

“MANN at Work” Il museo Archeologico come non l’avete mai visto, programmazione

Mann 2019Il Museo Archeologico Nazionale è quasi irriconoscibile, profondamente cambiato sia nel funzionamento che in termini di offerta al pubblico. Dopo un piano strategico triennale immaginato dal nuovo direttore, Paolo Giulierini, e tanto, tantissimo lavoro di ristrutturazione e riapertura degli spazi del Museo,  sono stati premiati con un anno record, il 2018 che registra 615.00 entrate (15% in più dell’anno precedente).  Il Museo che cresce presenta la programmazione 2019/2020 .Tra grandi eventi e restyling delle aree espositive ci aspettano eventi imperdibili!

“MANN at Work” Il museo Archeologico come non l’avete mai visto, programmazione

Mann 2019Il Museo Archeologico Nazionale è quasi irriconoscibile, profondamente cambiato sia nel funzionamento che in termini di offerta al pubblico. Dopo un piano strategico triennale immaginato dal nuovo direttore, Paolo Giulierini, e tanto, tantissimo lavoro di ristrutturazione e riapertura degli spazi del Museo,  sono stati premiati con un anno record, il 2018 che registra 615.00 entrate (15% in più dell’anno precedente).  Il Museo che cresce presenta la programmazione 2019/2020 .Tra grandi eventi e restyling delle aree espositive ci aspettano eventi imperdibili!

“MANN at Work” Il museo Archeologico come non l’avete mai visto, programmazione

Mann 2019Il Museo Archeologico Nazionale è quasi irriconoscibile, profondamente cambiato sia nel funzionamento che in termini di offerta al pubblico. Dopo un piano strategico triennale immaginato dal nuovo direttore, Paolo Giulierini, e tanto, tantissimo lavoro di ristrutturazione e riapertura degli spazi del Museo,  sono stati premiati con un anno record, il 2018 che registra 615.00 entrate (15% in più dell’anno precedente).  Il Museo che cresce presenta la programmazione 2019/2020 .Tra grandi eventi e restyling delle aree espositive ci aspettano eventi imperdibili!

“MANN at Work” Il museo Archeologico come non l’avete mai visto, programmazione

Mann 2019Il Museo Archeologico Nazionale è quasi irriconoscibile, profondamente cambiato sia nel funzionamento che in termini di offerta al pubblico. Dopo un piano strategico triennale immaginato dal nuovo direttore, Paolo Giulierini, e tanto, tantissimo lavoro di ristrutturazione e riapertura degli spazi del Museo,  sono stati premiati con un anno record, il 2018 che registra 615.00 entrate (15% in più dell’anno precedente).  Il Museo che cresce presenta la programmazione 2019/2020 .Tra grandi eventi e restyling delle aree espositive ci aspettano eventi imperdibili!

Notizie

  1. ULTIME
  2. PIU LETTE
1CHN1669Calcio e magiaLo dico subito: a me la maglia nuova piace moltissimo. A...
coverLa vita scapricciata di Marisa...Non c’è una cosa che non abbia fatto nella sua lunga ed...
MelandriDialoghi sul Futuro. Come cambia la...“Come cambia la cultura: i musei e le sfide della...
stagione lirica san carloCarmen, Il Trovatore e un omaggio a...Riparte da Piazza del Plebiscito con un omaggio alla...
ex-asilo-filangieri-estEx Asilo Filangieri: Libertà e...Si chiamano “abitanti” e da marzo 2012 stanno...
maurizio-de-giovanni-2I romanzi di de Giovanni al cinema e...Lo scrittore napoletano anticipa: “I Bastardi di...
Quale cuore metto Quale cuore metto?Noi essere umani abbiamo la capacità di complicarci la...
io speriamo che me la cavoIo speriamo che me la cavo: ecco i...È stato uno dei film simbolo degli anni Novanta. Tanti...
Agendo 2021 banner
Prenota la tua copia inviando una e-mail a comunicazione@gescosociale.it
tiSOStengo
unlibroperamico
selvanova natale 2020 banner
logo 30 anni
WCT banner
il poggio
napolicittasolidale
Amicar banner 500