lunedì 23 SETTEMBRE 2019
blank
 
chi siamo 
contatti

Consumo critico

Approfondimento su consumo consapevole e risparmio (ambiente, energia, riciclo, casa, bio, tasse).

Caro amico ti scrivo - la vera resistenza è carta e penna

carta e pennaQuand'è che avete scritto l'ultima lettera ad un amico? In tempi di social e di mail tenersi in contatto con amici e parenti lontani è sicuramente più semplice. Tuttavia se si ricordano i tempi andati in cui nella cassetta delle lettere, oltre ai volantini del supermercato e alle famigerate bollette,  si trovavano cartoline dei luoghi esotici e le confidenze della “pen friend” inglese, si ha la sensazione di aver perso qualcosa. Agli irriducibili scrivani contemporanei è dedicato questo focus con tutte le novità in fatti di “carta&penna”. Con un occhio al design, un'altro al prezzo e un'altro ancora (?) all'ecosostenibilità.

Leggi tutto...

Nuova vita alle scarpe: come rendere nuove le tue decolté preferite

scarpeForse non tutti sanno che gli articoli di pelletteria sono fra gli oggetti a maggior impatto sull’ecologia del nostro pianeta. Non solo per i processi di produzione (per il ricavo delle pelli è necessario un grande dispendio d’acqua e il processo di colorazione prevede l’utilizzo di prodotti che lasciano residui chimici molto inquinanti) ma anche perché il loro smaltimento è particolarmente difficoltoso. Nell’acquistare quindi un prodotto di pelletteria bisogna fare particolarmente attenzione, e ancora più si deve fare attenzione quando si decide di buttarlo via.

Leggi tutto...

Il Festival del consumo critico

festivalUn week-end con convegni per adulti e giochi educativi per i bambini per scoprire cosa è il “consumo critico” e come tutelare l’ambiente. Dal 25 al 29 giugno alla Marina di Seiano a Vico Equense.

Leggi tutto...

Questione di protezione Solare: piccola guida pratica alle creme solari

creme solariIl Sole: amico e nemico dell’uomo. I suoi raggi agiscono beneficamente su di noi e sull’umore, favorendo fra l’altro la produzione della vitamina D (indispensabile per la salute delle ossa), ma una parte di essi (i cosiddetti Raggi Uvb) sono dannosi per la nostra pelle in quanto determinano un aumento della produzione di radicali liberi (ossia le sostanze responsabili dell’invecchiamento) e provocare scottature, eritemi e, nei peggiori dei casi, mutazioni cellulari che possono esitare in fenomeni  di cancerogenesi. Per godere al massimo dei lati buoni proteggendosi dagli effetti negativi, sono indispensabili le creme solari. Sono tantissime le proposte presenti in commercio, che si distinguono in base al fattore di protezione, alla texture, e agli usi specifici. Un vero “mare al profumo di noce di cocco” in cui è difficile stare a galla: tentiamo quindi di fare un po’ di chiarezza per meglio orientarci nella scelta dei prodotti più adatti alle nostre esigenze.

Leggi tutto...

Design e edilizia: ecco i capolavori green

la nuvolaArchitettura sostenibile vuol dire risparmio energetico e riduzione dei consumi ma anche l’innesco di un “circolo virtuoso” in grado di attivare una serie di processi sociali ed economici in funzione della salvaguardia dell’ambiente. 

Leggi tutto...

No chimica, vesti ecofriendly

Abbigliamento ecosostenibileUno stile di vita ecosostenibile non solo contribuisce a salvaguardare l’ambiente ma ha spesso ripercussioni dirette, anche a breve termine, a beneficio della nostra salute. Questo è vero in particolar modo per quanto riguarda le scelte che facciamo nell’ambito del tessile e dell’abbigliamento.

Leggi tutto...

Regali “buoni” per la Festa della Mamma

FESTA DELLA MAMMANon c’è nessuno che ti ama più della mamma. Nel giorno che la festeggia è bello renderle onore con un regalo che faccia del bene anche a qualcuno meno fortunato. Sono tante le organizzazioni, associazioni e onlus che per la festa della mamma lanciano promozioni attraverso cui è possibile sostenere le loro attività e al tempo stesso acquistare un piccolo cadeau.

Leggi tutto...

Drink green: addio alle cannucce, si beve coi fili d'erba

CANNUCCE D ERBAÈ cosa nota a tutti che l'inquinamento dipendente dai materiali plastici è fra le emergenze ambientali  più gravi: si calcola infatti che nel mondo, in media,viene scaricato in mare un rifiuto in plastica ogni minuto e che nel 2050 ci saranno nei nostri oceani più rifiuti in plastica che pesci. Un dato allarmante che dovrebbe dare uno scossone a tutti noi e spingerci a fare la nostra parte.

Leggi tutto...

Notizie

  1. ULTIME
  2. PIU LETTE
iodicie la lunaLA LUNA: un viaggio nella memoria...Debutta, nel suggestivo spazio di Palazzo Fondi, martedì...
San SeverUn viaggio nella scienza a Cappella...Il Museo Cappella Sansevero rinnova anche quest’anno la...
cover“Ricomincio da me”: riparte il...La salute passa anche attraverso il prendersi cura di...
nffNapoli Fim Festival, parte la...A due maestri del cinema italiano, Pupi Avati e Gianni...
ex-asilo-filangieri-estEx Asilo Filangieri: Libertà e...Si chiamano “abitanti” e da marzo 2012 stanno...
maurizio-de-giovanni-2I romanzi di de Giovanni al cinema e...Lo scrittore napoletano anticipa: “I Bastardi di...
skin careBotulino? No grazie. Arriva Sublime SkinNon è solo per donne e non ha controindicazioni, tranne...
crociera-con-delitto“La nostra missione è raccontare storie”Partito con i gialli e le cene con delitto, il teatro Il...
Agendo 2020 banner
Prenota la tua copia inviando una e-mail a comunicazione@gescosociale.it
il poggio
napolicittasolidale
amicar 500