venerdì 24 MAGGIO 2019
blank
 
chi siamo 
contatti

Il Vomero rinasce

libreria-guidaA due anni dalla chiusura della libreria Guida Merliani, lo storico locale si trasforma in Healthy, un paradiso tutto green per gli amanti della forma fisica.

Parcheggi, piccoli supermarket, sale giochi, centri benessere, sono le nuove realtà commerciali vincenti, economicamente forti che prendono il posto lasciato vuoto da quelle forme di imprenditoria più deboli, che non sopravvivono schiacciate da oneri amministrativi insostenibili, affitti a cinque zeri, lungaggini burocratiche estenuanti. E la libreria Guida, in via Merliani, è stata una delle vittime più note di questo gioco al massacro. Due anni fa l’annuncio della chiusura per l’aumento delle spese di fitto –impossibili da fronteggiare- e poi appelli, mobilitazioni cittadine, petizioni, fino alla tre giorni di vendita fallimentare che ne ha definitivamente decretato la chiusura. Dal 2012 molte le ipotesi avanzate su chi avrebbe preso il posto della storica libreria, oggi una risposta. Al posto dei sussidiari, dei volumi preziosamente rilegati, delle stampe d’epoca e del ricco catalogo di saggistica, arriva un luogo dedicato al benessere  del corpo. Si chiamerà Healthy e si preannuncia come un locale unico nel suo genere -almeno qui in città- uno spazio polifunzionale che vede convivere una palestra, una farmacia, uno spazio per consulenze nutrizionistiche, il paradiso per ogni wellness addicted, insomma. Sui suoi tre piani -1000 mq in tutto- Healthy vedrà lavorare una quindicina di dipendenti, tutti giovanissimi che seguiranno il cliente in tutte le sue esigenze e gli si affiancheranno nella scelta di cibi, bevande, allenamenti, perfino in quella del libro più adatto alla propria personalità, che potrà essere scaricato gratis. Sarà inoltre possibile noleggiare biciclette e partecipare a piccoli eventi, come le presentazioni di libri, un tentativo per conservare, almeno in parte, la vocazione d’uso dello storico locale di via Merliani. I prezzi di Healthy si preannunciano molto competitivi, così da rendere accessibile questo paradiso green davvero a tutti ed intercettare un pubblico ampio, che va dal ciclista della domenica al patito di fitness fino al semplice curioso, che si affaccia ad una realtà commerciale totalmente nuova. Nelle stesse ore in cui il quartiere vomerese si apre agli amanti del benessere, a pochi passi, nel cuore dell’isola pedonale, nasce IO CI STO una libreria ad azionariato popolare, un’operazione commerciale senza precedenti, un progetto culturale unico nel suo genere, che porta alla collina una ventata di cultura e di ottimismo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

L'Autore
Sarah Galmuzzi
Author: Sarah Galmuzzi
Giornalista, mamma, grafomane, gattara, storica dell'arte, non necessariamente in quest'ordine, polemica fino alle bolle, odia le sopracciglia ad ala di gabbiano e i sottaceti, ma ama praticamente tutto il resto, soprattutto gli accessori king size. A memoria d'uomo nessuno è uscito vivo da una discussione con lei.

Articoli correlati

Notizie

  1. ULTIME
  2. PIU LETTE
ORIANA LIPPAÈ napoletana la cover di Calcutta:...Un cielo azzurro in mezzo ai palazzi, percussioni e poi...
Storia di un alberoStoria di un albero e di un bambino...Nell’ambito della 23° edizione di Fiabe di Primavera,...
Mathelda BalatresiMathelda Balatresi a Piazzetta NiloMathelda Balatresi torna alla Galleria Alfonso Artiaco...
FragolaFragole, deliziose alleate per una...Le fragole il rosso e deliziosamente profumato frutto...
ex-asilo-filangieri-estEx Asilo Filangieri: Libertà e...Si chiamano “abitanti” e da marzo 2012 stanno...
maurizio-de-giovanni-2I romanzi di de Giovanni al cinema e...Lo scrittore napoletano anticipa: “I Bastardi di...
skin careBotulino? No grazie. Arriva Sublime SkinNon è solo per donne e non ha controindicazioni, tranne...
crociera-con-delitto“La nostra missione è raccontare storie”Partito con i gialli e le cene con delitto, il teatro Il...
agendo 2019 banner
Prenota la tua copia inviando una e-mail a comunicazione@gescosociale.it
il poggio
napolicittasolidale
amicar 500