mercoledì 20 OTTOBRE 2021
blank
 
chi siamo 
contatti

Rasoio di sicurezza. Così la rasatura è a prova di sostenibilità

rasoio di sicurezzaLa guerra al pelo superfluo si combatte a colpo di lama: tuttavia, sia uomini che donne, poco pensano all’impatto che ha sull’ambiente l’utilizzo dei rasoi usa e getta. Prediletti dalle donne che non vogliono soffrire e dagli uomini che li scelgono per questioni igieniche e praticità, l’utilizzo di questi “alleati” beauty determinano un’immissione di plastica non destinata al riciclaggio con cui si il nostro ecosistema si trova a fare i conti. Infatti, così come le siringhe e gli spazzolini da denti, i rasoi non sono destinati alla differenziata ma vanno conferiti nella raccolta del secco residuo/indifferenziato.

La soluzione sarebbe quindi quella di scegliere uno strumento con la sola lama intercambiabile, anche detto “rasoio di sicurezza”. L’origine di questo oggetto risale ai primi anni del 1800, quando un produttore di coltelli, il francese Jan-Jacques Perret, ebbe l’intuizione di socchiudere la lama di un comune rasoio a mano libera (come quelli utilizzati dai barbieri) fra due guide in metallo, in modo tale da impedire alla lama di affondare troppo nella carne. I rasoi moderni, con la classica forma a “T” e divisi in tre pezzi (manico, poggialama e protezione) risalgono invece alla Prima Guerra Mondiale: furono infatti ideati in quanto accessorio pratico che i soldati potevano portare con sé nei frequenti spostamenti.

Foto 1 Jean Jacques Perret

La scelta di un rasoio di sicurezza è anche una soluzione economicamente più vantaggiosa: a fronte di un investimento iniziale (fra i 5 e i 25 euro, a seconda della qualità del prodotto) per l’acquisto del supporto, si calcola che mediamente una confezione di lamette da venti pezzi dura due anni, in quanto la qualità delle lame intercambiabili è di gran lunga superiore rispetto a quella delle lame (anche multiple) dei comuni rasoi usa e getta (considerando che una confezione da cinque pezzi di rasoi usa e getta ha un costo che oscilla dai 3 ai 6 euro e dura mediamente un mese e mezzo).

foto 2 open comb

I modelli disponibili in commercio sono essenzialmente due: open comb e closed comb. Il primo presenta una lama più esposta, garantisce quindi una rasatura più profonda e duratura ma richiede maggiore manualità, in quanto è più facile tagliarsi. Il secondo modello presenta invece una lama “ingabbiata” ed è quindi più sicuro e maneggevole anche se garantisce una rasatura più superficiale. Differentemente da come si può pensare il “monolama” rispetta la pelle molto più dei multilama (diffusi fra gli usa e getta) assicurando la medesima efficacia nella rasatura, garantita da una lama di buona qualità, e una minor irritazione della cute.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

L'Autore
Chiara Reale
Author: Chiara Reale
Si occupa di promozione, strategia di comunicazione e management nel settore arte e cultura. Cura mostre di arte contemporanea ed eventi culturali.

Articoli correlati

Notizie

  1. ULTIME
  2. PIU LETTE
Non precipitare amore, Nazareno...Il libro di Nazareno Barone è un terremoto, ha il passo...
Un Posto Al Sole compie 25 anni25 anni di Un Posto al Sole, 25 cose...Nozze d'argento tra i tanti telespettatori e Un Posto Al...
Tennis: ecco perché fa bene (anche)...Guardato con sospetto, quando non considerato...
Teatro Bolivar, a Napoli arriva il...Tra le novità di questa stagione teatrale che brinda al...
Quale cuore metto Quale cuore metto?Noi essere umani abbiamo la capacità di complicarci la...
ex-asilo-filangieri-estEx Asilo Filangieri: Libertà e...Si chiamano “abitanti” e da marzo 2012 stanno...
io speriamo che me la cavoIo speriamo che me la cavo: ecco i...È stato uno dei film simbolo degli anni Novanta. Tanti...
maurizio-de-giovanni-2I romanzi di de Giovanni al cinema e...Lo scrittore napoletano anticipa: “I Bastardi di...
Agendo 2021 banner
Prenota la tua copia inviando una e-mail a comunicazione@gescosociale.it
tiSOStengo
unlibroperamico
selvanova natale 2020 banner
logo 30 anni
WCT banner
il poggio
napolicittasolidale
Amicar banner 500