martedì 21 GENNAIO 2020
blank
 
chi siamo 
contatti

La sicurezza è un diritto

blog-a3La manutenzione  degli edifici pubblici e privati della nostra città è ormai non già una questione ordinaria, ma straordinaria, e i ripetuti crolli tengono alto lo stato di all’erta.

La soluzione? Ricominciare da un condominio-città, coinvolgere la cittadinanza nelle decisioni che interessano il bene collettivo,  superare il confine che esiste tra pubblico e privato.  Leggiamo, in proposito, la posizione di formatoa3, il gruppo di architetti che propone un modello di progettazione partecipata che nasce dal dialogo e dal confronto con gli abitanti del quartiere.

Vai al blog di formatoa3

© RIPRODUZIONE RISERVATA

L'Autore
Sarah Galmuzzi
Author: Sarah Galmuzzi
Giornalista, mamma, grafomane, gattara, storica dell'arte, non necessariamente in quest'ordine, polemica fino alle bolle, odia le sopracciglia ad ala di gabbiano e i sottaceti, ma ama praticamente tutto il resto, soprattutto gli accessori king size. A memoria d'uomo nessuno è uscito vivo da una discussione con lei.

Articoli correlati

Notizie

  1. ULTIME
  2. PIU LETTE
apologiaTra lacrime e risate,il Mercadante...Tra incomprensioni, antiche ruggini e dialoghi taglienti...
undergroundUndergroundPer la rassegna "In viaggio con Kusturica" il capolavoro...
copertina canarieIl carnevale alle CanarieFebbraio è uno dei mesi più freddi e tristi dell’anno,...
cover tvIl martedì dell’approfondimento:...Il martedì sera televisivo è dedicato...
ex-asilo-filangieri-estEx Asilo Filangieri: Libertà e...Si chiamano “abitanti” e da marzo 2012 stanno...
maurizio-de-giovanni-2I romanzi di de Giovanni al cinema e...Lo scrittore napoletano anticipa: “I Bastardi di...
skin careBotulino? No grazie. Arriva Sublime SkinNon è solo per donne e non ha controindicazioni, tranne...
crociera-con-delitto“La nostra missione è raccontare storie”Partito con i gialli e le cene con delitto, il teatro Il...
Agendo 2020 banner
Prenota la tua copia inviando una e-mail a comunicazione@gescosociale.it
il poggio
napolicittasolidale
amicar 500