giovedì 16 SETTEMBRE 2021
blank
 
chi siamo 
contatti

Differenziata. Riaprono a Napoli le isole ecologiche

isole ecologicheVasche da bagno, servizi igienici, imballaggi voluminosi e pneumatici: in questo periodo di pandemia, con le isole ecologiche chiuse, è stato difficile smaltire i rifiuti che per dimensioni e tipologia non sono conferibili negli appositi bidoni per la differenziata.

Dal 18 maggio riaprono a Napoli le isole ecologiche. Per garantire la sicurezza, Asia Napoli ha definito una serie di regole per l’accesso. “Con tutte le garanzie e tutele per lavoratori e cittadini, ripartono servizi importanti come le Isole ecologiche. È un progressivo ritorno a regime in coerenza con quanto sta succedendo per le attività commerciali e produttive - ha sottolineato la presidente Maria de Marco - In questi mesi difficili non solo ASIA Napoli non si è mai fermata, ma anzi, ha potenziato le attività con sanificazioni e pulizie straordinarie in tutti i quartieri. Già prima dell'avvio della Fase 2 non abbiamo mai interrotto, ma anzi potenziato, il servizio di ritiro ingombranti a domicilio per permettere alle persone di non uscire di casa. Ora con la riapertura delle Isole ecologiche, la ripresa graduale dei servizi è compiuta e davvero non ci saranno più scuse per chi ha l’abitudine di abbandonare rifiuti per strada o accanto ai cassonetti e campane”. Gli operatori delle isole ecologiche accoglieranno gli utenti provvisti di tutti i dispositivi di protezione e anche a chi conferisce verrà richiesto di indossare la mascherina. Inoltre sarà consentito di attendere in fila all’esterno rimanendo in auto massimo due persone per auto. L’accesso sarà consentito un veicolo per volta. All’interno dell’isola ecologica occorre mantenere la distanza di un metro. Il personale aziendale non potrà aiutare l’utenza nelle operazioni di carico e scarico dei materiali.

Isole ecologiche fisse e isole mobili. Una distinzione

Fisse o mobili? A seconda del tipo di rifiuto da conferire, se non sono utilizzabili le apposite campane distribuite sul territorio cittadino, si può ricorrere ad una delle due soluzioni.

Le Isole Ecologiche con sede Fissa, strutturate in aree recintate, sorvegliate ed attrezzate con container o cisterne per la raccolta differenziata, si suddividono in Isole Ecologiche (o Isole Ecologiche Complete) e Isole Ecologiche Ridotte e differiscono tra loro per il tipo di materiale che l'utente può smaltire. Nelle Isole Ecologiche Complete, presenti nei quartieri di Piscinola, Colli Aminei, Ponticelli, Scampia e Pianura, è possibile portare tutti i materiali previsti nell'ambito dello smaltimento domestico, per il dettaglio consultare la pagina relativa alle Isole Ecologiche. Nelle Isole Ecologiche Ridotte, presenti nei quartieri di Barra, Fuorigrotta, Secondigliano, Mercato Sanità, non è possibile portare, ad esempio, batterie di auto o di moto come pure frigoriferi o condizionatori.

Le Isole Ecologiche Mobili o Itineranti, caratterizzate da un furgone attrezzato per la raccolta differenziata, si suddividono in Ecopunto Mobile Elettrodomestici ed Ecopunto Mobile Ingombranti. Come si evince dalla diversa denominazione, differiscono per la tipologia di materiale che l'utente può smaltire, nell'Ecopunto Mobile Elettrodomestici è possibile, ad esempio, portare telefono, radio, computer, stampanti, pile, ecc, mentre nell'Ecopunto Mobile Ingombranti è possibile smaltire, ad esempio, mobili, divani, materassi, valigie, scaffalature, ecc.

cassonetti

La lista delle isole ecologiche a Napoli

Fisse:

 Via Giovanni Antonio Campano - Piscinola

Via Saverio Gatto - Colli Aminei

Viale della Resistenza - Scampia

Via Emilio Salgari - Ponticelli

Via Nelson Mandela - Pianura (Polo Artigianale)

Via Mastellone - Barra

Via Arturo Labriola - Fuorigrotta (Cinema MED)

Via Vicinale Vallone di Miano - Secondigliano

Viale Ponte della Maddalena - Mercato

Via Arena alla Sanità - Sanità

Mobili:

Piazza Dante - Avvocata

Piazza Vittoria - Chiaia

Piazza Amedeo - Chiaia

Piazza Carità - Montecalvario

Via Toledo (Metrò) - San Ferdinando

Piazza Triestre e Trento - San Ferdinando

Piazza Medaglie d'Oro - Arenella

Via Onofrio Fragnito - Rione Alto

Viale Virgilio - Posillipo

Via Cilea - Vomero (angolo Via de Nardis)

Via Luigia Sanfelice - Vomero (Scale Via G. Donizetti)

Via Filippo Palizzi - Vomero (rotonda)

Via dell'Annunziata - San Lorenzo/Pendino

Le Isole ecologiche di Via Giovanni Antonio Campano, di via Saverio Gatto e di via Arturo Labriola saranno aperte con il seguente orario:lunedì dalle 14 alle 19, martedì – sabato dalle 8 alle 19:00, la domenica dalle 8:00 alle 14. Le isole ecologiche di viale della Resistenza, via Emilio Salgari, via Vicinale Vallone di Miano, via Ponte della Maddalena, via Arena alla Sanità e di via Mastellone: lunedì – sabato dalle 8:00 alle 13:50. L’isola ecologica di via Nelson Mandela lunedì – sabato dalle 14:00 alle 19:00.

Info: 

website: www.asianapoli.it

Fb: www.facebook.com/asianapoliofficialpage/ 

Numero verde: 800161010 (da lunedì a venerdì con orario 8-18, sabato 9 - 13)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

L'Autore
Chiara Reale
Author: Chiara Reale
Si occupa di promozione, strategia di comunicazione e management nel settore arte e cultura. Cura mostre di arte contemporanea ed eventi culturali.

Articoli correlati

Notizie

  1. ULTIME
  2. PIU LETTE
Veronica Simioli’Ncroce, il singolo di Veronica SimioliÈ disponibile ufficialmente su YouTube il videoclip di...
Farine con germe di granoLe farine “sensoriali” per pizze...Pizze alte, soffici, leggere o croccanti e altamente...
denim HM‘90Denim. Da H&M si ricicla il...Tornare indietro è l’unico modo per andare avanti:...
Young Symphony, a Pomigliano d'Arco...Inizia venerdì 17 settembre, alle ore 20, presso il...
Quale cuore metto Quale cuore metto?Noi essere umani abbiamo la capacità di complicarci la...
ex-asilo-filangieri-estEx Asilo Filangieri: Libertà e...Si chiamano “abitanti” e da marzo 2012 stanno...
io speriamo che me la cavoIo speriamo che me la cavo: ecco i...È stato uno dei film simbolo degli anni Novanta. Tanti...
maurizio-de-giovanni-2I romanzi di de Giovanni al cinema e...Lo scrittore napoletano anticipa: “I Bastardi di...
Agendo 2021 banner
Prenota la tua copia inviando una e-mail a comunicazione@gescosociale.it
tiSOStengo
unlibroperamico
selvanova natale 2020 banner
logo 30 anni
WCT banner
il poggio
napolicittasolidale
Amicar banner 500