mercoledì 20 OTTOBRE 2021
blank
 
chi siamo 
contatti

Insieme per la sostenibilità: appuntamento a Napoli con i Green Blue Days

coverI massimi esperti nazionali in materia di sostenibilità si incontrano a metà ottobre Napoli per l’iniziativa Green Blue Days, un progetto culturale itinerante promosso da un’ampia rete di soggetti nazionali e locali per sensibilizzare, divulgare e promuovere lo sviluppo sostenibile.

Un evento imponente, a cui si aspetta la partecipazione di circa 3000 persone provenienti da varie zone di Italia: l’iniziativa napoletana, infatti, non è che la tappa di un progetto pluriennale più ampio per il Sud sul tema della sostenibilità sistemica che vede la realizzazione di un forum nella sua prima edizione dal 13 al 15 ottobre 2021 nel capoluogo campano (Complesso monumentale di San Domenico Maggiore), cui seguirà una seconda edizione a Taranto nel mese di giugno 2022. 

Il progetto generale

Green Blue Days perché oltre il Green c’è il Blue del cambiamento, della rigenerazione, della biomimesi. Se il Green incoraggia a guardare oltre l’ovvio, il Blue rappresenta la vera svolta, il tempo della scelta, della radicalizzazione.

Tecnicamente il Green Blue Days è un progetto in forma di lab-talk dedicato alla Green-Blue economy: questo si traduce in una serie di incontri per diffondere la cultura del Green Blue come bene comune sostenibile, in due forme, labs e talks. 

I labs sono laboratori scientifici coordinati dall’IRISS CNR e composti da un comitato di esperti, che si confronterà su argomenti attinenti alla Green-Blue vision. Il risultato degli incontri confluirà nell’ambito dei talks per l’attivazione di un confronto partecipato sulle tematiche legate alla sostenibilità.

interno

I talks, quindi, sono sessioni tecniche coordinate da Green Blue Days, ponte tra mondo scientifico ed imprenditoriale, tra istituzioni e giovani in formazione, tra enti, associazioni e professionisti. Lo scopo è quello di creare momenti di incontro-confronto partecipativo, propositivo, inclusivo ed attuativo nei quali dare forma alle idee.

Il punto forte del progetto è quello di mettere in rete una serie di soggetti che lavorano in sinergia - esperti del mondo accademico, imprenditori, associazioni, start-up e giovani in formazione – tutti impegnati per promuovere lo sviluppo sostenibile come stile di vita.

SDGs 2030, Transizione ecologica, Innovazione tecnologica e Trasformazione digitale, Agricoltura sociale, Turismo sostenibile, Architettura e Territorio, Economia Circolare, End of waste, Design e Moda sostenibili, Food anti spreco, Smart City e Green Mobility, Logistica ed Infrastrutture, Energie, Prevenzione e Salute, Formazione sono le macro aree su cui verte il confronto.

Coordinatore scientifico dell’iniziativa è l’IRISS CNR.

Patrocini: Ministero della Transizione Ecologica, ANVUR, ISPRA, CNR, Regione Campania, Città Metropolitana di Napoli, Comune di Napoli, Università degli Studi di Napoli Federico II, Università degli Studi di Bari, Politecnico di Bari.

Partner scientifici: Stazione Zoologica Anton Dohrn, SIMA, SRM, GBC, Fondazione Della Rocca.

La tappa napoletana 

Naturalmente alla manifestazione, in programma al Complesso Monumentale di San Domenico Maggiore il 13, 14 e 15 ottobre, non poteva mancare Amicar Sharing, il primo e unico car sharing presente in città e nell’area metropolitana con una flotta di 65 vetture completamente elettriche.

Promosso da Gesco - il più grande gruppo di imprese sociali della Campania, attivamente impegnato per la difesa dell’ambiente e promozione della mobilità sostenibile - Amicar Sharing si propone di integrare il trasporto pubblico e privato attraverso percorsi combinati che possano rispondere alle esigenze di una mobilità sostenibile.

Amicar Sharing parteciperà attivamente alla manifestazione in modi diversi. 

Tre auto elettriche della flotta Amicar saranno disponibili all’interno della tre giorni del forum per gli spostamenti e con una promozione speciale dedicata ai giovani e alle donne (a loro sarà riservata una vantaggiosa card, maggiori informazioni su www.amicarnapoli.it e sulla pagina Facebook Amicar).

Mercoledì 13 ottobre (dalle 14 alle 15) appuntamento in diretta con Radio CRC, da sempre accanto ad Amicar, che realizzerà interviste e seguirà gli sviluppi del forum.

Inoltre, venerdì 15 ottobre, a chiusura della manifestazione, Giacomo Smarrazzo, direttore di Gesco, esporrà i grandi vantaggi di partecipare alla sfida del futuro con Amicar Sharing nel corso del talk dal titolo “Smart City & Green Mobility C”, in programma dalle 14.30 alle 16.30 in sala 1, cui sono previsti interventi di Giuseppe Pirlo (Università di Bari), Milly Tucci (Ingreen), Angela Bergantino (Università di Bari), Nico Capogna (Pin Bike), Flavia Marzano (Stati Generali dell'Innovazione), Alfonso Pecorario Scanio (Fondazione Verde), Nicola DeNardi (Festival dell’Energia e dell’Acqua), Cristina La Marca (Emoby), Gianluca Pin (Bicincittà). 

interno 1

Partecipazione gratuita

Ci si può registrare qui

È possibile seguire gli interventi in diretta dai canali social di Green Blue Days

Maggiori informazioni e programma completo della tre giorni sul sito istituzionale: www.greenbluedays.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Notizie

  1. ULTIME
  2. PIU LETTE
Non precipitare amore, Nazareno...Il libro di Nazareno Barone è un terremoto, ha il passo...
Un Posto Al Sole compie 25 anni25 anni di Un Posto al Sole, 25 cose...Nozze d'argento tra i tanti telespettatori e Un Posto Al...
Tennis: ecco perché fa bene (anche)...Guardato con sospetto, quando non considerato...
Teatro Bolivar, a Napoli arriva il...Tra le novità di questa stagione teatrale che brinda al...
Quale cuore metto Quale cuore metto?Noi essere umani abbiamo la capacità di complicarci la...
ex-asilo-filangieri-estEx Asilo Filangieri: Libertà e...Si chiamano “abitanti” e da marzo 2012 stanno...
io speriamo che me la cavoIo speriamo che me la cavo: ecco i...È stato uno dei film simbolo degli anni Novanta. Tanti...
maurizio-de-giovanni-2I romanzi di de Giovanni al cinema e...Lo scrittore napoletano anticipa: “I Bastardi di...
Agendo 2021 banner
Prenota la tua copia inviando una e-mail a comunicazione@gescosociale.it
tiSOStengo
unlibroperamico
selvanova natale 2020 banner
logo 30 anni
WCT banner
il poggio
napolicittasolidale
Amicar banner 500