mercoledì 20 OTTOBRE 2021
blank
 
chi siamo 
contatti

E sai dove dormi

ecomostro alimuriL’abbattimento dell’eco-mostro di Alimuri è il simbolo della necessità di un turismo che rispetti l’ambiente. Un accordo Legambiente-Abbac crea l’etichetta ecologica per B&B e dimore turistiche.

Per prendere consapevolezza che anche quando si acquista un soggiorno si può incidere sull’ambiente e la sostenibilità sociale nasce la rete del turismo ricettivo ecologico. L’Abbac ( Associazione Bed and Breakfast Affittacamere della Campania) e Legambiente hanno sottoscritto un accordo e diffonderanno un decalogo per garantire e salvaguardare territori, gestori e viaggiatori. I Bed and Breakfast e le altre strutture ricettive extralberghiere della Campania che si adegueranno al decalogo condiviso, potranno fregiarsi di un’“etichetta ecologica” e rendersi visibili in un circuito ad hoc. “Si tratta di un accordo che premia l’ecosostenibilità e l’adeguamento alle buone prassi in materia di gestione responsabile ed attenta all’ambiente – dichiara il Presidente Abbac Agostino Ingenito – In linea con la nostra tipologia di ospitalità legata ad un target di viaggiatori attenti e desiderosi di scoprire i territori con approcci non standardizzati”.
Il decalogo tiene conto di alcune importanti prescrizioni come la raccolta differenziata e la riduzione del volume di rifiuti con vuoti a rendere, oltre ad acquisto di beni di consumo a basso impatto ambientale. Inoltre le strutture ricettive extralberghiere potranno ottenere “l’etichetta ecologica” se si adegueranno con elettrodomestici di classe A o certificazione energetica e alimentazione da fonti rinnovabili. Tutela ambientale e valorizzazione dei prodotti tipici, sensibilizzazione degli ospiti alle tematiche ambientali, ad una mobilità sostenibile e all’accessibilità alle persone con disabilità. “Un decalogo che ripercorre il nostro percorso associativo e che non è distante già dalle pratiche di molti gestori turistici – commentano da Legambiente Campania il presidente regionale Michele Buonomo e il consigliere Nabil Pulita – Nell’evoluzione del mercato turistico la qualità ambientale e la sostenibilità si configurano sempre più chiaramente come una necessità sia delle aree turistiche che delle singole strutture ricettive”. Un progetto ambizioso dunque che Abbac e Legambiente svilupperanno già in vista dei prossimi mesi. “Un obiettivo che è alla portata del nostro comparto da sempre eco sostenibile – commenta Agostino Ingenito che riveste anche la presidenza nazionale di Aigo -  Abbiamo già tanti b&b e dimore turistiche che spontaneamente sono in linea con il disciplinare proposto e sono convinto che i viaggiatori potranno ulteriormente apprezzare questa particolare etichetta ecologica che dà valore ai territori e all’impegno di tanti operatori sia delle aree turistiche più mature in Costiera Amalfitana, Penisola Sorrentina e le isole del Golfo e il Cilento ma anche nelle aree interne e nei contesti urbani”.
E visto che il buon giorno si vede dal mattino, proprio nella direzione della sostenibilità va l’accordo Abbac con la coop “Lazzarelle” per la promozione dell’uso del caffè Lazzarelle -prodotto dalle ex-detenute della casa circondariale di Pozzuoli- nelle strutture ricettive della Campania. “Offrire il caffè prodotto dalle ex detenute- ha dichiarato Agostino Ingenito- è l‘occasione per dimostrare che turismo e solidarietà possono e devono trovare maggiore interazione”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

L'Autore
Alessandra del Giudice
Author: Alessandra del Giudice
Sociologa, giornalista pubblicista e appassionata di fotografia, è specializzata nel giornalismo sociale e di viaggio.

Articoli correlati

Notizie

  1. ULTIME
  2. PIU LETTE
Non precipitare amore, Nazareno...Il libro di Nazareno Barone è un terremoto, ha il passo...
Un Posto Al Sole compie 25 anni25 anni di Un Posto al Sole, 25 cose...Nozze d'argento tra i tanti telespettatori e Un Posto Al...
Tennis: ecco perché fa bene (anche)...Guardato con sospetto, quando non considerato...
Teatro Bolivar, a Napoli arriva il...Tra le novità di questa stagione teatrale che brinda al...
Quale cuore metto Quale cuore metto?Noi essere umani abbiamo la capacità di complicarci la...
ex-asilo-filangieri-estEx Asilo Filangieri: Libertà e...Si chiamano “abitanti” e da marzo 2012 stanno...
io speriamo che me la cavoIo speriamo che me la cavo: ecco i...È stato uno dei film simbolo degli anni Novanta. Tanti...
maurizio-de-giovanni-2I romanzi di de Giovanni al cinema e...Lo scrittore napoletano anticipa: “I Bastardi di...
Agendo 2021 banner
Prenota la tua copia inviando una e-mail a comunicazione@gescosociale.it
tiSOStengo
unlibroperamico
selvanova natale 2020 banner
logo 30 anni
WCT banner
il poggio
napolicittasolidale
Amicar banner 500