domenica 22 OTTOBRE 2017
blank
 
chi siamo 
contatti

Consumo critico

Matti per la Birra

Birra AntesaeculaAntesaecula, la birra realizzata grazie al coinvolgimento di persone con disagio psichico fa bene a te e al tuo prossimo. Provala il 13 ottobre alla Tammurriata Bionda.

Amate la birra? Andrete matti per Antesaecula, una rossa speziata al basilico e al rosmarino nata nel 2013 da un’idea del gruppo di lavoro del centro diurno riabilitativo – psicosociale “Lavori in corso” della UOSM DS 29 ASL Napoli 1 Centro di via Antesaecula alla Sanità gestito dalla cooperativa sociale Era del gruppo di imprese sociali Gesco. Il progetto si chiama “Matti per la birra” e mediante la produzione della birra artigianale Antesaecula si pone l’obiettivo di affermare l’autonomia dei pazienti, troppo spesso negata, stigmatizzata e chiusa nell’immobilismo istituzionale. Il gruppo di lavoro - formato da riabilitatori, educatori e assistenti sociali della cooperativa Era, coordinati dalla responsabile Marina Rossano, accompagna i pazienti del centro al birrificio Karma di Alvignano (CE) dove insieme a loro viene realizzata la birra ottenuta da un grano del Cilento in via di estinzione, il Carosella Saragolla, messo a disposizione dall’associazione dei contadini del Cilento Tempa del Fico, impegnata nella rivalutazione dei prodotti tipici della zona. Il gruppo Lavori in Corso segue tutta la filiera produttiva: dalla setacciatura del grano, alla cottura e alla fermentazione nelle cisterne, all’imbottigliamento, alla seconda fermentazione di 15 giorni in bottiglia, fino all’etichettatura a mano.

Antesaecula, che oggi si trova in molti pub e pizzerie, rappresenta una sperimentazione di inclusione sociale e può diventare un progetto di reinserimento lavorativo per persone con disagio psichico. È sostenuta dal gruppo di imprese sociali Gesco attraverso la cooperativa Era e vede la collaborazione dell’associazione Vivi Quartiere, che opera nel rione Sanità, oltre che di Karma e di Tempa del Fico.

Per sostenere il progetto “Matti per la Birra”, che ha portato alla produzione di “Antesaecula”, venerdì 13 ottobre 2017 alle 21.00 alle Terme di Agnano, in via Agnano agli Astroni 24,  si terrà la serata di solidarietà Tammurriata Bionda con canti e balli popolari della tradizione napoletana, a cura di Carlo Faiello, con la partecipazione di Fiorenza Calogero, Banda Dionisiaca, Mimmo Maglionico, Antonella Morea, Avotabona, Barbara Lombardi, Bruno Senese, Enzo Stentardo e i tammurrianti. Durante la serata sarà possibile degustare la birra Antesaecula: i biglietti della serata sono in prevendita a 10 euro (buffet + degustazione Antesaecula + spettacolo). L’iniziativa è promossa dalla neo nata associazione culturale Venti di Speranza onlus, che vede per la prima volta insieme a Napoli, i professionisti del settore e le 10 persone con disagio psichico che già producevano Antesaecula lavorare insieme per l’organizzazione di eventi. “Per la prima volta gli utenti diventano soci, hanno pari diritti e dignità, rispetto a tutti gli altri lavoratori; alcuni di loro entrano a far parte anche del Direttivo. I più fragili accanto ai più fragili nella promozione di giuste cause, a favore di chi più ha bisogno”, spiega la presidente di Venti di Speranza, Daniela Metitiero. 

Info e prenotazioni ai numeri: 3939773909/ 3389068049.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

L'Autore
Alessandra del Giudice
Author: Alessandra del Giudice
Giornalista, fotografa, sociologa, attrice, cuoca, artigiana. Fa parte della redazione di Napoli Città Solidale e collabora con il Corriere del Mezzogiorno. Ama le storie e le inchieste: proverbiali i suoi scritti XL. L'eclettica Alessandra talvolta dimentica in quale iperspazio ha lasciato la testa, incorrendo in tragicomiche gaffe. Alice, per gli amici, appena può parte per qualche paese lontano, ma torna sempre nella sua città preferita: Napoli.

Tete a tete con l'architet(to)

La rubrica è dedicata a chi è in cerca di consigli e suggerimenti su come arredare casa, ristrutturarla, ma anche a coloro che hanno bisogno di indicazioni su come risolvere piccoli grandi problemi domestici, come la manutenzione degli impianti, le autorizzazioni da chiedere, i tecnici specializzati a cui rivolgersi, i negozi e i mercati dove trovare prodotti unici.
fa3 2015 banner
agendo 2018 banner 2
Prenota la tua copia inviando una e-mail a comunicazione@gescosociale.it
lo faccio io
il poggio

Notizie

  1. ULTIME
  2. PIU LETTE
Callejon goalIl Napolista che sfida la squadra...«Siamo noi sempre solo noi quelli che, quelli che non...
marketMarkett: grande successo per il...La night life partenopea si impreziosisce grazie a...
Martin Rua nel Museo Cappella SanseveroCappella Sansevero: un percorso...La Cappella Sansevero è uno dei monumenti più suggestivi...
il w 2 1Le 10 cose da non perdere a Napoli...Selezionati per voi, 10 eventi, tra concerti,...
maurizio-de-giovanni-2I romanzi di de Giovanni al cinema e...Lo scrittore napoletano anticipa: “I Bastardi di...
skin careBotulino? No grazie. Arriva Sublime SkinNon è solo per donne e non ha controindicazioni, tranne...
ex-asilo-filangieri-estEx Asilo Filangieri: Libertà e...Si chiamano “abitanti” e da marzo 2012 stanno...
crociera-con-delitto“La nostra missione è raccontare storie”Partito con i gialli e le cene con delitto, il teatro Il...
amicar 500
mamacoca