venerdì 14 DICEMBRE 2018
blank
 
chi siamo 
contatti

A Napoli le “Invasioni digitali”

Invasioni-Digitali-Fai-Giovani-Napoli-smNapoli e la Campania aderiscono all'iniziativa “Invasioni Digitali”. Prossime date: giovedì 24, sabato 26 e domenica 27 aprile con la visita di siti museali e “Invasione Terra”, una caccia al tesoro!

L'Italia è il primo paese al mondo per turismo e cultura, con oltre 6000 musei e siti culturali il patrimonio museale e artistico rappresenta la più grande risorsa del paese. Per questo Fabrizio Todisco ha ideato “Invasioni Digitali” (www.invasionidigitali.it) progetto finalizzato a promuovere attraverso il web il patrimonio culturale italiano: l'invasione prevede la visita di musei e siti culturali con la possibilità di scattare foto e creare video da condividere sul web e sui social network.

 “Crediamo che l’applicazione al settore dei beni culturali delle nuove forme di comunicazione partecipata e della multimedialità, sia da considerare un’occasione irrinunciabile per garantire la trasformazione delle istituzioni culturali in piattaforme aperte di divulgazione, scambio e produzione di valore, in grado di consentire una comunicazione attiva con il proprio pubblico, e una fruizione del patrimonio culturale priva di confini geografici e proiettata verso un futuro nel quale la condivisione e il modello dell'open access saranno sempre maggiori”, si legge nel Manifesto di Invasioni Digitali.

La prossima invasione prevista a Napoli è giovedì 24 aprile: “Invasione Terra” è finalizzata a promuovere e valorizzare la geologia del nostro territorio mediante un'innovativa caccia al tesoro, che si svolgerà tra il Complesso di San Marcellino e i Musei di Paleontologia e Mineralogia facenti capo al Centro Museale dell'Università degli Studi di Napoli Federico II. ( https://www.facebook.com/InvasioneTerra).

Anche il gruppo FAI Giovani (www.fondoambiente.it) di Napoli sarà protagonista di alcune “Invasioni”: sabato 26 aprile dalle 11.00 alle 15.30: Museo Civico di Castel Nuovo; domenica 27 aprile dalle 10.00 alle 13.30: Pio Monte della Misericordia; domenica 27 aprile dalle 10.00 alle 15.30: Museo Civico Gaetano Filangieri.

Altre invasioni programmate in Campania sono: a Sorrento, per visitare i Bagni della Regina Giovanna, il 26 aprile alle ore 10.00 presso il "Bar del Capo" in via Capo, 102. Ad Anacapri, sempre il 26 aprile , appuntamento a piazza Vittoria, alle 11.00 per visitare il Museo della Casa Rossa e il Castello di Barbarossa.

AdG

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

Notizie

  1. ULTIME
  2. PIU LETTE
Gran finale Premio Napoli 2018Premio Napoli: gran finale al MercadanteIl sipario del Teatro Mercadante si alzerà martedì 18...
libro 1Il pomeriggio dei piccoli con il...Mamme e papà, con i loro bimbi, sono attesi a Napoli per...
pilatesTornare in forma dopo le feste senza...Non sono ancora passate le feste che già state cercando...
PutipuPutipù, l'amore al tempo degli SquallorPutipù è uno spettacolo teatrale sulla poetica degli...
maurizio-de-giovanni-2I romanzi di de Giovanni al cinema e...Lo scrittore napoletano anticipa: “I Bastardi di...
ex-asilo-filangieri-estEx Asilo Filangieri: Libertà e...Si chiamano “abitanti” e da marzo 2012 stanno...
skin careBotulino? No grazie. Arriva Sublime SkinNon è solo per donne e non ha controindicazioni, tranne...
crociera-con-delitto“La nostra missione è raccontare storie”Partito con i gialli e le cene con delitto, il teatro Il...
agendo 2019 banner
Prenota la tua copia inviando una e-mail a comunicazione@gescosociale.it
il poggio
napolicittasolidale
amicar 500