domenica 16 FEBBRAIO 2020
blank
 
chi siamo 
contatti

A Napoli le “Invasioni digitali”

Invasioni-Digitali-Fai-Giovani-Napoli-smNapoli e la Campania aderiscono all'iniziativa “Invasioni Digitali”. Prossime date: giovedì 24, sabato 26 e domenica 27 aprile con la visita di siti museali e “Invasione Terra”, una caccia al tesoro!

L'Italia è il primo paese al mondo per turismo e cultura, con oltre 6000 musei e siti culturali il patrimonio museale e artistico rappresenta la più grande risorsa del paese. Per questo Fabrizio Todisco ha ideato “Invasioni Digitali” (www.invasionidigitali.it) progetto finalizzato a promuovere attraverso il web il patrimonio culturale italiano: l'invasione prevede la visita di musei e siti culturali con la possibilità di scattare foto e creare video da condividere sul web e sui social network.

 “Crediamo che l’applicazione al settore dei beni culturali delle nuove forme di comunicazione partecipata e della multimedialità, sia da considerare un’occasione irrinunciabile per garantire la trasformazione delle istituzioni culturali in piattaforme aperte di divulgazione, scambio e produzione di valore, in grado di consentire una comunicazione attiva con il proprio pubblico, e una fruizione del patrimonio culturale priva di confini geografici e proiettata verso un futuro nel quale la condivisione e il modello dell'open access saranno sempre maggiori”, si legge nel Manifesto di Invasioni Digitali.

La prossima invasione prevista a Napoli è giovedì 24 aprile: “Invasione Terra” è finalizzata a promuovere e valorizzare la geologia del nostro territorio mediante un'innovativa caccia al tesoro, che si svolgerà tra il Complesso di San Marcellino e i Musei di Paleontologia e Mineralogia facenti capo al Centro Museale dell'Università degli Studi di Napoli Federico II. ( https://www.facebook.com/InvasioneTerra).

Anche il gruppo FAI Giovani (www.fondoambiente.it) di Napoli sarà protagonista di alcune “Invasioni”: sabato 26 aprile dalle 11.00 alle 15.30: Museo Civico di Castel Nuovo; domenica 27 aprile dalle 10.00 alle 13.30: Pio Monte della Misericordia; domenica 27 aprile dalle 10.00 alle 15.30: Museo Civico Gaetano Filangieri.

Altre invasioni programmate in Campania sono: a Sorrento, per visitare i Bagni della Regina Giovanna, il 26 aprile alle ore 10.00 presso il "Bar del Capo" in via Capo, 102. Ad Anacapri, sempre il 26 aprile , appuntamento a piazza Vittoria, alle 11.00 per visitare il Museo della Casa Rossa e il Castello di Barbarossa.

AdG

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

Notizie

  1. ULTIME
  2. PIU LETTE
Innamorati di Napoli visite guidate con personaggi illustri coverInnamorati di Napoli: visite guidate...Napoli travolta dall’amore, non solo nel giorno di San...
archivi mario franco copiaGli Archivi Mario Franco rende...Con la rassegna “L’occhio anarchico del cinema”, che si...
tram ph tommaso le peraIn Fondo Agli Occhi. Al TRAM la...Con il nuovo spettacolo “In fondo agli occhi” sarà a...
chocoliamoWeekend al cioccolatoPiazza Dante così dolce non l'avete mai vista.
ex-asilo-filangieri-estEx Asilo Filangieri: Libertà e...Si chiamano “abitanti” e da marzo 2012 stanno...
maurizio-de-giovanni-2I romanzi di de Giovanni al cinema e...Lo scrittore napoletano anticipa: “I Bastardi di...
skin careBotulino? No grazie. Arriva Sublime SkinNon è solo per donne e non ha controindicazioni, tranne...
crociera-con-delitto“La nostra missione è raccontare storie”Partito con i gialli e le cene con delitto, il teatro Il...
Agendo 2020 banner
Prenota la tua copia inviando una e-mail a comunicazione@gescosociale.it
il poggio
napolicittasolidale
amicar 500