domenica 16 DICEMBRE 2018
blank
 
chi siamo 
contatti

La spesa BIO in un Click

Bio ceLa spesa come in campagna: pochi click e insalate, bietola, carote melanzane e tanto altro arrivano freschissimi a casa tua. Dopo la pausa estiva, a Napoli, ritornano le consegne a domicilio di BIO C’è.

Bio C’è è un negozio di prodotti biologici situato in piazza dell’Immacolata 27,a Napoli (aperto dal martedì al venerdì ore 9,30-14 e 16,30-19,30. Il sabato ore 9,30-14) ed un luogo di conoscenza, di incontro, e di informazione attorno ai temi del cibo, della cucina, dell’agricoltura. Inoltre Bio C’è è un negozio On line. Avete capito bene, Bio C’è consegna a domicilio nelle case del Vomero, del Centro Storico, di Chiaia e dei Colli Aminei. Il servizio è di nuovo attivo già da questa settimana e propone ancora ortaggi e frutta estivi come peperoni, melanzane, scarole, broccoli neri, mele rosse e gold rush, finocchi ed altre squisite bontà.

Inoltre è possibile ordinare: miele, pasta, farine, legumi di alta qualità provenienti dal consorzio agribio delle Marche; uova fresche certificate bio di galline allevate a terra e libere di razzolare di una produzione locale di Salerno; le conserve di qualità di pomodori della rete agricola locale.

La mission di Bio C’è

Il motto di Bio C’è, nato con l’obiettivo di valorizzare i sapori autentici delle migliori produzioni agricole bio del nostro territorio, è “Filiera Corta, Filiera Certa, Filiera Colta.

 

Filiera Corta: Cibi che direttamente dalle mani dei nostri bioproduttori locali arrivano in città, con meno trasporti, meno inquinamento, meno sfruttamento dell’ambiente e delle persone, e più genuinità, più sostenibilità, più conoscenza e ricchezza del territorio.

Filiera Certa: Bio C’è è una rete di agricoltori bio costruita sulla conoscenza diretta e personale e sulla fiducia. Una filiera certa in cui si conosce da dove viene ogni prodotto.

Filiera Colta: Cibo che si fa comunità, che oltre ad essere alimento diventa anche elemento di confronto, di identità, di nuovi saperi e sapori. Una filiera che prova a fare cultura oltre che coltura.

“I nostri prodotti provengono da raccolti quotidiani e le verdure impiegano poche ore per arrivare dalla campagna freschissime nel nostro negozio e a domicilio. Questo ci permette di offrire ortofrutta dal gusto più buono e dal massimo apporto di nutrienti. Bio C’è riunisce in rete dal 2009 diverse aziende agricole biologiche certificate della nostra regione, alcune in coproduzione altre in collaborazione diretta. In buona parte le aziende di cui si fornisce Bio C’è sono situate nella provincia di Salerno, soprattutto per ortaggi e frutta, come le aziende di Gerardo e Nunzio di Pagani, Emilia di Nocera, Donato di Capaccio, Alessandro per carciofi ed olio nel Cilento e poi per alcune produzioni anche nelle altre provincie come la cipolla ramata a Montoro di Avellino, vino e pasta da Benevento, pomodorino del piennolo nella zona Vesuviana. Per i cibi che non sono prodotti in Campania, si collabora sempre in modo diretto e costante con agricoltori bio e consorzi bio di regioni vicine come Antonella in Abruzzo, Savio in Basilicata, Donato nel Lazio, Michael in Toscana, Andrea in Calabria. La nostra autenticità si esprime attraverso il rispetto del lavoro degli agricoltori locali e la cura della terra e dei suoi frutti, mettendo insieme tradizione, esperienza e innovazione. Il nostro desiderio è condividere questa esperienza tramite il negozio aperto in centro città e la bottega online, permettendo così a chiunque vuole, di poter acquistare in modo accessibile e diretto i buoni cibi della nostra rete agricola bio e conoscerne la storia”, spiega Alessandro Gioia, responsabile di Bio C’è.

La Consegna a domicilio di Bio C’è

Per fare la spesa basta registrarsi al sito www.bioce.it , riempire il carrello di ciò che si desidera e procedere all’invio dell’ordine. Non c’è nessun obbligo di abbonamento: si fa la spesa quando si vuole e basta. L’ordine si può inviare a partire dal sabato (giorno in cui viene aggiornato il sito con i prodotti della settimana) fino alla sera prima del giorno di consegna. Il pagamento avviene in contanti alla consegna (o con card prepagata). Può capitare che all’ultimo momento un prodotto ordinato non sia disponibile, in questo caso non verrà inserito nella spesa ed ovviamente non si paga. L’unico vincolo è che bisogna fare un ordine minimo di 19,90€ e la consegna a domicilio è inclusa. L’orario di consegna è compreso tra le ore 14 e le ore 16/17 circa e non è possibile conoscere prima un’ora precisa. 

Il servizio a domicilio è disponibile nelle seguenti zone:

  • Centro Storico ogni venerdì
  • Vomero ogni mercoledì e venerdì
  • Chiaia Posillipo e Colli Aminei ogni mercoledì

Info: www.bioce.it, Tel. 0815782614

© RIPRODUZIONE RISERVATA

L'Autore
Alessandra del Giudice
Author: Alessandra del Giudice
Sociologa, giornalista pubblicista e appassionata di fotografia, è specializzata nel giornalismo sociale e di viaggio.

Articoli correlati

Notizie

  1. ULTIME
  2. PIU LETTE
Orioli 2018 otto turni al timone tra Melita Walley e Birsa BankNoi di qua, voi di làConfini, frontiere e identità: le barriere fra i popoli...
pino daniele 10“Mal di te”, lo spettacolo-ricordo...“Mal di te”  è il nuovo spettacolo dei Lazzari Felici,...
Gran finale Premio Napoli 2018Premio Napoli: gran finale al MercadanteIl sipario del Teatro Mercadante si alzerà martedì 18...
libro 1Il pomeriggio dei piccoli con il...Mamme e papà, con i loro bimbi, sono attesi a Napoli per...
maurizio-de-giovanni-2I romanzi di de Giovanni al cinema e...Lo scrittore napoletano anticipa: “I Bastardi di...
ex-asilo-filangieri-estEx Asilo Filangieri: Libertà e...Si chiamano “abitanti” e da marzo 2012 stanno...
skin careBotulino? No grazie. Arriva Sublime SkinNon è solo per donne e non ha controindicazioni, tranne...
crociera-con-delitto“La nostra missione è raccontare storie”Partito con i gialli e le cene con delitto, il teatro Il...
agendo 2019 banner
Prenota la tua copia inviando una e-mail a comunicazione@gescosociale.it
il poggio
napolicittasolidale
amicar 500