mercoledì 19 GENNAIO 2022
blank
 
chi siamo 
contatti

Halloween a tavola: gnocchetti con crema di zucca, speck e fonduta di parmigiano

Vanno bene i travestimenti e le feste a tema ma Halloween si festeggia sopratutto a tavola.

Ecco una ricetta a base di zucca, elemento simbolo di questa festa, che ci arriva direttamnte dalle cucine de Il Poggio, il ristorante di Via Pioggioreale che da molti anni è un luogo in cui un gesto quotidiano come mangiare viene vissuto in maniera emozionante, in cui il cibo non è solo un qualcosa da consumare, ma diventa tempo e spazio di condivisione e arricchimento.

Ora mettiamoci ai fornelli e buon Halloween a tutti

Gnocchetti con crema di zucca, speck e fonduta di parmigiano

Ingredienti:

160 g Gnocchi di patate

250 g Zucca

4 fette di Speck

50 g Cipolle bianche

25 g Burro q.b.

Sale q.b. Pepe nero

125 ml di panna

100 gr di parmigiano

Procedimento

Prendete la zucca, eliminate la buccia ed eliminate i semi ed i filamenti, e tagliatela a dadini. Tritate la cipolla molto finemente, in una padella fate sciogliere il burro e fateci risolare la cipolla. Aggiungete i cubetti di zucca e lasciate rosolare il tutto per qualche minuto a fiamma medio bassa ed a tegame coperto. Nel frattempo portate a bollore abbondante acqua salata, aggiungete due mescoli di acqua calda alla zucca e lasciate cuocere sempre a tegame coperto ed a fiamma media finché la zucca non sarà tenera. Salate e pepate, adesso frullate il tutto tenendo da parte qualche cubetto di zucca per la decorazioni e rimette in pentola aggiungendo le fette di speck ridotte a dadini. Tenete da parte alcuni pezzi di speck per la decorazione. Preparate gli gnocchi facendoli cuocere nell’acqua calda che avete preparato, sgocciolateli ancora al dente e fateli saltare in padella per due minuti

Nel momento dell’impiattamento guarnire con la fonduta di parmigiano e speck croccante

Ricetta fonduta di parmigiano

Per preparare la fonduta di Parmigiano Reggiano DOP, versate la panna fresca in un pentolino e iniziate a scaldarla a fuoco medio, poi unite una parte del Parmigiano Reggiano DOP grattugiato e mescolate con un cucchiaio di legno. Continuate ad aggiungere il Parmigiano Reggiano DOP poco per volta,mescolando continuamente e lasciate addensare per qualche minuto. Se desiderate una consistenza liscia e cremosa, potete frullare la fonduta con un mixer a immersione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

Notizie

  1. ULTIME
  2. PIU LETTE
Catacombe San Gennaro CoverUna discesa nella storia tra mistero...Hanno sfidato i siti più famosi e ricercati del globo e...
B Tragedies Ph Laura Farneti 1Trilogia shakespeariana trashLa compagnia Meridiano Zero è in scena con “B-TRAGEDIES...
Due napoletani doc al Primafestival...Sempre più vicino l'appuntamento con Sanremo, il...
Concerto NanasiTeatro San Carlo, Henrik Nánási sul...Quinto appuntamento della stagione di concerti 2021/2002...
Quale cuore metto Quale cuore metto?Noi essere umani abbiamo la capacità di complicarci la...
io speriamo che me la cavoIo speriamo che me la cavo: ecco i...È stato uno dei film simbolo degli anni Novanta. Tanti...
ex-asilo-filangieri-estEx Asilo Filangieri: Libertà e...Si chiamano “abitanti” e da marzo 2012 stanno...
maurizio-de-giovanni-2I romanzi di de Giovanni al cinema e...Lo scrittore napoletano anticipa: “I Bastardi di...
Agendo 2022 banner
Prenota la tua copia inviando una e-mail a comunicazione@gescosociale.it
tiSOStengo
unlibroperamico
selvanova natale 2020 banner
logo 30 anni
WCT banner
il poggio
napolicittasolidale
Amicar banner 500