giovedì 18 GENNAIO 2018
blank
 
chi siamo 
contatti

Ricette

Migliaccio, il dolce buono con tutto!

migliaccioIn genere viene associato alle chiacchiere, alle castagnole e al sanguinaccio, ed annoverato tra i dolci tipici del Carnevale, ma a noi il Migliaccio piace sempre, in qualunque stagione dell’anno!

Questo dessert tipico della tradizione partenopea va bene quasi con tutto e soprattutto ci garantisce una bella figura con i nostri invitati a cena con poca fatica. Si tratta, infatti, della variante più semplice della pastiera e, al contempo, la sorella povera della tipica sfogliatella napoletana, tanto è che in alcuni comuni campani viene chiamato più semplicemente “sfogliata”.

Ingredienti:

8 uova

400 gr. di zucchero

400 gr. ricotta

400 ml. latte

Una bustina di vanillina

Un bicchierino di liquore Strega o Limoncello

Semolino q. b. (circa 100 gr. per la nostra dose)

Un pizzico sale

Procedimento

Portare ad ebollizione il latte e aggiungere il semolino, mescolando piano piano a fuoco lento fino a raggiungere un composto omogeneo. Dopodiché lasciare riposare per qualche ora.

Nel frattempo, fare un composto con zucchero e ricotta in cui andiamo ad aggiungere le uova (già sbattute per bene), amalgamando il tutto con cura finché non raggiunge una buona consistenza cremosa.

Successivamente, amalgamare i due composti, quello raffreddato e quello preparato con le uova, mescolare il tutto e, infine, aggiungere gli aromi e il liquore.

Adagiare il nostro impasto in una teglia imburrata di diametro 28 e infornare nel forno preriscaldato. Far cuocere per circa un’ora. Una volta cotto, il nostro Migliaccio avrà un bel colorito dorato, a piacere si può spolverizzare con zucchero bianco (in genere, si usa quello normale, non a velo).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

L'Autore
Maria Nocerino
Author: Maria Nocerino
Napoletana, laureata in Sociologia delle Comunicazioni, cuoca provetta. Giornalista pubblicista, è iperattiva: lavora presso l’ufficio stampa di Gesco e dal 2006 collabora con l’agenzia di stampa Redattore Sociale; fa anche parte della redazione del portale Napoli Città Solidale. Ha scritto per il mensile Terre di mezzo, i quotidiani Napolipiù e Il Roma.

agendo 2018 banner 2
Prenota la tua copia inviando una e-mail a comunicazione@gescosociale.it
lo faccio io

La presentazione di agendO2018 al MANN

il poggio

Notizie

  1. ULTIME
  2. PIU LETTE
vignetoIl Festival delle Vigne...Ultimi giorni per partecipare alla seconda edizione...
lina sastriLina Sastri al Teatro DianaUno spettacolo sulla vita artistica di Lina Sastri, un...
teatro san carlo 2Il Castello di Barbablù al Teatro...Un’opera di grande rilevanza del compositore Béla Bartók...
essere gigione“Essere Gigione”, il documentario...Grande attesa per la proiezione di “Essere Gigione”, la...
maurizio-de-giovanni-2I romanzi di de Giovanni al cinema e...Lo scrittore napoletano anticipa: “I Bastardi di...
skin careBotulino? No grazie. Arriva Sublime SkinNon è solo per donne e non ha controindicazioni, tranne...
ex-asilo-filangieri-estEx Asilo Filangieri: Libertà e...Si chiamano “abitanti” e da marzo 2012 stanno...
crociera-con-delitto“La nostra missione è raccontare storie”Partito con i gialli e le cene con delitto, il teatro Il...
amicar 500
mamacoca