venerdì 14 DICEMBRE 2018
blank
 
chi siamo 
contatti

Polpettone in crosta agli asparagi con crostini e crema di fave

Polpettone in crosta con asparagi crema di fave e crostini di Francesca CardoneLei, Francesca, sostiene che si sta “avvicinando” alla cucina. Invece la ricetta che ci ha regalato e i commenti di chi l’ha assaggiata ci raccontano di un talento maturo, raffinato e fantasioso. Ecco a voi, dunque, il suo: Polpettone in crosta agli asparagi con crostini e crema di fave.

Francesca Cardone è una collega del Gruppo Gesco che lavora in amministrazione e nel tempo libero fa il capo scout ed ha la passione per la cucina. “Passo tutta la giornata tra i numeri- spiega-, tornata a casa ho bisogno di mettere le mani in pasta. Cucino per rilassarmi e per esprimere la mia fantasia. Per avvicinarmi alla cucina ho frequentato un breve, ma intenso corso nel quale ho appreso alcuni segreti tecnici”. Quando le ho chiesto una ricetta ha accolto in pieno la richiesta di farsi ispirare dalla Primavera inventando una ricetta con prodotti di stagione, così buona da leccarsi i baffi: il Polpettone in crosta agli asparagi con crostini e crema di fave. Si tratta di un piatto che richiede un certo impegno e una bella dose di creatività, ma il risultato è garantito.

Ricetta con dosi per 4 persone

Per il polpettone:

  • 200 gr di macinato (bovino o misto di bovino e suino a piacere)
  • 1 uovo intero
  • 1 tuorlo d’uovo
  • 80 gr di mascarpone (2 cucchiai circa)
  • 70 gr di pane in cassetta (2 fettine)
  • 30 gr di parmigiano reggiano
  • 100 gr prosciutto crudo a fette
  • 100 gr di formaggio filante a fette
  • 200 gr asparagi freschi
  • 1 rotolo di pasta sfoglia (già pronto)
  • La buccia grattugiata di mezzo limone
  • Erba cipollina q.b.
  • Sale q.b.

Per la crema di fave:

  • 150 gr di fave fresche sbucciate
  • 30 gr di mascarpone (1 cucchiaio abbondante)
  • 15 gr di parmigiano reggiano
  • 1 cucchiaio di olio EVO
  • Latte q.b.
  • Un pizzico di sale
  • Menta

Per i crostini:

  • pane in cassetta
  • olio evo
  • sale
  • timo

Polpettone in crosta con asparagi crema di fave e crostini di Francesca Cardone 1

Procedimento

Crema di fave: sbollentare le fave in acqua bollente salata per circa 15 minuti, portarle a cottura e privarle del baccello e della buccia. Utilizzando un frullatore ad immersione, ridurre le fave ad una crema soffice aggiungendo pian piano tutti gli ingredienti e l’olio a filo (si può utilizzare anche un po’ di acqua di cottura delle fave). Conservare in frigo.

Crostini: condire una o più fette di pane in cassetta con olio, sale e timo. Riscaldare una pentola antiaderente e tostare il pane precedentemente tagliato nella forma desiderata (triangoli, bastoncini ecc..).

Polpettone: Pulire della parte bianca gli asparagi e sbollentarli in acqua salata per 10 minuti, metterli da parte. Lavorare la carne con un uovo intero, il pane in cassetta ammorbidito precedentemente con del latte e ben strizzato, il mascarpone e il parmigiano, un pizzico di sale, la buccia del limone grattugiato e l’erba cipollina fresca oppure secca. (Se il macinato non risulta abbastanza fine, prima di aggiungere gli altri ingredienti passarlo in un passa verdure classico per ottenere una consistenza morbida e vellutata). Stendere l’impasto  ottenuto con un mattarello con l’aiuto di due fogli di carta forno, uno sopra e uno sotto, fino a ottenere una forma rettangolare e sottile. Togliere il foglio di carta da forno superiore e stendere le fettine di prosciutto cotto e di formaggio e gli asparagi interi. Aiutandosi con la carta forno inferiore arrotolare l’impasto con delicatezza e chiuderlo nello stesso foglio di carta forno come una caramella. Far cuocere il polpettone in forno per 15 minuti a 180°.

Nel frattempo tagliare il rotolo di pasta sfoglia in tante striscioline di un cm circa. Creare un intreccio alternando le striscioline orizzontali con quelle verticali. Posizionare una prima strisciolina di pasta sfoglia in senso orizzontale sul piano di lavoro, sovrapporre delle striscioline in senso verticale lungo tutta la lunghezza della prima lasciando tra l’una e l’altra un cm di distanza, posizionare poi una nuova striscia orizzontale su quelle verticali. Temporaneamente alzare e piegare verso l’alto le strisce verticali appena intrecciate e inserire negli spazi di un cm lasciati vuoti delle nuove strisce verticali e sovrapporre una nuova striscia orizzontale. Abbassare le prime strisce verticali e alzare le seconde strisce verticali per creare alternanza nell’inserimento di quelle orizzontali. Procedere fino al termine delle strisce per ottenere un nuovo foglio di pasta sfoglia intrecciato come un cestino. Spennellare la pasta sfoglia con il tuorlo d’uovo. Completare la cottura del polpettone rivestito di pasta sfoglia in forno per altri 20-25 minuti a 180gr. Servire caldo o tiepido accompagnato dalle “meringhe” di crema di fave realizzate con il sac a poche e dai crostini (come nella fotografia).

Buon appetito.  

Altre Ricette con Asparagi:

Lasagna prato di Pasqua

Asparagi al gratin

© RIPRODUZIONE RISERVATA

L'Autore
Alessandra del Giudice
Author: Alessandra del Giudice
Sociologa, giornalista pubblicista e appassionata di fotografia, è specializzata nel giornalismo sociale e di viaggio.

Notizie

  1. ULTIME
  2. PIU LETTE
Gran finale Premio Napoli 2018Premio Napoli: gran finale al MercadanteIl sipario del Teatro Mercadante si alzerà martedì 18...
libro 1Il pomeriggio dei piccoli con il...Mamme e papà, con i loro bimbi, sono attesi a Napoli per...
pilatesTornare in forma dopo le feste senza...Non sono ancora passate le feste che già state cercando...
PutipuPutipù, l'amore al tempo degli SquallorPutipù è uno spettacolo teatrale sulla poetica degli...
maurizio-de-giovanni-2I romanzi di de Giovanni al cinema e...Lo scrittore napoletano anticipa: “I Bastardi di...
ex-asilo-filangieri-estEx Asilo Filangieri: Libertà e...Si chiamano “abitanti” e da marzo 2012 stanno...
skin careBotulino? No grazie. Arriva Sublime SkinNon è solo per donne e non ha controindicazioni, tranne...
crociera-con-delitto“La nostra missione è raccontare storie”Partito con i gialli e le cene con delitto, il teatro Il...
agendo 2019 banner
Prenota la tua copia inviando una e-mail a comunicazione@gescosociale.it
il poggio
napolicittasolidale
amicar 500