mercoledì 20 OTTOBRE 2021
blank
 
chi siamo 
contatti

Etico? Bis!

L’estate sta arrivando. E’ necessario cucinare piatti stuzzicanti, ma non troppo calorici e veloci da preparare. Lo chef Cataldo Godano del ristorante “Un filo d’olio” ci regala ben 2 ricette “segrete”.

In estate è piacevole uscire di più la sera e ora che c’è NapoliClick c’è solo l’imbarazzo della scelta su come divertirvi in città, ecco che è necessario velocizzare i tempi della cucina senza perdere il gusto del buon cibo. Ecco a voi due ricette per incantare gli ospiti o per una serata romantica, proposte dall’eclettico Cataldo Godano, appassionato di cucina e sismologo, cresciuto in Sicilia, si è trasferito a Napoli per insegnare geofisica alla II Università di Caserta, chef di  “Un filo d’olio”, ristorante “etico mediterraneo” di via G. Giusso 17 a Bagnoli.

Involtini di melanzana

involtini-melenzane

Questa ricetta è una ricetta georgiana rivisitata da Cataldo Godano e dall’altra chef di Un filo d’Olio, la rumena Maria Avram.

Ingredienti per 2 persone: 1 melanzana, 1 spicchio d’aglio, 3 noci, un mazzetto di basilico, sale e un mezzo cucchiaino di fieno greco, qualche chicco di melograno, olio q.b.

Procedimento:

  • Si taglia a fette la melanzana (da una melanzana ne verranno 4-5), si lasciano sotto sale le fette per 2 ore, dopo di che si sciacquano e si strizzano e si friggono in olio evo, poggiandole poi su foglio di carta assorbente.
  • Si mettono nel frullatore le noci, le foglie di basilico lavate e asciugate, l’aglio e il fieno greco e si frulla tutto ottenendo una crema densa.
  • Si prendono le fette di melanzana fritte e si spalmano su un lato con la crema, dopodiché si avvolgono creando l’involtino.
  • Si serve adornando con chicchi di melograno, che in alternativa possono essere inseriti all’interno dell’involtino.

Gamberoni alle due salse

gamberoni-due-salse

Ingredienti per 2 persone: 6 gamberoni freschi, 2 tuorli d’uovo, 3 noci di burro,  il succo di mezza arancia e la buccia di 1 arancia, 2-3 foglie di aglio selvatico, prezzemolo, un pezzetto di sedano, un cucchiaio di farina bianca, pepe, olio e sale q.b.

Salsa verde: Si fanno bollire in 250 ml d’acqua, le teste e i carapaci tolti ai gamberoni con un pezzetto di sedano e del prezzemolo per 15 minuti. Si filtra l’acqua. Si prepara la base per la besciamella con un cucchiaio di farina e una noce di burro aggiungendo il fumetto di gambero fino a formare una salsa densa, alla fine si aggiungono le foglie di aglio selvatico e si frulla tutto. 

Salsa all’arancia: Si scioglie il burro a bagnomaria e si aggiungono i due tuorli d’uovo e il succo di mezza arancia, si sbatte il tutto con un frustino ottenendo una salsa consistente tipo maionese. Si aggiunge alla fine la buccia grattugiata di un’arancia.

  • Si saltano i gamberoni sgusciati in padella con 1 noce di burro e pepe a piacere.
  • Si servono gamberoni caldi con accanto le salse fredde.

AdG

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

Notizie

  1. ULTIME
  2. PIU LETTE
Non precipitare amore, Nazareno...Il libro di Nazareno Barone è un terremoto, ha il passo...
Un Posto Al Sole compie 25 anni25 anni di Un Posto al Sole, 25 cose...Nozze d'argento tra i tanti telespettatori e Un Posto Al...
Tennis: ecco perché fa bene (anche)...Guardato con sospetto, quando non considerato...
Teatro Bolivar, a Napoli arriva il...Tra le novità di questa stagione teatrale che brinda al...
Quale cuore metto Quale cuore metto?Noi essere umani abbiamo la capacità di complicarci la...
ex-asilo-filangieri-estEx Asilo Filangieri: Libertà e...Si chiamano “abitanti” e da marzo 2012 stanno...
io speriamo che me la cavoIo speriamo che me la cavo: ecco i...È stato uno dei film simbolo degli anni Novanta. Tanti...
maurizio-de-giovanni-2I romanzi di de Giovanni al cinema e...Lo scrittore napoletano anticipa: “I Bastardi di...
Agendo 2021 banner
Prenota la tua copia inviando una e-mail a comunicazione@gescosociale.it
tiSOStengo
unlibroperamico
selvanova natale 2020 banner
logo 30 anni
WCT banner
il poggio
napolicittasolidale
Amicar banner 500