giovedì 16 SETTEMBRE 2021
blank
 
chi siamo 
contatti
MusicakrugerArriva Kruger al lanificio borbonicoGiunge a Napoli Singolarità il nuovo album del romagnolo Lorenzo Kruger, uscito in questi giorni per Woodworm con la produzione di Taketo Gohara e distribuito da...
LibriTullio PirontiAddio all'editore Tullio PirontiLa cultura napoletana è in lutto per  la morte di Tullio Pironti. L'editore e libraio, che aveva 84 anni, si è spento ieri sera nella sua casa di via Toledo. Figlio...

Al di là del muro

Poggioreale progettoMadeInEarthI muri servono a separare. Bianco, nero. Giusto, sbagliato. Sembra semplice. E invece no. Un progetto architettonico punta a ristrutturare il cortile di Poggioreale svelando cosa c'è dietro il muro.

Dietro il confine del carcere di Poggioreale, c'è una città nella città. Un muro separa Napoli e l'altra Napoli, distante eppure parte del tutto, crocifissa dal filo spinato. Una città incuneata tra Tribunale e Cimitero, come a dire del flusso continuo che nella maggior parte dei casi, dalla giustizia conduce alla tomba, senza possibilità di scantonare.
E' una città invisibile, impossibile da comprendere, di cui si può dire forse solo in senso poetico come farebbe Italo Calvino. E' una città dove le ore hanno un altro ritmo e un altro senso spesso inverso a quello di chi è fuori e dove la memoria e il futuro si liquefanno in una  quotidianità fatta di mancanza di spazi e tempi vitali eppure dove i rumori di fuori arrivano, come arriva la consapevolezza del mondo che continua a scorrere comunque. Una città emblema della privazione della libertà, della punizione per le cattive scelte e al contempo simbolo dell'impossibilità estrema di scegliere, là dove le scelte sono condizionate in gran parte da scelte dettate da altri fin dall'infanzia.
Fa paura una città del genere perché a tutti ricorda i muri invisibili, ma non meno condizionanti e talvolta totalitari, che ognuno ha dentro di se. E' per questo che va tenuta nascosta allo sguardo.
Eppure di questa città ce ne accorgiamo passandoci fuori e incrociando le lunghe file dei familiari che fanno visita ai carcerati di prima mattina, sotto il sole. Donne, bambini, suppellettili, frittate di maccheroni, lacrime e conforto. E allora vediamo che in fondo può assomigliare ad ognuno di noi.
Anche chi non incontra Poggioreale sul suo cammino è costretto ad accorgersene in modo ancora più drammatico quando legge sul giornale dell'ennesimo suicidio.
Ma c'è anche chi svela lo specchio in modo diverso, c'è chi entra in carcere con umiltà ed amicizia come fa da tanti anni la Comunità di Sant'Egidio che ogni Natale offre un vero pranzo festivo ai carcerati; chi con il teatro come la compagnia di registi Gesualdi Trono, con un'esperienza lavorativa decennale nell'OPG (Ospedale Psichiatrico Giudiziario) di Aversa, che a Poggioreale sta realizzando un laboratorio; o ancora chi ci ha fatto entrare nelle vite dei carcerati con il cinema come Gaetano Di Vaio con il documentario "Il loro Natale", forse il più bel film da lui realizzato dal momento che il regista è qualcuno che dall'"altra" parte c'è stato e infine la Fondazione Premio Napoli che ha portato gli scrittori nelle carceri di Poggioreale e Secondigliano per parlare di letteratura.
E ancora primi tra tutti l'associazione "Antigone Campania" e "Il carcere possibile Onlus" che lottano per un trattamento giusto e dignitoso dei carcerati. 
Oggi ci provano  gli architetti e i progettisti dell'organizzazione no profit napoletana Made in Earth che propongono il restyling dello spazio all'aperto della casa circondariale con il “Progetto di un cortile”, realizzato e fortemente voluto e accolto dalla Casa Circondariale e dall’associazione "Il carcere possibile”. “Progetto di un cortile” si propone di portare all’interno del carcere un frammento di città, cioè uno spazio articolato che stimoli, secondo più modalità, le relazioni e la socialità, e attraverso ciò inneschi un processo (ri)educativo.
La presentazione che avverrà mercoledì 10 giugno, alle 17.00 al PAN, in un incontro da titolo “Il carcere nella città, la città nel carcere”, sarà occasione di approfondire la necessità e l’impegno di proposte sostenibili per la città di Napoli. Interverranno Antonio Fullone direttore della Casa Circondariale di Napoli - Poggioreale, Sergio Schlitzer, presidente della onlus "Il carcere possibile", Anna Maria Ziccardi, consigliere della onlus "Il carcere possibile", Giancarlo Artese, socio fondatore associazione Made in Earth.
Si tratta di un altro ponte sottile che serve più a chi è fuori che a chi è dentro. Serve a guardare oltre  il muro per non spezzare la speranza nel cambiamento, molla stessa dell'esistenza, ciò che ognuno dovrebbe coltivare e spesso dimentica. Serve per salvarsi dalla paura guardarla in faccia e talvolta allo specchio. Serve prima di tutto a chi è fuori tifare affinché chi sta dentro possa avere una vita migliore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

L'Autore
Alessandra del Giudice
Author: Alessandra del Giudice
Sociologa, giornalista pubblicista e appassionata di fotografia, è specializzata nel giornalismo sociale e di viaggio.

Eventi
MusicaVeronica Simioli’Ncroce, il singolo di Veronica SimioliÈ disponibile ufficialmente su YouTube il videoclip di ‘Ncroce, il singolo di Veronica Simioli che segna il debutto da solista della cantautrice napoletana. Pubblicato già il 20 agosto sulle piattaforme digitali, ora il micro-film del brano ambientato fra cave minerali e maneggi, in una dimensione parallela di abbracci e isolamento, racconta la condizione di coraggio e resistenza di una donna...
MusicaYoung Symphony, a Pomigliano d'Arco va di scena la musica classicaInizia venerdì 17 settembre, alle ore 20, presso il Cortile dell’Orologio di Pomigliano D’Arco (centro storico), la rassegna “Young Symphonia” (all’interno di Pomigliano Estate 2021), piccolo salotto musicale dove incontrarsi nella bellezza della musica classica & dintorni, organizzato dall’associazione Luna di Seta. Adriana Cardinale e Francesco Marziani daranno il via ai sei appuntamenti con...

IncontriEoss ArchitetturaArkeda Open House 2021:...Arkeda Open House, ovvero l’anteprima del Salone Arkeda, è in...
ArtenajmArte diffusa a Napoli con il...Dal 24 al 26 settembre Fondazione Morra, Fondazione Plart - Hotel...
MusicaMatematicaMatematica, il nuovo singolo dei SennaSi chiama “Matematica” il nuovo singolo dei Senna. Vincitori della...
LibriScambiaLibroDoni un libro, ne porti via un altroFar circolare libri come storie tra le persone. Questo l’obiettivo...
CinemabraibantiIl Caso Braibanti. Il documentario...Prosegue in tour Campano de “Il caso Braibanti”, Il documentario...
Artegli ozi di ercoleGli Ozi di Ercole. Il Parco...Il Parco Archeologico di Ercolano al centro di una rassegna: il...
TeatrodecameronIl Decameron secondo Pasolini. A...Otto novelle in due percorsi distinti, nel tentativo di riscoprire...
LibricoverMaria Carmela Polisi ambasciatrice...La libraria napoletana Maria Carmela Polisi è stata nominata...

Calendario Eventi

  1. Oggi
  2. Prossimi 7 giorni
  3. Prossimi 15 giorni
  4. Prossimi 30 giorni
Dioniso, la polis, la scena. Conversazioni sul teatro antico

il mito di dionisoIn occasione della “Giornata Mondiale del Teatro” parte il 27 marzo un ciclo di webinar gratuiti sul teatro antico a cura di Velia Teatro FestivalFondazione Alario per Elea Velia e SFI – Società Filosofica Nazionale.

Leggi tutto...


Dioniso, la polis, la scena. Conversazioni sul teatro antico da Sabato, 27 Marzo 2021 - fino a Venerdì, 31 Dicembre 2021

il mito di dionisoIn occasione della “Giornata Mondiale del Teatro” parte il 27 marzo un ciclo di webinar gratuiti sul teatro antico a cura di Velia Teatro FestivalFondazione Alario per Elea Velia e SFI – Società Filosofica Nazionale.

Leggi tutto...

Dioniso, la polis, la scena. Conversazioni sul teatro antico da Sabato, 27 Marzo 2021 - fino a Venerdì, 31 Dicembre 2021

il mito di dionisoIn occasione della “Giornata Mondiale del Teatro” parte il 27 marzo un ciclo di webinar gratuiti sul teatro antico a cura di Velia Teatro FestivalFondazione Alario per Elea Velia e SFI – Società Filosofica Nazionale.

Leggi tutto...

Dioniso, la polis, la scena. Conversazioni sul teatro antico da Sabato, 27 Marzo 2021 - fino a Venerdì, 31 Dicembre 2021

il mito di dionisoIn occasione della “Giornata Mondiale del Teatro” parte il 27 marzo un ciclo di webinar gratuiti sul teatro antico a cura di Velia Teatro FestivalFondazione Alario per Elea Velia e SFI – Società Filosofica Nazionale.

Leggi tutto...

napoliCittàSolidale
Primo pianoDSC 3166Tra impegno civile e solidarietà: Premio Amato Lamberti 2021Esempi di resistenza, di impegno civile e di solidarietà all’ottava edizione del Premio Responsabilità Sociale “Amato Lamberti”, ospitato al Centro Europeo di Studi...

Notizie

  1. ULTIME
  2. PIU LETTE
Veronica Simioli’Ncroce, il singolo di Veronica SimioliÈ disponibile ufficialmente su YouTube il videoclip di...
Farine con germe di granoLe farine “sensoriali” per pizze...Pizze alte, soffici, leggere o croccanti e altamente...
denim HM‘90Denim. Da H&M si ricicla il...Tornare indietro è l’unico modo per andare avanti:...
Young Symphony, a Pomigliano d'Arco...Inizia venerdì 17 settembre, alle ore 20, presso il...
Quale cuore metto Quale cuore metto?Noi essere umani abbiamo la capacità di complicarci la...
ex-asilo-filangieri-estEx Asilo Filangieri: Libertà e...Si chiamano “abitanti” e da marzo 2012 stanno...
io speriamo che me la cavoIo speriamo che me la cavo: ecco i...È stato uno dei film simbolo degli anni Novanta. Tanti...
maurizio-de-giovanni-2I romanzi di de Giovanni al cinema e...Lo scrittore napoletano anticipa: “I Bastardi di...
Agendo 2021 banner
Prenota la tua copia inviando una e-mail a comunicazione@gescosociale.it
tiSOStengo
unlibroperamico
selvanova natale 2020 banner
Consumo criticoFarine con germe di granoLe farine “sensoriali” per pizze altamente digeribiliPizze alte, soffici, leggere o croccanti e altamente digeribili. Perrella e Molino Casillo sanciscono una partnership all’insegna della qualità presentando una linea...
Benesseredenim HM‘90Denim. Da H&M si ricicla il cotone e a anche lo stileTornare indietro è l’unico modo per andare avanti: sbarca nei punti vendita di tutta Italia (e di Napoli) la nuova collezione di denim riciclato del brand low cost...
SocietàManchi tu nell’aria: il Pop Porno delle canzoni La musica italiana, diciamolo subito, non è appannaggio esclusivo di Sole Cuore Amore o di testi ultra romantici che farebbero aumentare la glicemia nel sangue anche...
Viaggiviaggi yogaIn giro per il mondo con lo YogaLa pratica dello yoga aiuta ad ascoltare sé stessi e i propri bisogni. E allora perché non potenziare i suoi effetti benefici associandolo a un viaggio? Si è diffusa...
RicettePistacchioLasagna mortadella e pistacchio, un bomba di saporiLa lasagna è un piatto perfetto per una cena con amici: si può preparare prima stando così a tavola e godesi la serata. Quella che proponiamo è una gustosa variante...
La coccinella del cuoreAgosto, Amore mio non ti conoscoAgosto, moglie mia non ti conosco.... Cantava così una canzone di molti anni fa e infatti agosto o meglio il tempo delle vacanze è un periodo particolare per gli...
#barsportCHN6412Per fare pace col palloneIo sono una fanatica delle olimpiadi. Ogni quattro anni trascorro un mese di beatitudine sportiva appassionandomi alle gesta di ginnaste statunitensi, sollevatori di...
logo 30 anni
WCT banner
il poggio
napolicittasolidale
Amicar banner 500