mercoledì 16 OTTOBRE 2019
blank
 
chi siamo 
contatti

Il Click di NapoliClick

La notizia del giorno a Napoli messa in evidenza come un’istantanea, con immagine e testo: tratta di eventi di rilievo in città, curiosità, anticipazioni, punti di vista.

Omaggio a Troisi, doppio appuntamento in onore dell’attore partenopeo

TroisiA quasi venticinque anni dalla scomparsa del grande attore partenopeo Massimo Troisi il magazine hotcorn ha organizzato un doppio incontro in sua memoria. L’evento è il 17 aprile e la giornata si dividerà in due parti, alle 18h30 il dibattito dal titolo “Ricomincio da 25” presso Casa Lavazza, Palazzo Marigliano in Via San Biagio dei Librai, 39 ed alle 20h30 al Multicnema Modernissimo con il ritorno sul grande schermo di “Ricomincio da tre”, film d’esordio di Troisi con Lello Arena e Lorenza Marchegiani, in programma alle ore 20,30 al Cinema Modernissimo (Via Cisterna dell’Olio). Dopo la grande richiesta di partecipazione, il film sarà in visione anche alle ore 21 in una seconda sala del Modernissimo.

A presentare il film Frank Matano e Andrea Morandi.

Leggi tutto...

Fondazione Isaia-Pepillo: al via corsi di lingua napoleatana e un laboratorio di alta sartoria

isaiaIl grande artigianato, quello che ha fatto la storia della nostra città, può mettersi a servizio della comunità facendo da esempio ma anche lanciando progetti propositivi. Con radici ben affondate nella tradizione ma protesa verso il futuro, in quest’ottica si colloca l’attività della Fondazione Isaia – Pepillo, storica sartoria nata a Napoli negli anni ’20 Napoli, divenuta nel corso degli anni uno dei simboli del “Made in Italy” in tutto il mondo grazie ai suoi abiti sartoriali maschili di straordinaria manifattura.

Leggi tutto...

Resistenza umana e integrazione: ecco i vincitori della quinta edizione del Premio Cinematografico Fausto Rossano

SamoselyVincono un film di resistenza umana e un cortometraggio sulla diversità e sull'integrazione la quinta edizione del Premio Cinematografico Fausto Rossano, organizzata dall’Associazione Premio Fausto Rossano e dal gruppo di imprese sociali Gesco, che si è chiuso in serata con la cerimonia di premiazione condotta da Chiara Reale presso il Multicinema Modernissimo di Napoli.

Leggi tutto...

Al Modernissimo la serata finale del Premio Cinematografico Fausto Rossano

premio rossano 2019Dopo quattro giorni di dibattiti e proiezioni sui temi legati alla salute e alla sofferenza psichica si chiude, venerdì 5 aprile 2019  con la cerimonia di premiazione al Multicinema Modernissimo di Napoli la quinta edizione del Premio Cinematografico Fausto Rossano per il Pieno Diritto alla Salute organizzato dall’Associazione Premio Fausto Rossano con il gruppo di imprese sociali  Gesco. A A partire dalle ore 18 nella serata condotta dalla giornalista Chiara Reale saranno proiettati i film vincitori (corti e lungometraggi), scelti tra diciotto finalisti  (su 200 pervenuti da tutto il mondo) da una giuria di esperti presieduta dalla giornalista Titta Fiore.

Leggi tutto...

Nel nome di Stan Lee, una giornata con i fumetti della Marvel

stanleeA cinque mesi dalla morte di Stan Lee, il popolarissimo co-creatore del Marvel Universe propone per giovedì 4 aprile, nella cornice storico-monumentale di Palazzo Macchiarelli a Montoro (in provincia di Avellino), un’intera giornata di omaggio e approfondimento dedicata al “mitico” sceneggiatore e ai tanti personaggi scaturiti dalla sua fantasia (e da quella del disegnatore Jack Kirby), capaci nel corso dei decenni di conquistare l’immaginario globale e di trasformarsi in autentici simboli del rinnovamento dei media audiovisivi in epoca di convergenza e transmedialità, grazie a un successo che sembra inarrestabile e che interessa fumetti, cinema, televisione, animazione, videogames, merchandising, web e, in pratica, quasi ogni settore dell’entertainment contemporaneo.

Leggi tutto...

Priscilla, il musical più sfavillante di sempre all'Augusteo

Priscilla

Sebbene apparentemente bislacca, questa è una storia che appartiene un po’ a tutti: un viaggio di formazione, alla ricerca di sé stessi. Se poi tale viaggio è intrapreso da una transessuale matura ed elegante che ha appena subito un lutto e due Drag Quenn che, aldilà della passione per le piume di struzzo, ben poco condividono dal punto di vista caratteriale, ciò che ne viene fuori è sicuramente una pozione esplosiva. 

 

Leggi tutto...

Piano City, a Napoli torna la grande kermesse che celebra il pianoforte

pianocityPiano City, nato da un’idea del pianista tedesco Andreas Kern, torna a Napoli per la sesta edizione, organizzato e promosso dall’Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli in collaborazione con l’associazione NapoliPiano. Un intero week end dedicato alla celebrazione del pianoforte con concerti, eventi e appuntamenti che coinvolgono i luoghi pubblici e i salotti belli della città. Una tre giorni esplosiva: 5, 6 e 7 aprile. Il pianoforte protagonista si lascia suonare con ogni genere musicale negli House, Main, City e Guest Concert. E questa edizione esplode con numeri ancora più importanti di quelle precedenti: 250 eventi gratuiti, 700 pianisti coinvolti, 60 house concert, 55 location sparse per la città, 160 ore di musica, per i 3 giorni del festival visitato nelle precedenti edizioni da oltre 50.000 persone.

Leggi tutto...

Jan Fabre: il lato oscuro del sublime al centro di una grande mostra diffusa

JAN FABREUna carriera di oltre quarant'anni, fra arte figurativa e rappresentazione artistica (di lui si vedono grandi mostre ma anche importanti spettacoli teatrali), Jan Fabre torna a Napoli e questa volta non si può negare che lo faccia in grande stile. Quattro sedi espositive, il Museo di Capodimonte, Studio Trisorio, il Pio Monte della Misericordia, senza dimenticare “L'uomo che misura le nuvole”, che torna sul terrazzo del Museo MADRE, per la mostra diffusa dal titolo “Oro Rosso”, a cura di Melania Rossi, che inaugura sabato 30 marzo (da Studio Trisorio il 29) e in esposizione nelle rispettive sedi fino al 15 settembre 2019.

Leggi tutto...

Il Premio Strega torna a stregare

stregaA Roma, nell’Auditorium Parco della Musica settimana sono stati decisi i candidati al prestigioso Premio Strega. Il Premio letterario nato grazie all’investimenti dell’iconico liquore del beneventano. Si avvicina la LXXIII edizione del Premio Strega, l’evento che una volta l’anno fa tenere il fiato sospeso ad ogni bibliofilo. Al centro di dibattiti e controversie,  di lodi e panegirici, la cosa sicura è che il Premio Strega resta una delle onorificenze più in vista nel mondo dell’editoria. La prima presentazione dei libri in concorso si terrà come di consueto a Benevento, la città del Liquore Strega, il 12 aprile. Il 13 aprile, a Casal di Principe, appuntamento della dozzina con le scuole della Campania al Teatro della Legalità.

Leggi tutto...

Notizie

  1. ULTIME
  2. PIU LETTE
72961851 766554720472086 1658367519586516992 nVolotea aprirà una base a Napoli,...Volotea, compagnia aerea che associa all’attenzione per...
ShellUna conchiglia sulla spiaggia di...Una lunga amicizia, fra un uomo d’arte e un...
occhialiOcchiali da vista. Per ogni viso il...Quattrocchi alla riscossa! I tempi cambiano e con essi...
speculaSpecula"Specula", il documentario di Giuseppe Ambrosio e...
ex-asilo-filangieri-estEx Asilo Filangieri: Libertà e...Si chiamano “abitanti” e da marzo 2012 stanno...
maurizio-de-giovanni-2I romanzi di de Giovanni al cinema e...Lo scrittore napoletano anticipa: “I Bastardi di...
skin careBotulino? No grazie. Arriva Sublime SkinNon è solo per donne e non ha controindicazioni, tranne...
crociera-con-delitto“La nostra missione è raccontare storie”Partito con i gialli e le cene con delitto, il teatro Il...
Agendo 2020 banner
Prenota la tua copia inviando una e-mail a comunicazione@gescosociale.it
il poggio
napolicittasolidale
amicar 500