lunedì 23 SETTEMBRE 2019
blank
 
chi siamo 
contatti

Il Click di NapoliClick

La notizia del giorno a Napoli messa in evidenza come un’istantanea, con immagine e testo: tratta di eventi di rilievo in città, curiosità, anticipazioni, punti di vista.

Giugno giovani 2019 – al via la rassegna dedicata alla creatività dei ragazzi

GIUGNO GIOVANIChiamata alle armi per i giovani napoletani: prende il via e proseguirà per tutto il mese, Giugno Giovani, rassegna di eventi culturali, incontri, dibattiti promossa dall’Assessorato ai Giovani, creatività e innovazione del Comune di Napoli giunta ormai alla settima edizione. A dare un volto all’iniziativa quest’anno, in qualità di testimonial, la cantante Naomi Rivieccio e lo scrittore Emanuele Cerullo.

Leggi tutto...

Ai Magazzini Fotografici il collettivo Materia Critica mette in mostra la società dei consumi

materia criticaAncor prima di esseri umani siamo consumatori. Su questo concetto inquietante ma molto vicino al vero si basa il recente lavoro dello studio creativo Materia Critica (Francesco Elipanni, Maria Naomi Galavotti e Martina Ranedda ) che esita nella mostra  EXPORTING THE LOOP_, in esposizione da venerdì 14 giugno negli spazi di magazzini Fotografici, nel Centro Storico di Napoli.

Leggi tutto...

Lucciole e Sibilla al Lago d’Averno, la meraviglia della natura ripercorrendo i passi della Storia

luccioleL’associazione flegrea Gruppo Archeologico dei Campi Flegrei organizza la settima edizione dell’appuntamento culturale “Lucciole e Sibilla” con la visita serale al Lago d’Averno alla scoperta delle lucciole all’interno dell’area protetta del Parco regionale dei Campi flegrei. Immersi nello scenario mitico del lago “aornos”, il lago senza uccelli nonché luogo della discesa agli inferi per gli antichi, circondato da colline che evocano ancora oggi il ricordo dei miti legati ad Ulisse, ad Enea e a Dante si presenta al visitatore la “Danza delle lucciole”, che si manifesta in questo periodo dell’anno con un gioco di luci naturali ad alto tasso di emozioni che solo la natura incontaminata può regalare.

Leggi tutto...

Finale di stagione

bologna napoli mag 2019«Sabato amichevole al Dall’Ara!», mi scrive domenica scorsa un amico bolognese, tutto felice dopo la salvezza matematica dei rossoblù. Ma sì, ci andiamo a fare una scampagnata...

Leggi tutto...

Gran finale per la rassegna musicale che celebra la Canzone Napoletana

MetamorfosiUn gran finale per la rassegna musicale Le Metamorfosi della tradizione: ad alternarsi sul palco, infatti, saranno Florin Barbu, Roberto Colella, Maria Pia De Vito, EbbaneSis, Flo, Daniele Sepe e, infine, Peppe Servillo con Solis String Quartet. L’appuntamento è questo venerdì 24 maggio ore 18h nel Cortile delle Carrozze di Palazzo Reale di Napoli, con un tripudio di voci e suoni per esaltare un genere musicale e un fenomeno culturale - la canzone napoletana - di straordinaria vitalità, capace di emozionare e commuovere ancora milioni di persone in tutto il mondo. L’iniziativa “Le metamorfosi della tradizione” rientra nel progetto “Agli albori della canzone napoletana”, promosso dalla Biblioteca Nazionale di Napoli d’intesa con la Regione Campania (POC Campania 2014-20) e in collaborazione con Altrosud, Labfor, Kaos Produzioni, Take Off e Squilibri editore.

Leggi tutto...

Street Art Tour a Ponticelli, visite guidate nel rione dei Murales a Napoli est

muralesLa manifestazione culturale itinerante Il Cuore di Napoli in collaborazione con l’Osservatorio INWARD, organizza una giornata di visite guidate attraverso i palazzoni ricoperti di Murales del quartiere di Ponticelli, nella tristemente nota area est di Napoli teatro negli ultimi anni di atti di criminalità efferata.  Ponticelli è uno dei territori dell’areA urbana napoletana con il tasso più alto di dispersione scolastica e disoccupazione.

Leggi tutto...

Chi ha paura di Venerdì 17? Un week-end carico di mistero e paranormale

jettatoreSi scrive eptacaidecafobia, si legge paura del numero 17.Che, in particolare quando abbinato al giorno venerdì, per i più superstiziosi, ha un significato simbolico molto grande: porta sfortuna. Questo è vero in quasi tutti i paesi di origine greco-latina, nei paesi anglosassoni invece la combinazione ansiogena è quella del venerdì e del giorno 13 (triscaidecafobia, paura del tredici). Perfino la Smorfia Napoletana, l’enciclopedia simbolica di Napoli, affibbia al numero 17 un mesto significato: à Disgrazia cioè la Disgrazia. Ma da dove viene questa credenza tradizionale e folkloristica? E infondo infondo in questo giorno conviene chiudersi a casa o esplorare una Napoli misteriosa, esoterica?

Leggi tutto...

Torna per la nona edizione Un’Altra Galassia, una festa di libri

UagPer la nona edizione a Napoli la fiera del libro più innovativa al mondo: Un’Altra Galassia. L’evento letterario nasce dall’associazione creata da tre scrittori napoletani, Valeria Parrella, Pier Luigi Razzano e Massimiliano Virgilio quasi come un continuum della Galassia Gutenberg, la storica fiera del libro napoletana scomparsa nel 2009.

Leggi tutto...

Notizie

  1. ULTIME
  2. PIU LETTE
iodicie la lunaLA LUNA: un viaggio nella memoria...Debutta, nel suggestivo spazio di Palazzo Fondi, martedì...
San SeverUn viaggio nella scienza a Cappella...Il Museo Cappella Sansevero rinnova anche quest’anno la...
cover“Ricomincio da me”: riparte il...La salute passa anche attraverso il prendersi cura di...
nffNapoli Fim Festival, parte la...A due maestri del cinema italiano, Pupi Avati e Gianni...
ex-asilo-filangieri-estEx Asilo Filangieri: Libertà e...Si chiamano “abitanti” e da marzo 2012 stanno...
maurizio-de-giovanni-2I romanzi di de Giovanni al cinema e...Lo scrittore napoletano anticipa: “I Bastardi di...
skin careBotulino? No grazie. Arriva Sublime SkinNon è solo per donne e non ha controindicazioni, tranne...
crociera-con-delitto“La nostra missione è raccontare storie”Partito con i gialli e le cene con delitto, il teatro Il...
Agendo 2020 banner
Prenota la tua copia inviando una e-mail a comunicazione@gescosociale.it
il poggio
napolicittasolidale
amicar 500